Principato di Monaco & Montecarlo: guida veloce all’escursione

Il Principato di Monaco & Montecarlo sono un’affascinante meta crocieristiche. Stretta tra mare e montagne, il Principato è un piccolo stato monarchico indipendente dell’Europa occidentale, confinante con la sola Francia e bagnato dal Mar Ligure.

Principato di Monaco & Montecarlo: guida veloce all'escursione

Principato di Monaco & Montecarlo: guida veloce all’escursione

La sua località più conosciuta e prestigiosa è MonteCarlo, il quartiere più centrale della città-stato: nelle sue strade è ricavato il celebre circuito automobilistico di Formula 1, uno dei più difficili al mondo per via della sua tortuosità e varietà di percorso ed è nota per il suo casinò, le spiagge, i grattacieli, la moda e per essere stata eletta come luogo di residenza di diversi personaggi famosi.

Nel cuore della Città dei Principi, ogni passo è una meravigliosa sorpresa!

La storia dei Grimaldi si può vivere ad ogni angolo, a partire dalla Città Vecchia, vero museo a cielo aperto, fino alla Piazza del Casinò.

Montecarlo è una città moderna, che gestisce la mancanza di estensione espandendosi verso il mare.
Cosa non farsi mancare durante la discesa a terra?

Son tante le attrazioni da non perdere. Noi consigliamo:

  • una bella passeggiata attraverso gli splendidi giardini di St Martin, creati negli anni 1830, sotto il regno del Principe Honoré V, che circondano il Museo Oceanografico, nell’Avenue Saint Martin, altra meraviglia architettonica del Principato

1920082_647500525286400_71208944_n

  • la Cattedrale, dove Grace Kelly sposò il Principe Ranieri III nel 1956
  • il quartiere di Fontvieille, un intero quartiere strappato al mare, dove la tecnologia va a braccetto con l’Arte; Monaco infatti ha scelto di accogliere in questa zona varie imprese high-tech e non inquinanti
  • il mercato tipico della Condamine, un’ampia spianata nel cuore della città, che tutte le mattine si colora dei banchetti del mercato delle erbe, circondato dai portici ombreggiati dove si può bere un aperitivo e ristorarsi

m_f4bc96fe4e

  • il quartiere dei Moneghetti, fra le ville dell’inizio del secolo scorso, dove scoprirete il Parco Princesse Antoinette
  • il Palazzo del Principe, dove ora risiede il principe Alberto II, figlio maggiore della principessa Grace e del Principe Ranieri e dove ogni giorno alle 11.55 precise, si svolge il cambio della guardia dei Carabinieri
  • il palazzo del casinò di MonteCarlo è decisamente molto bello e vale una puntatina. Capolavoro del celebre architetto Charles Garnier fu costruito nel 1863.

Se vi rimane tempo, l’Hotel de Paris, il Café de Paris e i sorprendente giardini del casino valgono una capatina!

lw0660_27848252_720x450

La Compagnia di autobus di Monaco vi offre la possibilità di muoversi serenamente nel Principato.

La rete copre tutte le attrazioni turistiche, dai musei al giardino esotico, centri d’affari, o anche il casinò o lo stadio Louis II.

Nel sito troverete cartine, punti vendita biglietti, e regole da seguire: come per esempio obbligo di salita per chi ha il biglietto semplice solo ed unicamente dalla porta davanti.

Potete anche provare il bus barca solare, un altro piacevole collegamento tra Monaco-Ville e il casinò, un trasporto ecologico e divertente.

10013851_647500688619717_1831632975_n

CURIOSITA’: spesso, in maniera equivalente, viene utilizzato erroneamente il termine Montecarlo invece di Monaco o Principato di Monaco.

In realtà MonteCarlo, per quanto importante e posto in posizione centrale, rappresenta solo uno dei quattro quartieri che tradizionalmente compongono il piccolo territorio del principato.

09/09/2014  ore 00.10 –  “Post protetto da Licenza Creative Commons International CC BY-ND 4.0″

Daniela Pisano
Daniela Pisano

Blogger e cruise addict, viaggiare è sempre stato il mio chiodo fisso, insieme alla passione innata per l’archeologia e l’Egitto, per il mare e per i paesi orientali. Amo fotografare i particolari più strani, le cosiddette prospettive insolite

More Posts

Pubblicità

Pubblicità