Pacific Pearl lascerà la flotta P&O Cruises Australia

Pacific Pearl farà la sua ultima crociera come nave della flotta P&O Cruises Australia nel mese di aprile 2017, al termine di 7 anni di onorato servizio, in cui ha effettuato 294 crociere e trasportato più di mezzo milione di passeggeri.

Pacific Pearl lascerà la flotta P&O Cruises Australia

Pacific Pearl lascerà la flotta P&O Cruises Australia

La Pacific Pearl, unità da 63.786 tonnellate di stazza lorda, è entrata nella Compagnia il 22 dicembre 2010 (data della sua prima crociera con l’attuale livrea) e concluderà il suo servizio con una crociera di 16 giorni il 27 marzo, direzione Singapore.

“Molto amata dai passeggeri, Pacific Pearl ha dato un enorme contributo alle crociere nella regione, in particolare in Nuova Zelanda” ha dichiarato Sture Myrmell, presidente di P&O Cruises Australia.

“Oltre a contribuire alla crescita delle crociere in Australia e nel Pacifico, Pacific Pearl ha giocato un ruolo importante nella crescita della stagione in Nuova Zelanda di oltre il 20% negli ultimi quattro anni.

Dopo l’addio di Pacific Pearl nel 2017, sarà Pacific Jewel a sostituirla nella tratta in Nuova Zelanda, con partenze da Auckland per due mesi dal 1 ° settembre, offrendo fantastiche vacanze alle isole del Pacifico fino al 2018″.

Pacific Pearl lascerà la flotta P&O Cruises Australia

Quale sarà il destino di Pacific Pearl?

Per il momento è stato solo reso noto che verrà trasferita ad un’altra Compagnia, ma non si è reso pubblico quale essa sia: questo trasferimento è parte del programma di espansione della flotta e di rinnovamento in corso di P&O Cruises Australia.

“L’addio di Pacific Pearl è naturale nel progetto di aumento di dimensione della flotta, e nella ridefinizione di crociera moderna in questa parte del mondo” ha dichiarato Myrmell.

“Questo è un momento molto emozionante per P&O Cruises e per i nostri ospiti e fa parte del nostro impegno a lungo termine per far crescere il mercato delle crociere”.

Pacific Pearl lascerà la flotta P&O Cruises Australia

Conseguenze dell’addio di Pacific Pearl nella flotta

Per il momento i biglietti già riservati su questa nave dopo le date dell’addio alla flotta sono relativamente poche ma in ogni caso P&O Cruises offrirà la possibilità di riprenotare in una crociera equivalente o quasi equivalente su un’altra nave della P&O Cruises Australia, o, se questo non è possibile, una scelta di crociere alternative sulle altre navi.

Nel caso non sia possibile trovare alternative, la Compagnia garantisce il rimborso completo della crociera già prenotata.

I numeri di Pacific Pearl

Stazza: 63,500 GT
Lunghezza: 247 mt
Larghezza: 32 mt
Ponti:
  • Passeggeri: 11
  • In generale: 13
Velocità: 21,5 nodi
Capacità: 1.578 – 1.856 passeggeri
Equipaggio: 700

Hai trovato interessante questo articolo? Lascia il tuo mi piace o un tuo commento o una tua condivisione per aiutarmi a crescere: a te non costa nulla, a me aiuta tantissimo 🙂

05/03/2016 ore 17.00
“Articolo di Crazy Cruises in riproduzione riservata” protetto da licenza Creative Commons International: Devi attribuire adeguatamente la paternità sul materiale, fornire un link e indicare se sono state effettuate modifiche.
Daniela Pisano
Daniela Pisano

Blogger e cruise addict, viaggiare è sempre stato il mio chiodo fisso, insieme alla passione innata per l’archeologia e l’Egitto, per il mare e per i paesi orientali. Amo fotografare i particolari più strani, le cosiddette prospettive insolite

More Posts - Website - Twitter - Facebook - LinkedIn - Pinterest - Google Plus

Pubblicità

Pubblicità

Lascia il tuo commento al post