MSC Seaside: prenotazioni aperte il 19 novembre

Lo ha annunciato il CEO Gianni Onorato al margine della conferenza stampa per il taglio della prima lamiera: MSC Seaside aprirà le prenotazioni il 19 novembre.

MSC Seaside: oggi il taglio della lamiera a Monfalcone

MSC Seaside: prenotazioni aperte il 19 novembre

La nuova nave classe Seaside, nuovo prototipo insieme alla classe Vista, sarà costruita interamente in Italia da Fincantieri.

MSC Seaside, la prima delle tre unità, verrà consegnata nel novembre del 2017: il suo obiettivo, come precisato da Onorato, sarà quello di trasportare circa 250 mila passeggeri all’anno.

Il finanziamento, imponente, per la costruzione delle due unità costruite in Italia, sarà fornito da un pool di banche tra cui Crédit Agricole Corporate and Investment Bank (“CA-CIB”), BNP Paribas, Cassa Depositi e Prestiti SpA, HSBC France, Banco Santander SA e Unicredit SPA.

MSC Seaside salperà da Miami per i Caraibi tutto l’anno e la seconda unità sarà consegnata a maggio del 2018.

Nasce MSC Seaside: tutti i dettagli della nuova nave MSC Crociere

I numeri di MSC Seaside

  • Lunghezza: 323 Metri
  • Larghezza: 41 metri
  • Altezza: 70 metri
  • Velocità max: 21,8 nodi
  • Passeggeri: 5.179
  • Equipaggio: 1.413
  • Stazza: 154.000 tonnellate di stazza lorda
  • Consegna prima unità: 2017
  • Consegna ultima unità: 2021
  • Cantiere di costruzione: Fincantieri
  • Numero massimo di persone a bordo: 6.592
  • 2.070 cabine per gli ospiti
  • 759 cabine per l’equipaggio
  • Suite: 6%
  • Cabine con balcone: 76%
  • Teatro: 950 posti a sedere
  • Ristoranti: 10
  • Lounge Bar: 10
  • Cinema 5D: 1
  • 43.500 mq di aree pubbliche a disposizione.

Tutti i rendering disponibili a questo link.

 

 

Daniela Pisano
Daniela Pisano

Blogger e cruise addict, viaggiare è sempre stato il mio chiodo fisso, insieme alla passione innata per l’archeologia e l’Egitto, per il mare e per i paesi orientali. Amo fotografare i particolari più strani, le cosiddette prospettive insolite

More Posts - Website - Twitter - Facebook - LinkedIn - Pinterest - Google Plus

Pubblicità

Pubblicità

Lascia il tuo commento al post