Norwegian Cruise Line: tutte le novità svelate a bordo!

Durante la crociera inaugurale è stato possibile assistere alla conferenza stampa dei vertici di Norwegian Cruise Line che hanno sciorinato in maniera chiara gli obiettivi futuri della compagnia americana: si è parlato di NCL Holdings LTD in generale, con un occhio a tutti i marchi che ne fanno parte, ma anche della nuova espansione nel mercato cinese e di un futuro green, con la possibilità di pensare alle nuove navi dopo il 2020 con propulsione a Gas Naturale Liquido (LNG).

Norwegian Cruise Line: tutte le novità svelate a bordo!

Norwegian Cruise Line: tutte le novità svelate a bordo! © Norwegian Cruise Line

NCL Holdings

Norwegian Cruise Line è la principale controllata di NCL H.: ha un patrimonio di 14 navi che insieme offrono 38.764 posti letto base.

Prestige Cruises, recentemente acquisita, offre un totale di 6.442 posti letto, divisi tra due aziende:

  • Oceania Cruises, che fa parte di un segmento considerato Premium + e che ha una flotta di 5 navi e 4.552 posti letto
  • Regent Seven Seas Cruises, con le sue 3 navi e i 1.890 posti letto e che rappresenta il settore di lusso della holding.

Ogni marchio è autonomo ma fa parte comunque di un gruppo straordinario: è in questo gruppo che entra prepotentemente , la nave più grande della flotta.

I numeri di Norwegian Escape

  • Tonnellate di stazza lorda: 164.600
  • Lunghezza: 326 metri
  • Larghezza: 41 metri
  • Pescaggio: 8 metri
  • Ponti: 19
  • Passeggeri: 4.200
  • Equipaggio: 1.742
Norwegian Cruise Line: tutte le novità svelate a bordo!

© Norwegian Cruise Line

Versione ampliata di Norwegian Breakaway e Norwegian Getaway, è l’emblema di un gran lavoro di miglioramento, con interni sempre più eleganti e raffinati, un’offerta ristorativa senza confronti, ben 28 proproste diverse, unica per quantità e qualità soprattutto, e un innalzamento anche del livello degli spettacoli, con una programmazione senza pari che offre show di Broadway, con attori, ballerini, musicisti professionisti e show vincitori di Tony® Award.

Ciò proietta senza mezze misure la compagnia verso una fascia alta di prodotto: NCL, come ha dichiarato il Presidente Andy Stuart, “si è evoluta e ora offre un’esperienza premium che combina i più alti standard con la flessibilità e la diversità del nostro prodotto in termini di ristoranti e divertimenti. E’ un prodotto unico nel mercato“.

Un prodotto che non punta alla riduzione dei prezzi ma che al contrario, genera ricavi molto alti a bordo: un successo dovuto alla formula vincente del Freestyle, alla grande quantità di offerte ristorative, alla fine degli orari fissi e ad un abbigliamento più casual, un mix premiato da una clientela al 70% internazionale, entusiasta della linea della società e ben disposta a spendere a bordo.

Norwegian Cruise Line: tutte le novità svelate a bordo!

Frank del Rio in conferenza stampa

Sviluppi futuri e crescita

Norwegian Escape è solo la prima di una serie di quattro navi appartenenti alla classe Breakaway plus, e le altre verranno consegnate in questo ordine:

  • la seconda unità sarà pronta nella primavera del 2017
  • la terza nella primavera del 2018
  • la quarta alla fine del 2019

Il tutto consentirà di raggiungere 2,8 milioni di passeggeri l’anno, contro i 2 milioni di quest’anno, e permetterà di raggiungere nuovi porti che si aggiungeranno a quelli già toccati attualmente (per esempio in Europa si aggiunge Marsiglia) e ai mercati tradizionali in Europa, Alaska e Caraibi, America Latina, si aggiungeranno Australia e Asia, oltre a nuove destinazioni verso il Golfo Persico e l’India.

  • 29 porti d’imbarco
  • 8 nuovi porti per la stagione 2016/2017
  • 63 nuovi porti di scalo, in particolare in Asia e in Australia, dove non si sbarcava dalla stagione 2001/2002 e Golfo Indiano, prima assoulta

Norwegian Cruise Line: tutte le novità svelate a bordo!

Le rotte

  • Oceano Indiano e Asia 7 rotte diverse
  • Stati Uniti 24 percorsi e 9 navi posizionate ai Caraibi, Bahamas e Bermuda, tre in Alaska e Hawaii (unica Compagnia ad operare stabilmente)
  • America Latina 7 rotte
  • ​​Europa 4 rotte per 5 porti di partenza.

