La nuova livrea di Royal Princess

Eccola finalmente la nuova livrea delle navi della flotta Princess Cruises: la prima nave già in servizio della Compagnia a ricevere il nuovo disegno sullo scafo è la Royal Princess, che ha da pochi giorni terminato il bacino di carenaggio nei cantieri di Fincantieri Palermo.

La nuova livrea di Royal Princess

La nuova livrea di Royal Princess

Il logo distintivo della Compagnia, denominato Seawitch, sarà d’ora in poi visibile da grande distanza: intanto la Royal Princess lo porterà direttamente dall’altra parte del mondo, visto che appena uscita dal cantiere è subito iniziata la sua crociera di posizionamento di 14 giorni che la porterà sino a  Ft. Lauderdale, suo homeport per la stagione che la vedrà impegnata ai Caraibi.

Il logo gigante campeggia in tutta la sua bellezza anche sulla Majestic Princess, attualmente in costruzione nel cantiere navale Fincantieri di Monfalcone, Italia, la nave della Compagnia specificamente progettata per i viaggiatori cinesi, e che entrerà in servizio nel mese di aprile 2017, dopo una breve stagione europea e prima della crociera di riposizionamento in Cina. E con al comando un italiano, Capt. Dino Sagani.

La nuova livrea di Royal Princess

A poco a poco tutte le navi da crociera della flotta entreranno in bacino di carenaggio e saranno dipinte con il nuovo logo nello scafo, che simboleggia la grazia delicata e fluente delle onde dell’oceano. 

Hai trovato interessante questo articolo? Lascia il tuo mi piace o un tuo commento o una tua condivisione per aiutarmi a crescere: a te non costa nulla, a me aiuta tantissimo 🙂

04/07/2016 ore 14.00 – “Post protetto da Licenza Creative Commons International CC BY-ND 4.0″

Daniela Pisano
Daniela Pisano

Blogger e cruise addict, viaggiare è sempre stato il mio chiodo fisso, insieme alla passione innata per l’archeologia e l’Egitto, per il mare e per i paesi orientali. Amo fotografare i particolari più strani, le cosiddette prospettive insolite

More Posts - Website - Twitter - Facebook - LinkedIn - Pinterest - Google Plus

Pubblicità

Pubblicità

Lascia il tuo commento al post