Comandante muore durante una crociera in Alaska

Una tragica fatalità è avvenuta a bordo di Alaskan Dream, nave della flotta Alaskan Dream Cruises, specializzata, come dice il nome, in crociere in Alaska.

IMG_0362

Lo scorso lunedì mattina, non vedendo in plancia il comandante, uno dei membri dell’equipaggio si è recato a cercarlo in cabina e l’ha trovato esanime. L’equipe medica di bordo è intervenuta prontamente, cercando di rianimare il comandate, ma purtroppo non c’è stato nulla da fare.

Kenneth Adams era un giovane e promettente comandante di 47 anni e niente aveva lasciato presagire una simile disgrazia.

La nave si trovava nello stretto di Chatham, diretta a Pavlof Harbour dove si sarebbe dovuta effettuare un’escursione.

Comandante muore durante una crociera in Alaska

Le autorità stanno svolgendo tutte le indagini previste e il medico legale di Anchorage effettuerà l’autopsia. Tuttavia non ci sono segnali tali da far pensare che il decesso possa non essere accidentale.

I passeggeri sono stati trasbordati su un vascello della Allen Marine Tour, arrivato da Juneau e trasportati a Hidden Falls, nell’attesa dell’espletamento delle procedure investigative.

Il giovane comandante lavorava per la compagnia Alaskan Dream Cruises da 4 anni ed era rispettato e stimato da tutto l’equipaggio.

La sua morte è stata un dolore e uno shock per tutti a bordo e la compagnia ha provveduto a far imbarcare uno psicologo per aiutare i membri dell’equipaggio a elaborare questo terribile lutto.

Le nostre preghiere e i nostri pensieri vanno al comandante Kenneth e alla sua famiglia, alla quale porgiamo le nostre più sentite condoglianze.

Hai trovato interessante questo articolo? Lascia il tuo mi piace o un tuo commento o una tua condivisione per aiutarmi a crescere: a te non costa nulla, a me aiuta tantissimo 🙂

08/07/2016 ore 11.00 – 18/05/2016 ore 14.00 – “Post protetto da Licenza Creative Commons International CC BY-ND 4.0″

Cinzia Francesca Marchisio
Cinzia Francesca Marchisio

Cruise addict convinta, con la bellezza di oltre 430 giorni di crociera alle spalle, in passato ha collaborato per otto anni con il portale di ItalianSubs, utente molto attiva in Cruise Critic, è inoltre admin di Croceristi per la vita

More Posts - Facebook

Pubblicità

Pubblicità

Lascia il tuo commento al post