Con MSC Opera alla scoperta di Cuba!

Le meraviglie di Cuba visitate in crociera: da dicembre 2015 non sarà più un sogno ma una realtà grazie a MSC Crociere, che porta in questo angolo di paradiso la sua rinnovata MSC Opera.

Con MSC Opera alla scoperta di Cuba!

Con MSC Opera alla scoperta di Cuba!

Homeport di tutta la stagione invernale 2015/2016  sarà L’Avana, capitale di Cuba, disponibile per gli ospiti a bordo per ben 2 due notti e due giorni per vivere intensamente i colori, la storia, l’architettura della capitale cubana.

Saranno in totale 16 le crociere nel Mar dei Caraibi alla scoperta di paesi come appunto Cuba, ma anche Giamaica, Isole Cayman e Messico.

MSC Opera proviene da un periodo di dry-dock nei cantieri palermitani di Fincantieri, dove abbiamo seguito il suo allungamento, parte del progetto Rinascimento che ha riguardato tutte le 4 unità di classe Lirica.

Con MSC Opera alla scoperta di Cuba!

Opera, 65.542 tonnellate di stazza lorda, è stata infatti divisa a metà e ha ricevuto un troncone di 24 metri che le ha permesso di allungarsi sino a 274 metri totali, aumentando la sua capacità di offerta cabine con balcone (che sono state inserite ex novo) e di offerte a bordo: è proprio questa l’unità scelta da MSC Crociere per trascorrere l’inverno a Cuba, prima nave di una Compagnia crocieristica europea ad ottenere i permessi.

La prima crociera partirà da L’Avana il 22 dicembre 2015, dopo che la nave affronterà la crociera di riposizionamento da Genova, con partenza il 2 dicembre 2015.

Il Grand Voyage da Genova includerà una tappa a L’Avana il 18 dicembre, poi continuerà il tour nella regione, prima di ritornare a Cuba il 22 dicembre ed iniziare ufficialmente il programma di crociere settimanali.

Con MSC Opera alla scoperta di Cuba!

Il 12 aprile 2016, la nave lascerà L’Avana per un Grand Voyage di rientro in Europa, con Warnemünde (Rostock) come sua destinazione finale, il 7 maggio 2016.

Durante il lungo soggiorno nella capitale cubana, gli ospiti di MSC Opera potranno esplorare il bellissimo centro storico, patrimonio mondiale dell’UNESCO, e scoprire la sua storia, cultura e architettura ed immergersi nella vita dell’isola: in un prossimo articolo scopriremo insieme le tappe per avere un quadro completo di questo itinerario.

Gli itinerari settimanali saranno a disposizione dei viaggiatori di MSC Crociere con una combinazione di pacchetti Fly & Cruise, che oltre alla crociera comprendono i voli da Italia, Spagna, Francia e Germania, ma anche Canada, Brasile e Argentina.

Con MSC Opera alla scoperta di Cuba!

L’Executive Chairman di MSC Cruises Pierfrancesco Vago ha annunciato ulteriori rafforzamenti dell’offerta per i passeggeri che andranno in crociera a Cuba, introducendo un nuovo charter diretto settimanale Fiumicino-L’Avana, che va ad aggiungersi a quello da Malpensa, entrambi operati da Meridiana.

L’isola di Cuba

La Repubblica di Cuba non è solamente un’isola, ma un arcipelago che comprende quasi 4.200 isole e isolette dette cayos che circondano l’isola principale: posto in posizione strategica,  questa splendida isola è accarezzata dagli Alisei e gode di un clima tropicale, con estati umide e inverni secchi.

Con MSC Opera alla scoperta di Cuba!

L’isola è prevalentemente pianeggiante, con una cordigliera che si allunga parallela alla costa, caratterizzato dai Mogotes de Jumagua, formazioni calcaree a pan di zucchero molto ripide e ricoperte di vegetazione. Tutta la costa meridionale è sormontata dalla catena montuosa.

L’attività si è concentrata principalmente sulla costa, dove si possono ammirare molte varietà di paesaggi marini, dalla montagna scoscesa e ripida alle smisurate distese di spiagge; in mare la barriera corallina si estende all’esterno dell’arcipelago di Camagüey.

In meravigliose insenature naturali sorgono le sue città principali, L’AvanaCienfuegos e Santiago di Cuba: ma nell’immaginario comeune Cuba sono soprattutto le spiagge bianche di Varadero e Cayo Largo, l’acqua cristallina, le infinite declinazioni di verde della sua vegetazione lussureggiante, i bellissimi colori che si alternano vivaci negli edifici cittadini, le macchine di un’epoca passata, la musica tanto apprezzata e simbolo di una rivoluzione, suonata in mille sfumature, la tipica gastronomia, gustosa e “frizzante”, quella cultura che è un mix così affascinante tra il colonialismo spagnolo (fu qui che sbarcò Colombo nel 1492) e le tradizioni degli schiavi provenienti dall’Africa.

Con MSC Opera alla scoperta di Cuba!

Un insieme di sensazioni, colori, sapori, profumi speziati misti all’aroma dei suoi famosi sigari, che lasciano d’incanto ogni persona che qui ha la fortuna di mettere piede almeno una volta nella vita!

