La Thomson Cruises svela i dettagli della Thomson Discovery

La Thomson Cruises, società di crociera britannica, ha finalmente svelato maggiori dettagli per la nuova nave della flotta, la Thomson Discovery.

La Thomson Cruises svela i dettagli della Thomson Discovery

La Thomson Cruises svela i dettagli della Thomson Discovery

Come già annunciato nella scorsa primavera la Thomson Cruises aveva acquisito la Splendour of the Seas della Royal Caribbean con lo scopo di rimodernarla e inserirla nella sua flotta con il nome di Thomson Discovery.

La Thomson Cruises svela i dettagli della Thomson Discovery

Saranno presenti a bordo 8 ristoranti, di cui due appartenenti a prestigiose catene, lo Snack Shack e il Gallery 47.

La Thomson Cruises svela i dettagli della Thomson Discovery

Lo Snack Shack, sarà situato al ponte piscina e la sua scenografia ricalcherà le colorate e iconiche cabine delle spiagge inglesi e servirà carne alla griglia, cibo messicano, come quesadillas e nachos durante il giorno e popcorn e cioccolata durante la sera per quelli che vorranno godersi il cinema all’aperto.

Il Gallery 47 si troverà al ponte che sovrasta il ristorante principale e servirà cibo italiano.

Oggi sono anche stati annunciati i nomi delle aziende che si sono aggiudicate i contratti per l’intrattenimento a bordo e per le forniture alberghiere:

  • PEEL Enterainment Group, eletta nel 2014 da Cruise Critic UK quale miglior intrattenimento a bordo, curerà tutti gli spettacoli che allieteranno gli ospiti della nave. La PEEL Entertainment Group è partner di Thompson Cruises già dal 2003 e i suoi spettacoli sono sempre stati molto apprezzati dagli ospiti della compagnia.
  • Apollo Group, che si occuperà della fornitura alberghiera, è un’azienda che offre servizi di eccellenza e opera nel settore crocieristico da oltre 40 anni.

La Thomson Cruises svela i dettagli della Thomson Discovery
Anche l’esterno della nave subirà una trasformazione per meglio adattarsi allo spirito della compagnia.

Helen Caron CEO di Thomson Cruises ha dichiarato:

“Sono davvero felice di poter iniziare a svelare i dettagli della Thomson Discovery a sei mesi dal varo della nave. Il nostro obiettivo principale è quello di offrire al cliente un’esperienza più moderna.

A bordo offriremo ai nostri clienti una scelta più vasta e bilanciata in modo che possano personalizzare la crociera a seconda delle proprie esigenze.

Sono certa che i nostri nuovi ristoranti tematici insieme alle altre interessanti innovazioni, delizieranno i nostri attuali cliente e ne attireranno di nuovi, soprattutto nuclei familiari.

Anche i contatti stipulati con le due compagnie giocheranno un ruolo chiave e amplieranno le scelte offerte agli ospiti.

Gli accordi prevedono nuovi spettacoli e cambiamenti nel menù e nell’offerta di bevande”.

Le crociere della Thomson Discovery partiranno dal giugno 2016 e avranno come homeport Palma di Maiorca. La nave disporrà di 915 cabine, delle quali il 40% con balcone, e potrà ospitare un massimo di 1.830 passeggeri.

Tra le altre cose sono previsti un cinema all’aperto, una parete d’arrampicata e otto bar e lounge.

Image Credits: Thomson Cruises

Hai trovato interessante questo articolo? Lascia il tuo mi piace o un tuo commento o una tua condivisione per aiutarmi a crescere: a te non costa nulla, a me aiuta tantissimo 🙂

13/11/2015 ore 17:20
“Articolo di Crazy Cruises in riproduzione riservata” protetto da licenza Creative Commons International: Devi attribuire adeguatamente la paternità sul materiale, fornire un link e indicare se sono state effettuate modifiche.

Inserisci il tuo indirizzo e-mail e sarai sempre aggiornato sul mondo delle crociere!

Cinzia Francesca Marchisio
Cinzia Francesca Marchisio

Cruise addict convinta, con la bellezza di oltre 300 giorni di crociera alle spalle, in passato ha collaborato per otto anni con il portale di ItalianSubs, utente molto attiva in Cruise Critic, è inoltre admin di Croceristi per la vita

More Posts

Pubblicità

Pubblicità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *