MSC Divina colpita da onda anomala: 2 feriti lievi

MSC Divina, durante il suo viaggio nei Caraibi da San Juan, Porto Rico a Nassau, Bahamas, giovedì sarebbe stata colpita da un’onda anomala che ha causato due feriti lievi: nell’aerea stava imperversando una tempesta particolarmente violenta.

MSC Crociere: Divina tornerà a Miami nel 2016

MSC Divina colpita da onda anomala: 2 feriti lievi

L’onda anomala ha colpito la fiancata della MSC Divina, centrando una cabina con oblò, che è stato danneggiato. L’oblò successivamente è stato sigillato e gli ospiti che vi soggiornavano, ma anche quelli delle cabine adiacenti, sono stati spostati in altre cabine.

MSC Crociere ha comunicato che uno dei feriti è un passeggero messicano, che ha ricevuto lievi abrasioni, e un ospite argentino, che si è ferito il dito mentre chiudeva la porta del balcone.

Dal momento che la nave non ha ricevuto altro danno oltre il piccolo danneggiamento all’oblò, ha proseguito regolarmente l’itinerario previsto e oggi si trova a Miami come da programma.

MSC Crociere: Divina tornerà a Miami nel 2016

MSC Divina sta affrontando la sua stagione invernale offrendo ai suoi ospiti crociere da 7 giorni nei Caraibi Orientali, con tappe a St. Thomas, San Juan e Nassau.

Fonte: seatrade-cruise.comtravelweekly.co.uk


Hai trovato interessante questo articolo? Lascia il tuo mi piace o un tuo commento o una tua condivisione per aiutarmi a crescere: a te non costa nulla, a me aiuta tantissimo 🙂

28/11/2015 ore 17.00
“Articolo di Crazy Cruises in riproduzione riservata” protetto da licenza Creative Commons International: Devi attribuire adeguatamente la paternità sul materiale, fornire un link e indicare se sono state effettuate modifiche.

Inserisci il tuo indirizzo e-mail e sarai sempre aggiornato sul mondo delle crociere!

Daniela Pisano
Daniela Pisano

Blogger e cruise addict, viaggiare è sempre stato il mio chiodo fisso, insieme alla passione innata per l’archeologia e l’Egitto, per il mare e per i paesi orientali. Amo fotografare i particolari più strani, le cosiddette prospettive insolite

More Posts - Website - Twitter - Facebook - LinkedIn - Pinterest - Google Plus

Pubblicità

Pubblicità

Lascia il tuo commento al post