L’affair Cina

La Cina è la nuova grande scommessa per NCL, dove la Compagnia arriverà nel 2017: grandissimo potenziale e ottime possibilità di espansione, secondo Frank del Rio, che spiega che NCL entrerà a gamba dritta nel mercato cinese portando nelle sue acque la nuovissima Norwegian Bliss, nata appositamente per i gusti cinesi, con dimensioni simili a Norwegian Escape, che non interpreterà nulla, ma uscirà dai cantieri come un prodotto in grado si soddisfare i palati cinesi.

Offerta gastronomica compresa: niente interpretazioni dei gusti ma vero cibo cinese ad ogni ora del giorno, nuovi negozi, nuove attrative adatte al mercato orientale.

Norwegian Cruise Line: tutte le novità svelate a bordo!

Nell’ordine da sinistra: Christian Böll, Andy Stuart, Harry Sommer, Frank del Rio

Le novità più interessanti

Non ci si ferma al 2019 quando l’ultima nave di classe Breakaway Plus verrà consegnata: innanzitutto si pensa ad un cantiere diverso da Papenburg, storicamente (negli ultimi 15 anni) in grado di soddisfare la domanda dei Norwegians. Si è raggiunto il limite di grandezza possibile, per cui se si vogliono navi più grandi si deve guardare altrove. L’acquisizione di Meyer Turku, con un cantiere che non ha limitazioni si stazza, potrebbe essere una opzione possibile.

Certamente le nuove navi allo studio non arriverebbero prima del 2020: prima di tutto perchè tutti i cantieri europei, i più fidati ed in grado di consegnare senza ritardi (ricordate l’odissea di AIDAprima in Giappone?), sono occupati: ciò non significa che ci si fermerà nella progettazione, anche perchè bisognerà prenotare per tempo gli slot disponibili nei cantieri prescelti, in una corsa che pare quasi all’ultimo sangue, tanta la richiesta.

Le nuove navi potranno inoltre essere di una generazione successiva che utilizza il gas naturale liquefatto (LNG): una tecnologia più green, che strizza l’occhio all’ambiente e che va incontro alle nuove politiche più stringenti in materia di inquinamento ambientale, particolarmente sentite in Europa e negli Stati Uniti.

L’LNG ha il vantaggio di eliminare le emissioni di ossidi di zolfo (SOx), ridurre al minimo il rilascio di ossido di azoto (NOx) e di particolato, mentre diminuisce fino al 25% l’anidride carbonica (CO2).

Norwegian Cruise Line: tutte le novità svelate a bordo!

Una linea già intrappresa da Costa e AIDA, le prime ad avere pensato a navi da crociera con questa tecnologia: Franck del Rio, in conferenza stampa, ha risposto proprio ad una domanda precisa, dimostrando molto interesse verso questa svolta green e annuncia un interesse nel merito, sebbene sottolinei che ormai è una progetto che può essere sviluppato solo dopo il 2020 con prime consegne nel 2021.

L’offerta italiana

A domanda precisa, risposta altrettanto precisa: ho avuto modo di fare questa domanda anche a Francesco Paradisi, BDM Italy, France, Malta, North Africa, Jordan, Angola, che ha confermato i porti italiani di Venezia e Civitavecchia per l’imbarco.

In totale saranno cinque i porti europei di partenza, tra cui la novità è Marsiglia, seguita da appunto Civitavecchia, Venezia, Barcellona e Copenaghen.

A bordo garantita l’assistenza in italiano, ad orari prestabiliti, non solo sugli itinerari in Europa, ma anche su alcune crociere selezionate ai Caraibi, grazie alla presenza di una hostess che parla la nostra lingua. Nel Freestyle Daily gli orari saranno ben indicati: inoltre il diario di bordo quotidiano sarà in italiano; italiani anche i menù, disponibili in tutti i ristoranti di tutte le navi.

Per le escursioni a terra in Europa nella nostra lingua è richiesta una quota minima di partecipanti (minimo 30).

Tutte le foto, se non diversamente indicato, sono di proprieta di © . Vietato l’utilizzo, senza autorizzazione preventiva dell’autore.


Hai trovato interessante questo articolo? Lascia il tuo mi piace o un tuo commento o una tua condivisione per aiutarmi a crescere: a te non costa nulla, a me aiuta tantissimo 🙂

28/10/2015 ore 10.00
“Articolo di Crazy Cruises in riproduzione riservata” protetto da licenza Creative Commons International: Devi attribuire adeguatamente la paternità sul materiale, fornire un link e indicare se sono state effettuate modifiche.

Inserisci il tuo indirizzo e-mail e sarai sempre aggiornato sul mondo delle crociere!

Daniela Pisano
Daniela Pisano

Blogger e cruise addict, viaggiare è sempre stato il mio chiodo fisso, insieme alla passione innata per l’archeologia e l’Egitto, per il mare e per i paesi orientali. Amo fotografare i particolari più strani, le cosiddette prospettive insolite

More Posts - Website - Twitter - Facebook - LinkedIn - Pinterest - Google Plus

Pubblicità

Pubblicità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *