P & O Cruises svela la livrea del Britannia!

Il Britannia, la nuova ammiraglia della P&O Cruises, ha finalmente la sua livrea: la Union Jack lunga ben 94 metri che dalla prua si estende fino a metà nave, la più grande versione contemporanea del mondo della bandiera Union Jack.

Il Britannia è in costruzione presso i cantieri di Monfalcone di Fincantieri: il nome è di particolare rilevanza per la storia di P&O perchè altre due unità vennero così denominate.

PhotoCredits: James Morgan D / P & O Cruises

Questo gigantesco disegno della bandiera britannica ha richiesto 280 litri di vernice rossa, 80 litri di vernice blu e 160 litri per il grande logo di P & O Cruises solo sulla parte anteriore della prua!

La nave avrà anche due fumaioli blu che mostreranno al centro un enorme sole giallo che raffigura la parte orientale del nome della linea di crociera peninsulare e orientale (P & O).

La nuova livrea sarà aggiunta a flotta di otto navi in ​​futuro.

Il Britannia avrà un totale di 1.837 cabine a bordo, di cui 27 cabine singole (divise tra interne e balcone) e 64 suite.

Per la prima volta su una nave P & O Cruises, tutte le cabine esterne avranno balconi.

Il viaggio inaugurale si terrà tra il 14-28 marzo 2015 a Southtampton, e toccherà Spagna, Italia e Francia.

Durante la stagione estiva, il Britannia farà rotta verso il Mediterraneo, i Fiordi Norvegesi,  il Mar Baltico, le Isole Canarie e le isole atlantiche, mentre nella stagione invernale opterà per i Caraibi, con crociere di 14 notti.

 

26/09/2014  ore 13.15
Trovi interessante questo articolo? Lascia il tuo mi piace o un tuo commento o una tua condivisione per aiutarmi a crescere: a te non costa nulla, a me aiuta tantissimo 🙂
“Articolo di Crazy Cruises in riproduzione riservata” protetto da licenza Creative Commons International: Devi attribuire adeguatamente la paternità sul materiale, fornire un link e indicare se sono state effettuate modifiche”.

Daniela Pisano
Daniela Pisano

Blogger e cruise addict, viaggiare è sempre stato il mio chiodo fisso, insieme alla passione innata per l’archeologia e l’Egitto, per il mare e per i paesi orientali. Amo fotografare i particolari più strani, le cosiddette prospettive insolite

More Posts

Pubblicità

Pubblicità