INFO UTILI per CUBA

Documenti in ordine o non si entra

Da ricordare assolutamente che se si vuole mettere in previsione una crociera a Cuba, sono necessari e richiesti:

    • Passaporto con almeno 6 mesi di validità residua
    • Visto turistico
    • Assicurazione medica 

I titolari di passaporti validi sono autorizzati ad entrare a Cuba con un visto turistico (chiamato in spagnolo: Tarjeta de Turismo), un documento libero che deve essere mostrato nell’Area Immigrazione dell’aeroporto insieme all’assicurazione di viaggio, la cui validità deve essere di 30 giorni a partire dal giorno di arrivo sul territorio cubano, valido per un solo ingresso ed una sola uscita dal Paese.

Con MSC Opera alla scoperta di Cuba!

Se avete acquistato il volo aereo separatamente, dovrete provvedere ad acquistarlo a vostre spese, mentre chi ha acquistato il pacchetto completo non deve preoccuparsi.

In ogni caso chiedete sempre lumi al vostro agente di viaggi di fiducia, che saprà indicarvi i passi necessari senza incorrere in nessun problema: indipendentemente dall’età e dalla soluzione di viaggio prescelta, un ulteriore visto turistico (“Tarjeta de Tourismo”) è richiesto nel momento in cui la nave ritorna a L’Avana, il costo è di € 15,00 per passeggero e si può acqusitare tranquillamente a bordo.

Inoltre è necessario avere un’assicurazione medica valida per tutti i porti dell’itinerario: serve per coprire i costi e le spese di rimpatrio verso il paese d’origine in caso di lesioni, morte e qualsiasi altro tipo di rischio (vi assicuro che i costi sono altissimi e un’assicurazione in questo caso salva davvero la pelle; deve essere sottoscritta attraverso un’organizzazione statale o società privata, e un’appropriata certificazione scritta deve essere allegata alla copertura assicurativa in lingua spagnola (opzione preferibile) o, in alternativa, in lingua inglese.

Con MSC Opera alla scoperta di Cuba!

Meglio il contante

A Cuba l’uso di ATM (Automatic Teller Machines), per intenderci Bancomat, è estremamente limitato e oltremodo le carte di credito sono accettate solo in pochi luoghi.

Con MSC Opera alla scoperta di Cuba!

Fate il cambio sempre prima di partire, pagherete una percentuale sicuramente inferiore al cambio euro in nave o a terra presso le agenzie di cambio locali.

Limitazioni di nazionalità

I passeggeri di origine cubana o che sono nati a Cuba o che hanno passaporto cubano in possesso di un permesso di soggiorno ufficiale rilasciato da qualsiasi paese, non possono essere autorizzati a imbarcare sulla nave: tentare di forzare questa regola implica seri problemi con le autorità di immigrazione locali.

I passeggeri degli Stati Uniti non sono autorizzati a entrare Cuba a meno che il passeggero degli Stati Uniti abbia una licenza dalla OFAC (Office of Foreign Assets Control) per viaggiare a Cuba prima dell’imbarco.

Ogni ulteriore informazione più precisa sarà in grado di offrirla la propria ambasciata di riferimento, che saprà ragguagliarvi nella maniera più completa e aggiornata possibile.

I numeri di MSC Opera

CARATTERISTICHE TECNICHE DELLA NAVE
Costruita nel 2005
Programma Rinascimento Maggio 2015
Stazza lorda 65.542 tonnellate
Numero di passeggeri 2.579 (su base doppia)
Membri dell’equipaggio Circa 765
Numero di cabine 976
Lunghezza/larghezza/altezza 274,9 mt / 28,80 mt / 54 mt
Ponti 13, di cui 9 per gli ospiti
Velocità massima 20,01 nodi
Velocità Media 18 nodi

Fonte tabella: MSC Crociere

Potrete seguire tutte le news su Cuba e L’Havana LIVE sul blog o sui nostri canali social (Instagram, Twitter, Fanpage FB) durante la crociera da Venezia a Genova del 3 novembre, dove saremo a bordo per documentarvi tutte le novità.


Hai trovato interessante questo articolo? Lascia il tuo mi piace o un tuo commento o una tua condivisione per aiutarmi a crescere: a te non costa nulla, a me aiuta tantissimo 🙂

30/10/2015 ore 15.00
“Articolo di Crazy Cruises in riproduzione riservata” protetto da licenza Creative Commons International: Devi attribuire adeguatamente la paternità sul materiale, fornire un link e indicare se sono state effettuate modifiche.

Inserisci il tuo indirizzo e-mail e sarai sempre aggiornato sul mondo delle crociere!

Daniela Pisano
Daniela Pisano

Blogger e cruise addict, viaggiare è sempre stato il mio chiodo fisso, insieme alla passione innata per l’archeologia e l’Egitto, per il mare e per i paesi orientali. Amo fotografare i particolari più strani, le cosiddette prospettive insolite

More Posts - Website - Twitter - Facebook - LinkedIn - Pinterest - Google Plus

Pubblicità

Pubblicità

Un pensiero su “Con MSC Opera alla scoperta di Cuba!

  1. Pingback: Kotor, fiordo dell'Adriatico, patrimonio dell'Unesco - Crazy Cruises

Lascia il tuo commento al post