News in breve

News in breve

Primo taglio lamiera per Seabourne Ovation

Si è svolta nello stabilimento di Fincantieri di Sestri Ponente, la cerimonia del taglio della prima lastra d’acciaio della Seabourn Ovation, a cui hanno partecipato il presidente Seabourn, Richard  Meadows, e per Fincantieri il direttore del cantiere Raffaele Davassi.

News in breve

News in breve

Seabourn, brand di Carnival Corporation, ha un’unità gemella, la Seabourn Encore, attualmente in costruzione nel cantiere di Marghera che verrà consegnata entro la fine dell’anno.

La Ovation entrerà nella flotta Seabourn nella primavera del 2018 e sarà il perfetto mix tra caratteristiche e soluzioni tecniche d’avanguardia che rendono Seabourn uno fra i brand di maggior prestigio nel segmento extra-lusso.

I suoi numeri? Stazza lorda di circa 41.000 tonnellate, una lunghezza di circa 210 metri, 28 mt di larghezza.

La nuova stima crocieristi 2016 della CLIA

La CLIA ha rese note durante la Cruise 360 Conference 2016 a Vancouver, la più grande conferenza del settore crocieristico, le previsioni sul numero dei crocieristi a livello globale nel 2015 e ha aumentato il dato previsto per il 2016: questo è un fortissimo segnale che il settore gode di ottima salute ed è più forte che mai! Harmony of the Seas: le nostre impressioni a caldo!

Il 2015 ha registrato un totale di 23,2 milioni di passeggeri a livello globale nel 2015 (+4% rispetto al 2014) e questo dato da solo supera le previsioni che davano un dato massimo di 23 milioni: questa forte crescita ha modificato le stime per il 2016 e dunque la previsione viene ritoccata al rialzo in 24,2 milioni di viaggiatori.

Un risultato dovuto sicuramente anche alla crescita di regioni emergenti, come l’Asia dove, nel 2015, c’è stata la più significativa crescita anno su anno dei passeggeri crocieristi, segnando un impressionante aumento del 24% (questi numeri dell’Asia Cruise Trends 2014 sono stati aggiornati per riflettere i nuovi dati) dal 2014 al 2015, con un totale di oltre 2 milioni di passeggeri crocieristi nel 2015.

Proprio in questa zona si continuerà a registrare una crescita record, seguita dall’Australia, regione anche questa in forte rialzo con un incredibile +14% dei passeggeri crocieristi dal 2014 al 2015, nel quale di registra un totale di oltre 1,1 milioni di viaggiatori.

Visitare Miami con la Go Card

Dunque si evince un grande, grandissimo potenziale di crescita per un settore che pensate raggiunge solo il 2% totale nel settore dei viaggi, ma con un tasso di soddisfazione tra i viaggiatori globali e una crescita in popolarità (+20%) unica nel suo genere!

Norwegian Jewel in Australia e in Asia

Nuovi itinerari per Norwegian Cruise Line  per l’autunno/inverno 2017/2018: la novità più grande è lo spostamento di Norwegian Jewel nella zona dell’Asia/Pacifico, con partenze da e per l’Australia dall’inizio di novembre 2017.

Gli itinerari sono molto interessanti e comprendono Hawaii, Polinesia francese, Tasmania e crociere nel Sud Pacifico, da Vancouver e Sydney fino alla Nuova Zelanda.

Successivamente Norwegian Jewel sarà spostata da Sydney a Singapore, da Febbraio 2018, il che fa pensare ad una stagione nel 2018 dedicata alla Cina, con itinerari che comprendono Vietnam, Giappone, Hong Kong, Singapore, Cina e Corea.

Aida celebra i suoi primi 20 anni!

Son passati vent’annio da quel 7 giugno 1996, quando la prima nave AIDA, oggi AIDAcara, fu battezzata da Christiane Herzog a Rostock: al timone il capitano Volker Zausch.

AIDA è sinonimo di “innovazione e diversificazione dei prodotti come nessun altra azienda del settore“, specie con il nuovo prodotto AIDA Selection, che con la AIDAcara, AIDAvita, e AIDAaura, offrirà agli ospiti itinerari insoliti in nuove regioni e soggiorni prolungati in porto, il tutto in un ambiente personale.

News in breve

L’8 giugno sono stati oltre 23.000 gli ospiti a bordo delle 11 navi AIDA a celebrare questo importante traguardo: una delle tante iniziative simpatiche create per l’occasione, è la “ampagna AIDA Fan. Ogni passeggero diventa ambassador della Compagnia, condividendo le proprie personali storie vissute a bordo e spiegando al mondo perchè secondo loro una crociera AIDA Cruises è il modo migliore di fare una vacanza.

Hai trovato interessante questo articolo? Lascia il tuo mi piace o un tuo commento o una tua condivisione per aiutarmi a crescere: a te non costa nulla, a me aiuta tantissimo 🙂

09/06/2016 ore 11.30 – “Articolo di Crazy Cruises in riproduzione riservata” protetto da licenza Creative Commons International. Devi attribuire adeguatamente la paternità sul materiale, fornire un link e indicare se sono state effettuate modifiche.

Daniela Pisano
Daniela Pisano

Blogger e cruise addict, viaggiare è sempre stato il mio chiodo fisso, insieme alla passione innata per l’archeologia e l’Egitto, per il mare e per i paesi orientali. Amo fotografare i particolari più strani, le cosiddette prospettive insolite

More Posts - Website - Twitter - Facebook - LinkedIn - Pinterest - Google Plus

Pubblicità

Pubblicità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *