Un refit da 61 milioni di dollari per Adventure of the Seas!

Adventure of the Seas, la terza nave della flotta di classe Voyager, si prepara a ricevere un refit multimilionario a novembre, quando entrerà in bacino di carenaggio per riceve le ultime novità che la allineeranno alle più recenti navi della flotta in quanto ad intrattenimento e ristorazione.

Un refit da 61 milioni di dollari per Adventure of the Seas!

Un refit da 61 milioni di dollari per Adventure of the Seas!

Per Royal Caribbean International, il refit di Adventure of the Seas è il quinto: pensate che verranno spesi ben 61 milioni di dollari per aggiornarla e dotarla di tutte le ultime novità di casa Royal!

Quando a novembre entrerà in bacino di carenaggio, riceverà nuovi scivoli, il simulatore di surf FlowRider e il parco acquatico per bambini, lo Splashaway Bay, ma non solo!

Nuovi ristoranti, come il giapponese Izumi, il Chops Grille e il Boleros Latin Lounge, faranno la comparsa sulla nave che, inoltre, riceverà più di 100 nuove cabine.

Certamente questo è finora il rimodernamento più costoso del marchio, proprio perché comprenderà molte delle novità presenti sulle ultime navi della flotta, che sono ormai il fiore all’occhiello della Compagnia.

Un refit da 61 milioni di dollari per Adventure of the Seas!

©cruisereview.homestead.com

 

“Siamo entusiasti per l’introduzione di una serie di miglioramenti ad una delle navi più amate dai nostri ospiti” – ha dichiarato Michael Bayley, Presidente e CEO di Royal Caribbean International.

“Il nome della nave dice tutto: avventura, perché questa nave sarà ricca di azione, con un mix di funzionalità e innovazioni, inclusi i nuovi scivoli e la connessione di bordo super-veloce VOOM“.

Adventure of the Seas è stata costruita dai cantieri Finnyards Aker Yards a Turku, in Finlandia e ha preso servizio per la prima volta il 18 novembre del 2001.

I numeri di Adventure of the Seas

Stazza lorda 137.276 tsl
Lunghezza 311 mt
Larghezza 49,1 mt
Pescaggio 8,6 mt
Velocità 22,5 max nodi  (42 km/h)
Equipaggio 1.180
Passeggeri 3.114 (occupazione massima)

Hai trovato interessante questo articolo? Lascia il tuo mi piace o un tuo commento o una tua condivisione per aiutarmi a crescere: a te non costa nulla, a me aiuta tantissimo 🙂

13/06/2016 ore 12.40 – “Articolo di Crazy Cruises in riproduzione riservata” protetto da licenza Creative Commons International. Devi attribuire adeguatamente la paternità sul materiale, fornire un link e indicare se sono state effettuate modifiche.

Daniela Pisano
Daniela Pisano

Blogger e cruise addict, viaggiare è sempre stato il mio chiodo fisso, insieme alla passione innata per l’archeologia e l’Egitto, per il mare e per i paesi orientali. Amo fotografare i particolari più strani, le cosiddette prospettive insolite

More Posts - Website - Twitter - Facebook - LinkedIn - Pinterest - Google Plus

Pubblicità

Pubblicità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *