Al Seatrade Cruise Global con i porti sardi

Sono sarda fino al midollo e lo sapete già e quando vedo la mia Regione presente alle fiere internazionali, un moto di orgoglio mi pervade sempre: al Seatrade Cruise Global che si tiene in questi giorni a Fort Lauderdale, in Florida, la Sardegna viene presentata come destinazione unica da far conoscere al grande mondo degli operatori del mercato crocieristico.

Crazy Cruises IMG_1446-1024x768 Al Seatrade Cruise Global con i porti sardi Al Seatrade Cruise Global con i porti sardi

Con una stagione che si presenta già da record per numeri, quasi in controtendenza rispetto ad altri porti nel Mediterraneo, l’Isola con la I maiuscola si presenta in gran forma alla fiera mondiale del turismo crocieristico come una meta capace di fare sistema per far conoscere le proprie bellezze e le proprie peculiarità.

E’ un obiettivo ambizioso quello di presentare la destinazione unica: i porti del nord e del sud dell’Isola (rappresentati rispettivamente dal commissario straordinario Pietro Preziosi e dal responsabile marketing Marco Mezzano per Olbia e dalla responsabile marketing Valentina Mangiarotti per Cagliari) finalmente uniscono le forze e lavorano insieme alla promozione comune della Sardegna e del suo territorio, senza personalismi.

Crazy Cruises IMG_1446-1024x768 Al Seatrade Cruise Global con i porti sardi Al Seatrade Cruise Global con i porti sardi   Crazy Cruises 16996392_1844453189157802_4979329171190417733_n Al Seatrade Cruise Global con i porti sardi Al Seatrade Cruise Global con i porti sardi

©Seatrade Cruise Global

Nell’area destinata ai porti italiani anche il sindaco di Cagliari Massimo Zedda e l’assessore al Turismo Marzia Cilloccu: proprio il primo cittadino del capoluogo sardo ha sottolineato come per rafforzare la destinazione Sardegna la squadra non è e non dovrà essere composta solo dai porti isolani ma si lavorerà per rafforzare alleanze strategiche con tutti i porti del Mediterraneo.

Solo il porto di Cagliari vede un +40 % di arrivi delle crociere previsti per il 2017 e, come sottolinea Zedda, è frutto del grande lavoro di squadra portato avanti da tutte le istituzioni e gli enti coinvolti: lavorare con un comune obiettivo renderà molto più attrattive a livello globale le destinazioni sarde del Mediterraneo.

I numeri dei porti sardi

  • 24 compagnie di crociera che scaleranno il porto di Cagliari nel 2017
  • 41 navi differenti nel porto del capoluogo
  • arrivi prevalenti nel periodo tra aprile ed ottobre
  • 163 approdi approdi totali a Cagliari
  • oltre 400.000 passeggeri a Cagliari
  • 200.000 passeggeri ad Olbia.

Hai trovato interessante questo articolo? Lascia il tuo mi piace o un tuo commento o una tua condivisione per aiutarmi a crescere: a te non costa nulla, a me aiuta tantissimo 🙂

16/03/2017 ore 15.20 – “Post protetto da Licenza Creative Commons International CC BY-ND 4.0″

Crazy Cruises IMG_1446-1024x768 Al Seatrade Cruise Global con i porti sardi Al Seatrade Cruise Global con i porti sardi   Crazy Cruises 16996392_1844453189157802_4979329171190417733_n Al Seatrade Cruise Global con i porti sardi Al Seatrade Cruise Global con i porti sardi   Crazy Cruises 12196292_1700397036863835_1994958900660375705_n-e1447167086404 Al Seatrade Cruise Global con i porti sardi Al Seatrade Cruise Global con i porti sardi
Daniela Pisano

Blogger e cruise addict, viaggiare è sempre stato il mio chiodo fisso, insieme alla passione innata per l’archeologia e l’Egitto, per il mare e per i paesi orientali. Amo fotografare i particolari più strani, le cosiddette prospettive insolite

More Posts - Website - Twitter - Facebook - LinkedIn - Pinterest - Google Plus

Pubblicità

Pubblicità

Commenta il post