MSC Seaview è il nome della seconda unità Seaside!

A rendere noti i particolari è la versione americana del sito MSC Crociere: la seconda unità di classe Seaside si chiamerà MSC Seaview.

MSC Seaview è il nome della seconda unità Seaside!

MSC Seaview è il nome della seconda unità Seaside!

Il suffisso Sea diventa dunque tipico della classe Seaside, una sorta di internalizzazione del nome che si differenzia dal resto della flotta.

Sulla versione mobile del sito, in italiano, è invece possibile visualizzare l’itinerario dal 10 giugno 2018 sino al novembre del 2018: sarà una stagione inaugurale dedicata al Mediterraneo stavolta, a differenza della prima unità, anche se presumibilmente in America/Caraibi trascorrerà la stagione invernale.

MSC Seaview è il nome della seconda unità Seaside!

Le sue caratteristiche infatti, ne fanno una nave perfetta da vivere all’esterno, seguendo il sole: all’esterno si potrà mangiare, bere, rilassarsi stavolta al sole del Mediterraneo, dunque è plausibile un suo spostamento verso i climi caldi per la stagione invernale.

Questi sino ad ora gli aggiornamenti, vi terremo informati quando, in giornata, verrà dato l’annuncio ufficiale, atteso da giorni.

MSC Seaview avrà le stesse dimensioni della sorella Seaside: stazza lorda 154.000 tonnellate, lunga 323 metri e con una capacità massima di 5.429 ospiti.

Tutto su MSC Seaview sarà studiato, come per Seaside, affinché gli ospiti possano sfruttare al massimo il mare e il sole: più cabine con balcone e con vista sul mare e più aree pubbliche esterne, come l’impressionante passeggiata a 360 °  con parapetti in vetro, che gira intorno all’intera nave.

MSC Seaview è il nome della seconda unità Seaside!

MSC Seaview trascorrerà la sua inaugurale stagione estiva nel mite Mediterraneo occidentale  e avrà tre storici homeport: Genova, Marsiglia e Barcellona e visiterà nel suo percorso, anche altre popolari destinazioni, tra cui Napoli, Messina e la Valletta.

AGGIORNAMENTO ore 12.00

Le dichiarazioni e le novità a bordo!

“Il patrimonio della nostra azienda si trova nel Mediterraneo ed era naturale che MSC Seaview – la nave di nuova generazione che entra in servizio nel giugno 2018 – si sarebbe schierata nelle sue acque storiche e ricche di cultura” dice Gianni Onorato, CEO MSC Crociere.

Le crociere di MSC Seaview sono già in vendita per i membri MSC Voyagers Club e Onorato aggiunge:

“Gli ospiti possono ora pianificare la propria vacanza che questa regione sempre popolare ha da offrire, a bordo di una delle navi più dal design innovativo in mare”. 

MSC Seaview utilizzerà l’ultima tecnologia disponibile in mare per consentire ai passeggeri di personalizzare la loro esperienza sia a bordo che a terra: la collaborazione con Samsung infatti, permetterà l’utilizzo del Near Field Communication per la geo-localizzazione dei bambini, l’accesso in cabina e il pagamento a bordo. Molto pratico ed utilissimo per le famiglie!

Gli schermi interattivi renderanno più semplice selezionare escursioni, spettacoli e prenotare nei vari ristoranti di bordo!

Inoltre la tecnologia IBeacon farà in modo che i passeggeri non perdano nessuna offerta speciale.

MSC Seaview è il nome della seconda unità Seaside!

Il suo viaggio inaugurale partirà da Genova il 10 giugno 2018, per ulteriori informazioni consultate il sito ufficiale.

News in aggiornamento

Hai trovato interessante questo articolo? Lascia il tuo mi piace o un tuo commento o una tua condivisione per aiutarmi a crescere: a te non costa nulla, a me aiuta tantissimo 🙂

04/07/2016 ore 10.00 – “Post protetto da Licenza Creative Commons International CC BY-ND 4.0″

Daniela Pisano
Daniela Pisano

Blogger e cruise addict, viaggiare è sempre stato il mio chiodo fisso, insieme alla passione innata per l’archeologia e l’Egitto, per il mare e per i paesi orientali. Amo fotografare i particolari più strani, le cosiddette prospettive insolite

More Posts - Website - Twitter - Facebook - LinkedIn - Pinterest - Google Plus

Pubblicità

Pubblicità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *