Royal Caribbean cancella due scali a Nizza, Francia

Non si è fatta attendere la risposta del mercato crocieristico al terribile attentato che ha funestato ieri la Francia.

Royal Caribbean International ha annunciato la cancellazione di due scali a Nizza, Francia, in seguito al grave attentato.

Navigator of the Seas, che avrebbe dovuto fare scalo oggi a Nizza, ha invece trascorso l’intera giornata in navigazione.

Royal Caribbean cancella due scali a Nizza, Francia

Royal Caribbean cancella due scali a Nizza, Francia

Celebrity Constellation aveva in programma lo scalo nella città francese per la giornata di domani, 16 luglio e anche in questo caso verrà sostituito con un giorno di navigazione.

La Royal Caribbean ha dichiarato di aver proceduto alla cancellazione dei due scali previsti a Nizza dopo aver attentamente valutato la situazione e di concerno con il Team di Miami delegato alla sicurezza a bordo.

La situazione continuerà a essere monitorata costantemente e in caso di ulteriori cancellazioni verranno avvertiti immediatamente gli agenti di viaggio e i clienti interessati. La priorità della compagnia è la salvaguardia e la sicurezza degli ospiti e dell’equipaggio che si trovano a bordo delle navi.

Royal Caribbean cancella due scali a Nizza, Francia

Royal Caribbean non è l’unica compagnia di navigazione ad aver rilasciato un comunicato stampa in seguito ai gravi fatti occorsi nella cittadina francese.

La Norwegian Cruise Line Holdings società madre della Norvegian Cruise LIne, la Oceania Cruise Line, la Oceania Cruises e la Regent Seven Seas Cruises hanno rilasciato una dichiarazione congiunta:

“Siamo terribilmente addolorati per gli eventi di Nizza e ci uniamo al dolore e al cordoglio di tutti coloro che sono stati coinvolti in questa immane tragedia.
Stiamo fornendo supporto e assistenza ai nostri dipendenti con familiari e amici residenti nell’area colpita.

Al momento della disgrazia nessuna nave della flotta NCLH aveva scali programmati a Nizza.
Su tutte le nostre navi la priorità è la sicurezza dell’equipaggio e degli ospiti; per questo motivo sono al momento sospese tutte le escursioni dirette a Nizza e sono state implementate le misure di sicurezza su tutte le navi della nostra flotta che operano in porti francesi”.

Non ci sono parole in grado di commentare in maniera adeguata quando successo, non ci resta che unirci al dolore e al lutto della Francia e sperare che questa stupenda città ritorni in tempi brevi a essere meta di turisti.

Hai trovato interessante questo articolo? Lascia il tuo mi piace o un tuo commento o una tua condivisione per aiutarmi a crescere: a te non costa nulla, a me aiuta tantissimo 🙂

15/07/2016 ore 22.00 – 18/05/2016 ore 14.00 – “Post protetto da Licenza Creative Commons International CC BY-ND 4.0″

Cinzia Francesca Marchisio
Cinzia Francesca Marchisio

Cruise addict convinta, con la bellezza di oltre 300 giorni di crociera alle spalle, in passato ha collaborato per otto anni con il portale di ItalianSubs, utente molto attiva in Cruise Critic, è inoltre admin di Croceristi per la vita

More Posts

Pubblicità

Pubblicità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *