Costa Crociere annuncia nuovi incarichi relativi alle sue funzioni di marketing.

Renata Rizzo, dal 2007 Direttore Marketing Italia, ha assunto la carica di Direttore Brand Strategy and Product Development all’interno della Direzione Corporate Marketing dell’azienda.

Nel suo nuovo ruolo, a diretto riporto di Frederick Penot, Vice President Corporate Marketing, Renata Rizzo si occupa di elaborare strategie di brand e prodotto, identificando nuove opportunità di sviluppo ed innovazione, con l’obiettivo di soddisfare le esigenze attuali e future degli Ospiti Costa. 

Direttore Marketing Italia di Costa Crociere, è Davide Chiodini, 34 anni lombardo, laureato in Economia Aziendale, proveniente da Ceres S.p.A. – il celebre marchio di birra prodotto dalla danese Royal Unibrew – dove dal 2010 ha ricoperto la carica di Direttore Marketing e Trade Marketing.

Davide Chiodini lavora sotto il coordinamento di Carlo Schiavon, Direttore Commerciale e Marketing Italia.

Da 65 anni Costa Crociere (www.costacrociere.it) porta in tutti i mari del mondo il meglio dell’ospitalità, della gastronomia e dell’intrattenimento italiani, per una vacanza da sogno all’insegna del relax e del divertimento.

La sua flotta, la più grande in Europa, è composta da un totale di 14 navi, tutte battenti bandiera italiana, più una nuova nave in consegna nell’ottobre 2014.

Costa Crociere è certificata dal RINA con il BEST4, sistema di certificazioni volontarie in materia di responsabilità sociale (SA 8000 del 2008), ambiente (UNI EN ISO 14001 del 2004), sicurezza (OHSAS 18001 del 2007) e qualità (UNI EN ISO 9001 del 2008).

Tutte le navi della flotta Costa hanno inoltre ricevuto la notazione “Green Star” del RINA che attesta il rispetto dei più alti standard in materia di protezione ambientale.

 

Fonte: Costa  Crociere

ImmagineImmagine

 

Daniela Pisano
Daniela Pisano

Blogger e cruise addict, viaggiare è sempre stato il mio chiodo fisso, insieme alla passione innata per l’archeologia e l’Egitto, per il mare e per i paesi orientali. Amo fotografare i particolari più strani, le cosiddette prospettive insolite

More Posts

Pubblicità

Pubblicità