Per Vard arrivano altre due nuove navi da crociera

Nuova letteri di intenti (LOI) per la progettazione e la costruzione di due navi da crociera di piccole dimensioni per la controllata di Fincantieri, Vard Holdings Limited (Vard).

Per Vard arrivano altre due nuove navi da crociera

Per Vard arrivano altre due nuove navi da crociera

Per il momento si evince che gli scafi saranno costruiti nel cantiere rumeno di Tulcea: la consegna invece avverrà in Norvegia, presso il sito di Vard a Langsten, nel primo trimestre del 2019 per la prima unità e nel primo trimestre del 2020.

La firma ufficiale del contratto si avrà solo all’inizio del terzo trimestre di quest’anno, quando verrà anche svelata la compagnia di crociera internazionale che siglerà l’ordine e che al momento rimane un mistero: tra i particolari trapelati, oltre alla progettazione che sarà a cura di Vard Design – sede di Ålesund, in Norvegia – spicca l’attenzione per la qualità degli allestimenti, la certificazione ice-class, il che significa che saranno destinate anche alle rotte polari, i più elevati requisiti antinquinamento e di sicurezza installati a bordo.

Ponant firma lettera d'intenti con VARD per 4 navi

Progetto di una delle 4 nuove unità Ponant

I numeri delle due nuove unità

  • Lunghezza di 137 metri
  • Larghezza di 22 metri
  • Stazza lorda: circa 14.500 tonnellate
  • Passeggeri: 240
  • Cabine: 120.

Una firma che rafforza in maniera ulteriore la strategia di diversificazione di Vard, attuata in stretta collaborazione con Fincantieri, che ha dato già risultati importanti con il raggiungimento di prestigiosi traguardi, come la lettera di intenti per 4 navi da crociera di lusso di piccole dimensioni per l’armatore francese Ponant, società controllata dal gruppo Artemis (holding company della famiglia Pinault), così come dichiarato dal CEO e Direttore Esecutivo Mr. Roy Reite.

“Il nostro obiettivo è quello di sviluppare navi uniche e su misura, per soddisfare le esigenze dei nostri clienti e per sviluppare ulteriormente il loro ruolo nel mercato delle crociere di spedizione, e siamo onorati di firmare una lettera di intenti per questo entusiasmante progetto. Non vediamo l’ora di continuare la nostra strategia di diversificazione insieme ai nostri nuovi clienti”.

Per Vard arrivano altre due nuove navi da crociera

Vard è per il 55,63% del capitale di proprietà di Fincantieri e questa nuova lettera d’intenti ne consolida integralmente i risultati.

Daniela Pisano
Daniela Pisano

Blogger e cruise addict, viaggiare è sempre stato il mio chiodo fisso, insieme alla passione innata per l’archeologia e l’Egitto, per il mare e per i paesi orientali. Amo fotografare i particolari più strani, le cosiddette prospettive insolite

More Posts - Website - Twitter - Facebook - LinkedIn - Pinterest - Google Plus

Pubblicità

Pubblicità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *