Cagliari: pronto a Pasqua il nuovo terminal crociere

Dopo il via libera dato dalla conferenza di servizi, finalmente entro cinque mesi Cagliari avrà il suo nuovo terminal crociere al Molo Rinascita.

Cagliari, tra nuovo terminal crociere, Fam Trip e homeporting

Cagliari: pronto a Pasqua il nuovo terminal crociere

L’annuncio del conto alla rovescia sarà dato durante l’assemblea generale di Med Cruise in corso ad Olbia.

Nuove possibilità si aprono per il capoluogo sardo che potrebbe in questo modo puntare a diventare un hub con possibilità di imbarco.

Grande soddisfazione viene espresso dall’AD di Cagliari Cruise Port, Antonio Di Monte:

“E’ un traguardo che stiamo raggiungendo grazie a una grande collaborazione con tutti, a cominciare dall’Autoritá portuale”.

Cagliari, tra nuovo terminal crociere, Fam Trip e homeporting

Certo i tempi dovranno essere molto stretti se si intende consegnare l’opera terminata a Pasqua, come promesso: innanzitutto i primi mesi, quantificati in due circa, dovranno essere dedicati alla sistemazione del cantiere e i successivi tre mesi per la realizzazione della struttura.

Il nuovo terminal si svilupperà in un’area di 10mila metri quadri al centro del molo, di cui solo 1.000 saranno coperti: all’esterno, ampi spazi destinati al verde, su suggerimento della Soprintendenza.

L’edificio in sè sarà ricco di vetrate e nell’architettura generale ricorderà il vecchio terminal ormai abbandonato ma con dimensioni più contenute.

Cagliari: pronto a Pasqua il nuovo terminal crociere

Il segretario dell’Authority Roberto Farci parla di salto di qualità per il porto:

“Stiamo andando verso una stagione da record e questa struttura, programmata da tempo, consentirà di far partire i tour anche dal capoluogo con tutto quello che questo significa per l’economia della città.

Stiamo insomma parlando non più di croceristi che rimangono solo un giorno, ma diverse giornate con pernottamenti in Sardegna. Tutto questo magari in sinergia con l’aeroporto”.

La previsione nella stagione 2016 di numeri da record, per Valeria Mangiarotti, responsabile marketing dell’Autorità portuale, consentirà di ampliare le facilities per i turisti, andando incontro alle esigenze e alle richieste delle compagnie.

Cagliari ha avuto il merito di farsi trovare pronto con un porto ricco di servizi, organizzato e pulito: le conferme per i prossimi anni sono il frutto del buon lavoro che stiamo facendo”.

Il tutto senza perdere d’occhio le occasioni di promozione anche all’estero, nei mercati asiatici prima di tutto: lo sostiene la presidente di Med Cruise, Carla Salvadò:

“La Sardegna sta ottenendo buoni risultati perché sta crescendo anche come infrastrutture e servizi.

Dobbiamo continuare così: siamo pronti a una campagna di promozione in Asia per i porti del Mediterraneo: andiamo a farci conoscere sempre di più e attirare l’attenzione dei passeggeri che ci vorranno scegliere”.

Cagliari: pronto a Pasqua il nuovo terminal crociere

Il vecchio, inutilizzato, terminal crociere

La domanda che in tanti si pongono in questo momento è che fine però debba fare il vecchio terminal*: la speranza è che non rimanga un monumento all’incompiuta di dimensioni colossali ma che alla fine si trovi il modo di utilizzarlo al meglio, prima che il tempo (e l’inutilizzo) faccia il suo corso e i suoi danni.

*Per l’attracco dei “giganti del mare” servivano 10 metri di profondità, ma solo a fine cantiere, nel 2008, si sono accorti che erano solo 7, rendendolo, di fatto, inutile ed inbile all’utilizzo effettivo.

I bozzetti del nuovo terminal crociere sono quelli che furono diffusi in occasione della conferenza stampa di presentazione del progetto, nel 2013: non è chiaro se siano quelli definitivi.


Hai trovato interessante questo articolo? Lascia il tuo mi piace o un tuo commento o una tua condivisione per aiutarmi a crescere: a te non costa nulla, a me aiuta tantissimo 🙂

16/10/2015 ore 15.00
“Articolo di Crazy Cruises in riproduzione riservata” protetto da licenza Creative Commons International: Devi attribuire adeguatamente la paternità sul materiale, fornire un link e indicare se sono state effettuate modifiche.

Inserisci il tuo indirizzo e-mail e sarai sempre aggiornato sul mondo delle crociere!

Daniela Pisano
Daniela Pisano

Blogger e cruise addict, viaggiare è sempre stato il mio chiodo fisso, insieme alla passione innata per l’archeologia e l’Egitto, per il mare e per i paesi orientali. Amo fotografare i particolari più strani, le cosiddette prospettive insolite

More Posts - Website - Twitter - Facebook - LinkedIn - Pinterest - Google Plus

Pubblicità

Pubblicità

Lascia il tuo commento al post