Il Porto di Cagliari ufficializza l’adesione a CLIA

Si è aperto il 14 marzo a Fort Lauderdale in Florida, il Seatrade Cruise Global 2016, il più importante salone internazionale del turismo crocieristico.

MSC Preziosa: a Cagliari visita nave per il blog

© Ideaslab

Come anticipato un paio di giorni fa, per la prima volta le Autorità Portuali di Cagliari e del Nord Sardegna partecipano insieme con uno stand condiviso con Regione Sardegna, Comune di Cagliari, Società terminalista Cagliari Cruise Port, Camera di Commercio e i principali stakeholders territoriali.

Come dichiarato dal C.V. Roberto Isidori commissario straordinario dell’Autorità portuale di Cagliari, c’è grande aspettativa sullo sviluppo del porto del capoluogo sardo che attende a breve l’inaugurazione del nuovo terminal sul Molo Rinascita: un’iniziativa realizzata dalla società Cagliari Cruise Port esclusivamente con capitali privati, che permetterà di accogliere molti più passeggeri oltre ad offrire nuovi servizi dedicati ai crocieristi e agli equipaggi che scalano la città.

Il Porto di Cagliari ufficializza l’adesione a CLIA

Il Porto di Cagliari ufficializza l’adesione a CLIA

Nei prossimi giorni cominceranno i colloqui con le più importanti compagnie da crociera e si avvierà un confronto con il Consolato italiano.

Cagliari può diventare un punto di riferimento per il crocierismo nel Mediterraneo, in particolar modo quello di fascia alta che cerca una vacanza completa ed emozionale.

La Sardegna ha tantissimo da offrire, a noi il compito di promuoverla nel migliore dei modi”.

Il Commissario Straordinario inoltre, ha annunciato l’adesione al network internazionale CLIA – Cruise Line International Association, costituito dagli armatori e dai porti crocieristici più importanti a livello mondiale, evento formalizzato in serata durante una cerimonia dedicata.

Il Porto di Cagliari ufficializza l’adesione a CLIA

Il porto di Cagliari visto dal buffet di poppa di MSC Preziosa © Ideaslab

Per Valeria Mangiarotti, Responsabile Marketing dell’AP di Cagliari, negli ultimi anni la Sardegna si è riuscita a ritagliarsi il proprio spazio nel Mediterraneo centrale, e lo dimostra la cifra di 300mila crocieristi che sono previsti in transito quest’anno.

“La rinascita di Cagliari è dovuta ad un mix fatto da servizi di altissimo livello, una posizione geografica che ne fa un porto rifugio sulla rotta Suez-Gibilterra e la varietà di escursioni e itinerari. Ci aspettiamo da questo salone di firmare importanti accordi per i calendari 2017 e il 2018”.

Hai trovato interessante questo articolo? Lascia il tuo mi piace o un tuo commento o una tua condivisione per aiutarmi a crescere: a te non costa nulla, a me aiuta tantissimo 🙂

14/03/2016 ore 23.00
“Articolo di Crazy Cruises in riproduzione riservata” protetto da licenza Creative Commons International: Devi attribuire adeguatamente la paternità sul materiale, fornire un link e indicare se sono state effettuate modifiche.
Daniela Pisano
Daniela Pisano

Blogger e cruise addict, viaggiare è sempre stato il mio chiodo fisso, insieme alla passione innata per l’archeologia e l’Egitto, per il mare e per i paesi orientali. Amo fotografare i particolari più strani, le cosiddette prospettive insolite

More Posts - Website - Twitter - Facebook - LinkedIn - Pinterest - Google Plus

Pubblicità

Pubblicità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *