La rivoluzione Crystal Cruises: 3 nuove navi, uno yacht, crociere fluviali e un Boeing 787

Grandissime e strepitose novità per Crystal Cruises, che ha annunciato una grande espansione del marchio.

La rivoluzione Crystal Cruises: 3 nuove navi, uno yacht, crociere fluviali e un Boeing 787

La rivoluzione Crystal Cruises: 3 nuove navi, uno yacht, crociere fluviali e un Boeing 787

La prima grande novità è l’ordine per tre nuove lussuose navi adatte alla navigazione nei poli: le navi saranno da oltre 100.000 tonnellate di stazza lorda, che possono trasportare circa 1.000 passeggeri. La consegna della prima nave è prevista per la fine del 2018.

Ma le novità non finiscono qui! Vediamole una per una:

  • 3 nuove navi

Già firmata la lettera d’intenti con Lloyd Werft in Germania, per la costruzione delle 3 nuove navi..

“La nostra visione d’espansione per le navi oceaniche di Crystal ci impone di collaborare con un cantiere navale premium che ha l’esperienza e le risorse per costruire le ‘Crystal Exclusive Class” – ha sostenuto il Chariman Genting Hong Kong, Tan Sri Lim.

Lloyd Werft è sinonimo di successo di livello mondiale nelle nuove costruzioni, negli yacht lusso mega, tra cui Luna, il 2° più grande yacht privato da spedizione del mondo”.

Il Presidente e Ceo di Crystal Cruises Edie Rodriguez ha dichiarato:

“Con un impressionante rapporto di spazio medio, su queste navi da 100.000 tonnellate sarà di 60 tonnellate per ogni ospite, queste nuove navi di lusso regaleranno un’esperienza migliore, con il massimo stile e comfort per gli ospiti”.

La rivoluzione Crystal Cruises: 3 nuove navi, uno yacht, crociere fluviali e un Boeing 787

Per la prima volta in assoluto nella storia di Crystal Cruises inoltre, gli ospiti avranno la possibilità sentirsi “a casa” con le Crystal Residences: situate sul ponte superiore delle nuove navi, saranno 48 residenze uniche nel loro genere, con un proprio ristorante privato, reception e servizi, oltre a soffitti alti (2.74 mt, 9 piedi).

Le Residences partono da una superficie di 55,74 mq (600 piedi quadri) sino ad arrivare a più di 372 mq (4.000 piedi quadrati) di superficie abitabile interna, che sarà la più grande in alto mare.

Inoltre son previste:

  • 37 mq (400 piedi quadrati) minimi per le suite Guestroom, con uno spazio quasi raddoppiato rispetto alle dimensioni su altre imbarcazioni di lusso
  • maggiore altezza del soffitto pari a 2.4 mt (8 piedi) in tutte le suite e i ponti
  • un ottimo rapporto, di 1:1, tra ospiti e personale; saranno infatti mille gli ospiti a bordo e mille il numero di crew imbarcati
  • servizi da yacth d’alta classe, con la disponibilità per gli ospiti di servizi quali sottomarino, elicottero, gommoni etc.

  • Yacht

La grande novità per Crystal Cruises sarà l’acquisto, tramite la Genting, di uno yacht , che si pensa sia una delle due navi più piccole Star Cruises, che sarà usata per i clienti charter.

La rivoluzione Crystal Cruises: 3 nuove navi, uno yacht, crociere fluviali e un Boeing 787

Il Crystal Esprit avrà una stazza di 3.300 tonnellate di stazza lorda e potrà trasportare 62 ospiti, e offrirà crociere molto “intime”, esclusive e coinvolgenti, diventanto la nave boutique della Compagnia.

A disposizione dei 62 ospiti un sottomarino a due passeggeri, quattro gommoni da 10 passeggeri, e un singolo yacht tender da 32 passeggeri.

  • Crociere fluviali

Nella primavera del 2017 vedrà all’opera la Crystal River Cruises, nuova Compagnia di crociere fluviali, che offrirà agli ospiti la solita raffinata esperienza di lusso tipica di Crystal, con un servizio a 6 stelle, ristoranti stellati e nuove entusiasmanti esperienze per le escursioni a terra.

La rivoluzione Crystal Cruises: 3 nuove navi, uno yacht, crociere fluviali e un Boeing 787

  • Nuova Compagnia aerea, Crystal Luxury Air

Attesa al debutto sempre nel 2017, la nuova compagnia aerea di lusso si chiamerà Crystal Luxury Air e partirà in servizio con un Boeing 787 Dreamliner.

Il velivolo, che normalmente può ospitare 300 persone, volerà con soli 60 ospiti che viaggeranno in classe business con a disposizione sedili completamente reclinabili, verso destinazioni in cui le maggiori compagnie aeree non offrono servizio non-stop.

La rivoluzione Crystal Cruises: 3 nuove navi, uno yacht, crociere fluviali e un Boeing 787

In itinerari di circa 28 giorni, si avrà la possibilità di visitare 10-12 località remote non servite da voli regolari, con incluso nel prezzo anche l’alloggio nei migliori resort  e hotel del mondo, una cucina preparata da Chef famosi che cucineranno piatti ispirati alle varie destinazioni raggiunte e un programma ricchissimo di intrattenimento culturale.

Ecco tutti i rendering resi noti dalla Compagnia

La rivoluzione Crystal insomma.

Fonte: Cruise Industry News, Crystal Cruises

 

Hai trovato interessante questo articolo? Lascia il tuo mi piace o un tuo commento o una tua condivisione per aiutarmi a crescere: a te non costa nulla, a me aiuta tantissimo 🙂

E ricorda di inserire la tua mail per rimanere sempre connesso con il mondo Crazy, con notizie sempre aggiornate!

19/07/2015  ore 23.00
“Articolo di Crazy Cruises in riproduzione riservata” protetto da licenza Creative Commons International: Devi attribuire adeguatamente la paternità sul materiale, fornire un link e indicare se sono state effettuate modifiche.
Daniela Pisano
Daniela Pisano

Blogger e cruise addict, viaggiare è sempre stato il mio chiodo fisso, insieme alla passione innata per l’archeologia e l’Egitto, per il mare e per i paesi orientali. Amo fotografare i particolari più strani, le cosiddette prospettive insolite

More Posts - Website - Twitter - Facebook - LinkedIn - Pinterest - Google Plus

Pubblicità

Pubblicità

Un pensiero su “La rivoluzione Crystal Cruises: 3 nuove navi, uno yacht, crociere fluviali e un Boeing 787

  1. Pingback: In pensione? Su una nave da crociera!

Lascia il tuo commento al post