Aidaprima si prepara all’allestimento finale – foto e video

Aidaprima, la prima nave della nuova classe Hyperion, è stata trasferita al molo del cantiere Mitsubishi a Koyagi, in cui continuerà la fase finale di costruzione e dove, ad agosto, prenderanno il via i sea trial, che termineranno a settembre.

Aidaprima si prepara all'allestimento finale - foto e video

Aidaprima si prepara all’allestimento finale – foto e video

Le aree interne della nave inizieranno a prendere dunque forma e, a breve, l’equipaggio sarà pronto per iniziare a prendere confidenza con i propri settori e a prepararli al meglio.

Secondo i piani attuali, in passato già non rispettati dal cantiere, Aidaprima dovrebbe essere pronta il 1° ottobre ad imbarcare i primi passeggeri.

Il viaggio inaugurale è invece previsto per il 3 ottobre con partenza alle ore 18.

La Aidaprima è la nuova ammiraglia della compagnia di navigazione AIDA Cruises, leader del mercato tedesco per le crociere.

Aidaprima si prepara all'allestimento finale - foto e video

La nave potrà trasportare 3.250 passeggeri, che la rende la più grande nave da crociera tedesca con le sue 124.500 tonnellate di stazza lorda: il primato tuttavia sarà strappato via dalle due nuove unità da 180.000 tonnellate di stazza lorda, la prima delle quali sarà completata nel 2019.

L’Aidaprima è stato ordinata nel 2012 ai cantieri della Mitsubishi Heavy Industries, insieme alla sorella gemella, ma il suo primo viaggio inaugurale è stato spostato da marzo ad ottobre, con uno slittamento di sei mesi, che ha creato non pochi problemi alla Compagnia che aveva già aperto le prenotazioni: le perdite e i danni per questo ritardo ammontano ad oltre 425 milioni di euro per il cantiere, che ha dovuto pagare una penale salatissima per i ritardi.

Gli enormi problemi del cantiere giapponese sono anche un motivo per cui Aida Cruises torna a costruire la prossima generazione di navi in Germania: l’annuncio di nuove navi per la Compagnia tedesca, è stato dato in primavera dalla casa madre Carnival Cruise Corporation, che ha ordinato al cantiere Fincantieri e ai cantieri Meyer nove nuovi navi, destinate a diverse compagnie di navigazione del Gruppo.

Due di queste sono sicuramente destinate ad Aida Cruises e saranno le apripista della nuova classe Helios, che sarà la base di partenza per un’ulteriore espansione.

Le foto, a parte la prima i cui crediti sono di Aida Cruises, sono tratte dal profilo Yahoo Giappone di hoshinabedon che ne detiene i diritti.

Hai trovato interessante questo articolo? Lascia il tuo mi piace o un tuo commento o una tua condivisione per aiutarmi a crescere: a te non costa nulla, a me aiuta tantissimo 🙂

E ricorda di inserire la tua mail per rimanere sempre connesso con il mondo Crazy, con notizie sempre aggiornate!

23/07/2015  ore 13.00
“Articolo di Crazy Cruises in riproduzione riservata” protetto da licenza Creative Commons International: Devi attribuire adeguatamente la paternità sul materiale, fornire un link e indicare se sono state effettuate modifiche.
Daniela Pisano
Daniela Pisano

Blogger e cruise addict, viaggiare è sempre stato il mio chiodo fisso, insieme alla passione innata per l’archeologia e l’Egitto, per il mare e per i paesi orientali. Amo fotografare i particolari più strani, le cosiddette prospettive insolite

More Posts - Website - Twitter - Facebook - LinkedIn - Pinterest - Google Plus

Pubblicità

Pubblicità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *