MSC Divina: sold-out la Holy ship! Ospiti Skrillex e Fatboy Slim

MSC Divina: sold-out la Holy ship! Ospiti Skrillex e Fatboy Slim

E’ andata completamente sold-out la Holy Ship! , la crociera di 3 notti su MSC Divina, che ospita i migliori artisti del panorama EDM (Electronic Dance Music) del mondo.

In questo tipo di crociera si unisce il divertimento continuo dei vari party in giro per la nave alla vita da crociera: inoltre son previste serate a tema ed è prevista un party nelle isole private a disposizione della compagnia.

La Holy Ship ha avuto così tanto successo da quando è stata proposta (nel 2011) che quest’anno son state previste due date, tutte e due in sold out nelle prevendite: è tuttavia possibile mettersi in lista d’attesa nel sito appositamente creato.

Le date sono una per gennaio, dal 3 gennaio al 6 gennaio, e nella line-up sono previste le esibizioni di Knife Party, Pretty Lights, Flume, Boys Noize, A-Trak, RL Grime, e tanti altri nomi (vedi immagine).

Mentre la seconda data è dal 18 al 21 Febbraio, e vedrà esibirsi artisti del calibro di Skrillex, Fatboy Slim, Baauer, DJ Snake, Basement Jaxx, Ty Dolla $ ign, DJ Mustard e altri ancora (vedi locandina).

Gli itinerari sono diversi tra di loro: la prima crociera prevede anche una sosta nell’isola privata di Half Moon Cay, alle Bahamas.

La seconda crociera farà due fermate a Nassau, Bahamas e un party è previsto nell’isola privata di Coco Cay, alle Bahamas.

Quest’anno la Holy Ship ha avuto come nomi di punta nei party niente meno che Pharrell Williams e Tiesto!

 

08/10/2014  ore 01.00
Trovi interessante questo articolo? Lascia il tuo mi piace o un tuo commento o una tua condivisione per aiutarmi a crescere: a te non costa nulla, a me aiuta tantissimo 🙂
“Articolo di Crazy Cruises in riproduzione riservata” protetto da licenza Creative Commons International: Devi attribuire adeguatamente la paternità sul materiale, fornire un link e indicare se sono state effettuate modifiche”.

Daniela Pisano
Daniela Pisano

Blogger e cruise addict, viaggiare è sempre stato il mio chiodo fisso, insieme alla passione innata per l’archeologia e l’Egitto, per il mare e per i paesi orientali. Amo fotografare i particolari più strani, le cosiddette prospettive insolite

More Posts

Pubblicità

Pubblicità