AIDAperla, battesimo a Palma di Maiorca il 30 giugno!

Finalmente si alza il sipario sull’ultimo tassello che riguarda AIDAperla, dodicesima nave della flotta AIDA Cruises: il battesimo sarà celebrato a Palma di Maiorca venerdì 30 Giugno 2017.

Il battesimo di AIDAprima LIVE

Per la verità ci sarà un’intera settimana dedicata all’evento, i festeggiamenti infatti partiranno dal 24 giugno e andranno avanti sino al 1° luglio 2017, da Palma de Mallorca a tre delle più belle metropoli del Mediterraneo: Roma (Civitavecchia), Firenze (Livorno) e Barcellona.

Per chi non volesse perdersi l’appuntamento, sono già disponibili alla vendita i biglietti: si tratta di una crociera unica, con annessa cerimonia di battesimo, sempre molto emozionante.

Felix Eichhorn, presidente di AIDA Cruises, commenta così il battesimo della nuova nave della flotta:

“Chi segue AIDA sa che le nostre cerimonie di battesimo sono uniche. La sera del battesimo, lo skyline del centro storico di Palma sarà lo scenario mozzafiato per uno spettacolo di musica e di luci, trasformando il cielo notturno sopra AIDAperla in un fiume scintillante di colori”.

Per tutti coloro che non vogliono perdersi questa emozionante serata ma non possono essere presenti, niente paura perché la cerimonia sarà trasmessa anche in streaming su internet e sui diversi canali media della Compagnia: presto saranno forniti ulteriori dettagli in merito!

Il battesimo di AIDAprima LIVE

Terminata la settimana di follie da cerimonia, AIDAperla – che è lunga 300 metri e larga 37,6 metri – comincerà la sua stagione inaugurale in giro per il Mediterraneo occidentale, con partenze dall’isola preferita dai tedeschi, Palma di Maiorca, e da Barcellona (porti di partenza e di arrivo per le crociere di sette giorni), senza dimenticare le tappe a Civitavecchia (per Roma), la Corsica e Livorno (per Firenze).

La prima città tedesca che invece toccherà per la prima volta AIDAperla sarà Amburgo, nel marzo del 2018: da qui partiranno una serie di crociere di 7 giorni nelle più belle metropoli dell’Europa occidentale, come Londra (Southampton), Parigi (Le Havre ), Bruxelles (Zeebrugge) e Rotterdam.

AIDAperla è la gemella di AIDAprima e tra i tanti punti a suo favore, offre un bellissimo Beach Club protetto da un tetto-cupola resistente agli agenti atmosferici, ai raggi UV, dedicato ai quattro elementi e con scivoli d’acqua e una palestra di roccia per gli ospiti più adrenalinici!

L'occhio e il nuovo sorriso di AIDAperla

A bordo gli ospiti possono scegliere tra 14 diverse varietà di cabine, comprese le spaziose cabine con balcone e le cabine panoramiche.

A disposizione inoltre, la Body & Soul Spa che offre diverse saune, molteplici piscine interne e all’aperto, un tepidarium, per un perfetto relax.

Il Lanai Deck attende i suoi ospiti con piscine a sfioro, ascensori di vetro, due skywalks, la tecnologia LED all’avanguardia, spettacoli straordinari: i bambini potranno godere di momenti bellissimi nei Kids and Teens Club e al Mini Club – che offre servizi per i bambini dai 6 mesi in su.

Questi sono solo alcuni degli innumerevoli servizi e delle strutture disponibili a bordo della nuova generazione di navi AIDA, che ha vinto il Kreuzfahrt Guide Awards 2016, nelle categorie riguardante la famiglia, lo sport e il benessere.

AIDAprima consegnata finalmente all'armatore

Dimenticavo: a bordo l’offerta ristorativa non lascia nulla all’immaginazione, con dodici ristoranti, tre snack-bar e 14 bar che deliziano il palato degli ospiti con cucina internazionale.

Ulteriori informazioni su AIDAperla sono disponibili presso www.aida.de, la vostra agenzia di viaggio di fiducia o tramite il centro di assistenza clienti AIDA al numero +49 (0) 381/20 27 07 07.

Hai trovato interessante questo articolo? Lascia il tuo mi piace o un tuo commento o una tua condivisione per aiutarmi a crescere: a te non costa nulla, a me aiuta tantissimo 🙂

15/02/2017 ore 18.00 – “Post protetto da Licenza Creative Commons International CC BY-ND 4.0″

Daniela Pisano
Daniela Pisano

Blogger e cruise addict, viaggiare è sempre stato il mio chiodo fisso, insieme alla passione innata per l’archeologia e l’Egitto, per il mare e per i paesi orientali. Amo fotografare i particolari più strani, le cosiddette prospettive insolite

More Posts - Website - Twitter - Facebook - LinkedIn - Pinterest - Google Plus

Pubblicità

Pubblicità

Lascia il tuo commento al post