Mario Salcedo, l’uomo che passa 350 giorni all’anno in crociera!

Delle follie da crociera ne leggo tutti i giorni ma come questa mai, perlomeno a questi livelli: è la storia del sessantaseienne Mario Salcedo, l’uomo che ha all’attivo più di 950 crociere e che passa a terra solo 15 giorni in un anno!

Mario Salcedo, l'uomo che passa 350 giorni all'anno in crociera!

Mario Salcedo, l’uomo che passa 350 giorni all’anno in crociera!

La sua storia è stata raccontata anni fa dal blog della Royal Caribbean, la sua Compagnia di crociera preferita ma è stata ripresa in questi giorni da varie testate giornalistiche statunitensi.

Di origine cubana, questo americano di Miami ha confessato di essere ormai totalmente assuefatto alla vita da crociera da non poterne più fare a meno, tanto da passare solo 15 giorni all’anno nel suo appartamento in un condomino della città più cosmopolita della Florida.

Mario Salcedo certamente non è l’unica persona che passa a bordo tanto tempo della sua vita, ma di sicuro appartiene ad un piccolo, piccolissimo gruppo di persone che ha all’attivo un simile numero di crociere e di giorni passati in mare!

Nella sua vita precedente Salcedo è stato direttore responsabile della finanza internazionale di una multinazionale a Miami, che lo obbligava a frequenti viaggi nelle isole caraibiche, dove osserva per la prima volta le navi da crociera: ad un certo punto della sua vita, al compimento dei suo 48mo compleanno, decide di dare una svolta totale al suo modo di vivere.

Mario Salcedo, l'uomo che passa 350 giorni all'anno in crociera!

Lascia il suo lavoro e decide di mettersi in proprio creando una piccola azienda nel mondo della finanza che gli facesse guadagnare abbastanza da permettergli di viaggiare per il mondo.

Passa i primi 3 anni a provare varie Compagnie, scendendo da una e salendo in un’altra prima di scoprire che la sua Compagnia del cuore è la Royal Caribbean: cambiare spesso Compagnia lo faceva sentire inadeguato, non a proprio agio, quasi che sentisse il bisogno di trovare una sorta di ambiente familiare, pur salendo e scendendo da navi diverse.

Ed è così che dal 2000 Mario Salcedo decide di avere la sua dimora nelle navi Royal Caribbean, sulle quali passa 850 delle sue quasi 1.000 crociere e dove è stato soprannominato ‘Super Mario‘.

Mario Salcedo, l'uomo che passa 350 giorni all'anno in crociera!

Certamente il vostro primo pensiero sarà solo uno: ma quanto può spendere una persona che vive in una nave praticamente tutto l’anno? Facendo due conti in tasca al super crocierista… servono circa 65.000 dollari, suddivisi tra crociere ai Caraibi e transatlantiche e sempre in cabina interna, per tenere il budget sempre sotto controllo.

Ma niente paura di uscire dai binari della spesa stabilita: sappiate che in ogni caso ‘Super Mario‘ ha fatto circa 15 crociere in maniera gratuita, grazie alla partecipazione al programma di fedeltà della Compagnia ed ovviamente, arrivato al top, ha diritto a determinate gratuità che usa tutte costantemente.

Per arrivare al livello più alto si devono avere all’attivo circa 700 notti di crociere: secondo voi Mario non ci arriva? Risposta ovvia, ci arriva e come, con più di 6.000 notti all’attivo, che gli permette anche di accedere gratuitamente alla connessione illimitata, grazie alla quale riesce a seguire i suoi affari a terra, comodamente seduto a bordo piscina in una zona in cui l’equipaggio ha appeso un cartello che attesta che quel tavolino è il suo ufficio!

Mario Salcedo, l'uomo che passa 350 giorni all'anno in crociera!

E ha anche un piccolo segreto…per mantenere una parvenza di normalità (se possibile), ha sempre la stessa cabina, il che gli evita di fare e disfare le valigie troppo spesso. Come fa? Semplice, prenota circa con due anni di anticipo una serie di crociere consecutive.

Pensate di annoiarvi in nave per così tanti giorni? Mario Salcedo lavora, si rilassa, fa comunità, mantenendo i contatti con gli amici di bordo dato che quelli a terra ormai sono quasi un ricordo lontano.

E dice sempre che ci rimarrà sino a quando le forze e la salute glielo consentiranno: d’altronde a casa dovrebbe trascinarsi ogni giorno in ufficio, fare la spesa, sistemare casa…insomma, potendo scegliere, voi cosa fareste sinceramente?

Se volete essere sicuri di incontrare Super Salcedo, sappiate che inizierà una serie di crociere a bordo della Enchantment of the Seas e della Empress of the Seas, per una durata di circa 6 mesi sinché ad ottobre volerà a Barcellona, da dove si imbarcherà sulla nuovissima Harmony of the Seas durante la sua traversata atlantica fino a Fort Lauderdale.

Mario Salcedo, l'uomo che passa 350 giorni all'anno in crociera!

I numeri di Mario Salcedo

  • Crociere fatte: + di 950
  • Notti a bordo: + di 6.000
  • Cabina preferita: interna, basta viaggiare
  • Crociere gratuite maturate: + di 15
  • Giorni passati in un anno a bordo: 350
  • Giorni passati a terra in un anno: 15
  • Status: crocierista incallito

Image credit: ©Mario Salcedo, ©Royal Caribbean, ©Sun Sentinel

Hai trovato interessante questo articolo? Lascia il tuo mi piace o un tuo commento o una tua condivisione per aiutarmi a crescere: a te non costa nulla, a me aiuta tantissimo 🙂

02/05/2016 ore 14.00
“Articolo di Crazy Cruises in riproduzione riservata” protetto da licenza Creative Commons International: Devi attribuire adeguatamente la paternità sul materiale, fornire un link e indicare se sono state effettuate modifiche.
Daniela Pisano
Daniela Pisano

Blogger e cruise addict, viaggiare è sempre stato il mio chiodo fisso, insieme alla passione innata per l’archeologia e l’Egitto, per il mare e per i paesi orientali. Amo fotografare i particolari più strani, le cosiddette prospettive insolite

More Posts - Website - Twitter - Facebook - LinkedIn - Pinterest - Google Plus

Pubblicità

Pubblicità

5 pensieri su “Mario Salcedo, l’uomo che passa 350 giorni all’anno in crociera!

  1. Giulio Cocozza

    Be ho avuto modo di conoscerlo sulla Grandeur Of the seas nel 2011, allora ne aveva completato circa 490 crociere, vedro se riesco a trovare le foto, e un personaggio molto gentile e divertente.
    E diventato famoso, a molti amici a bordo delle navi di Roysl Cararibbean.
    Se riesco a contattare con lui faro che diventi un Craxicruises.

    Saluti Giulio…

    Rispondi
  2. Pingback: Mama Lee: la donna che da 8 anni vive a bordo di una nave da crociera

  3. Pingback: In pensione? Su una nave da crociera!

Lascia il tuo commento al post