Buon vento Harmony of the Seas!

E’ prevista oggi per le ore 13 la partenza di Harmony of the Seas dal porto di Saint Nazaire in Francia, direzione Southampton, Gran Bretagna.

Buon vento Harmony of the Seas!

Buon vento Harmony of the Seas!

Più di 50.000 persone, che già da questa mattina si sono assiepate lungo la riva e nel porto, assisteranno alla partenza e potranno salutare quella nave costruita dai cantieri francesi STX France, che ha reso questa città il centro del mondo per gli appassionati ma non solo.

La Harmony of the Seas è la nave da crociera più grande del mondo e tutta la curiosità scaturita già dalle prime fasi della sua costruzione, durata 33 mesi, è quindi giustificata.

Pensate che può ospitare 5.497 passeggeri (un massimo di 6.360) e 2.300 membri dell’equipaggio. Le sue dimensioni sono davvero gigantesche:

  • 362 metri di lunghezza
  • 66 metri di larghezza
  • 227.700 tonnellate di stazza lorda
  • è più lunga di tre campi da calcio
  • ha un peso 10 volte superiore a quella della Torre Eiffel.

Supera in grandezza anche le sue precedenti sorelle, Oasis e Allure of the Seas.

Grande soddisfazione viene espressa anche da Laurent Castaing, il CEO di STX France:

“Questa scommessa è stata vinta grazie agli enormi sforzi compiuti in tutta l’azienda”.

Un enorme “lavoro di squadra“, così l’ha definito Castaing, che ha realizzato un’opera tra le più complesse mai realizzate, rilanciando senza dubbio in termini di visibilità il cantiere, tutte le sue maestranze, da quelle dirette a quelle dell’indotto, con lavori che impegneranno fino al 2026: nel piatto rimangono ancora infatti una sorella di Harmony of the Seas, che al momento viene indicata solo con Oasis IV o B34 e il cui destino ancora non è certo (pare sia destinata al mercato asiatico ma RCCL ancora non si sbilancia in merito), e altre 11 unità di cui ben 8 per MSC Crociere e altre 3 per Celebrity Cruises.

Buon vento Harmony of the Seas!

La Harmony of the Seas, rispetto alle sorelle, è tecnicamente migliorata ed ottimizzata, con consumi notevolmente ridotti e un impatto ambientale inferiore del 20% rispetto alle unità precedenti.

Buon vento Harmony of the Seas!

Consegnata con due settimane di anticipo rispetto alla data contrattuale solo pochi giorni fa, la nave tuttavia non è totalmente terminata: ecco perché nelle fotografie si vedono ancora operai al lavoro e attrezzature, oltre a pacchi che devono essere ancora sistemati.

Buon vento Harmony of the Seas!

Tuttavia c’è ancora del tempo, i primi passeggeri ufficiali infatti metteranno piede a bordo il 22 di maggio: in ogni caso si tratta di ordinaria amministrazione per tutte le navi di nuova costruzione consegnate, che, nella settimana di messa in servizio, ricevono gli ultimi ritocchi e lavori di finitura, soprattutto in parte degli spazi esterni pubblici, che in questa nave corrispondono a 66.000 metri quadrati!

Buon vento Harmony of the Seas!

Cosa vi aspetterà una volta a bordo? Avrete l’imbarazzo della scelta tra:

  • 2.747 cabine e suite
  • una ventina di ristoranti
  • numerosi bar e lounge
  • Aquatheatre, il teatro di poppa all’aperto
  • una pista di pattinaggio
  • un casinò
  • una grande via commerciale interna (la Royal Promenade), su cui si affacciano anche molte cabine
  • un parco paesaggistico all’aperto con più di 12.000 specie di piante vive
  • un centro benessere
  • diverse piscine etc. etc.

Buon vento Harmony of the Seas!

Harmony ora è attesa dunque a Southampton dove fino al 22 maggio, sarà mostrata agli agenti di viaggio di lingua inglese, ai giornalisti e ai blogger locali: successivamente la nave affronterà due mini-crociere di tre o quattro giorni prima del suo viaggio inaugurale (dal 29 maggio al 5 Giugno) a Barcellona, dove è prevista una seconda inaugurazione e dove a bordo saliranno i rappresentanti della stampa per una mini crociera che terminerà il 7 giugno, data in cui inizierà la sua stagione estiva dalla città catalana.

Buon vento Harmony of the Seas!

Da qui partiranno crociere di una settimana verso:

  • Palma di Maiorca
  • Marsiglia
  • La Spezia
  • Civitavecchia (da dove ci si potrà anche imbarcare)
  • Napoli.

Buon vento Harmony of the Seas!

Nel mese di ottobre Harmony of the Seas partirà per gli Stati Uniti,  in Florida, da dove opererà tutto l’anno sulle rotte dei Caraibi.

Buon vento Harmony of the Seas!Buon vento Harmony of the Seas!

Si aggiorna dunque la TOP10 delle navi da crociera più grandi del mondo!

Buon vento Harmony of the Seas!

Image credit by Paquebot INFOBrandon Lvsq LtrtOliver Tregoning

Hai trovato interessante questo articolo? Lascia il tuo mi piace o un tuo commento o una tua condivisione per aiutarmi a crescere: a te non costa nulla, a me aiuta tantissimo 🙂

15/05/2016 ore 12.00
“Articolo di Crazy Cruises in riproduzione riservata” protetto da licenza Creative Commons International: Devi attribuire adeguatamente la paternità sul materiale, fornire un link e indicare se sono state effettuate modifiche.
Daniela Pisano
Daniela Pisano

Blogger e cruise addict, viaggiare è sempre stato il mio chiodo fisso, insieme alla passione innata per l’archeologia e l’Egitto, per il mare e per i paesi orientali. Amo fotografare i particolari più strani, le cosiddette prospettive insolite

More Posts - Website - Twitter - Facebook - LinkedIn - Pinterest - Google Plus

Pubblicità

Pubblicità

Lascia il tuo commento al post