Il viaggio verso il mare di Ovation of the Seas

E’ iniziato venerdì 11 marzo, dal cantiere di Papenburg lungo il fiume Ems verso il Mare del Nord, il viaggio di Ovation of the Seas, la nave da crociera più tecnologicamente avanzata di Royal Caribbean International che sarà dedicata interamente al mercato asiatico.

Il viaggio verso il mare di Ovation of the Seas

Il viaggio verso il mare di Ovation of the Seas

Il trasporto è stato, come sempre per tutte le unità che ‘nascono’ dal cantiere tedesco, lungo: 12 ore fatte in retromarcia mentre, lungo il percorso, la nave veniva salutata da migliaia di persone assiepate lungo le rive.

L’ Ovation of the Seas ha infatti compiuto il suo lungo viaggio percorrendo il fiume Ems all’indietro, una decisione dovuta ad una migliore manovrabilità, e con l’ausilio di due rimorchiatori.

Prima di ormeggiare a Eemshaven, la nave ha completato una serie di test di sbandamento: ora, dopo una breve sosta, l’Ovation of the Seas si trasferirà per diversi giorni al Columbus Quay a Bremerhaven, mentre eseguirà le prove in mare, i sea trial, nel Mare del Nord.

Ovation of the Seas- Emsüberführung Teil 2 #ovationoftheseas #meyerwerft #royalcarribean #emsüberführung noch…

Pubblicato da Jens Hagens Fotografie su Sabato 12 marzo 2016

 

Ovation of the Seas successivamente sarà ufficialmente lanciata nel mese di aprile 2016, quando da Southampton, inizierà il suo viaggio di 52 giorni verso Tianjin, in Cina, suo homeport designato.

La sua prima crociera partirà da Tianjin il 24 giugno 2016: in Cina si unirà al resto della flotta Royal Caribbean stabilmente posizionata nel quadrante asiatico,ossia Quantum of the Seas, Mariner of the Seas, Voyager of the Seas e Legend of the Seas.


Ovation of the Seas offrirà ai suoi ospiti tutta una serie di esperienze in mare entusiasmanti, come il simulatore di paracadutismo in mare, il Ripcord iFLY, o la gondola North Star, un’emozionante avventura che trasporta gli ospiti a più di 90 metri sul livello del mare, donando una vista mozzafiato a 360°; o ancora il Seaplex, la più grande area divertimento al coperto, dove il cliente potrà divertirsi con le gare di autoscontro, oppure potrà pattinare o ancora prendere lezioni circensi e molto altro ancora.

A bordo anche 18 proposte ristorative diverse e così varie da fare invidia ai ristoranti delle città più cosmopolite del mondo.

I numeri di Ovation of the Seas

Stazza 168,600 TSL
Lunghezza 348 mt
Larghezza tutto fuori 41,4 mt
Ponti 18
Velocità max 22 nodi
Cabine passeggeri 2.094
Passeggeri 4.188

Hai trovato interessante questo articolo? Lascia il tuo mi piace o un tuo commento o una tua condivisione per aiutarmi a crescere: a te non costa nulla, a me aiuta tantissimo 🙂

12/03/2016 ore 23.00
“Articolo di Crazy Cruises in riproduzione riservata” protetto da licenza Creative Commons International: Devi attribuire adeguatamente la paternità sul materiale, fornire un link e indicare se sono state effettuate modifiche.
Daniela Pisano
Daniela Pisano

Blogger e cruise addict, viaggiare è sempre stato il mio chiodo fisso, insieme alla passione innata per l’archeologia e l’Egitto, per il mare e per i paesi orientali. Amo fotografare i particolari più strani, le cosiddette prospettive insolite

More Posts - Website - Twitter - Facebook - LinkedIn - Pinterest - Google Plus

Pubblicità

Pubblicità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *