Il mistero di Costa Celebration: lascia la flotta Costa Crociere

Gran Celebration non ha nemmeno fatto in tempo a cambiare il colore del fumaiolo e ad arrivare nella flotta Costa Crociere che già subito è stata venduta!

Il mistero di Costa Celebration: lascia la flotta Costa Crociere

Il mistero di Costa Celebration: lascia la flotta Costa Crociere

Il destino di Grand Celebration è davvero amaro: amatissima dal pubblico di Ibero Cruceros, controllata del gruppo Costa Crociere, “chiusa” da poche settimane per essere implementata nella stessa flotta Costa, già nei giorni scorsi aveva attirato l’attenzione dei lettori per il suo via vai Marsiglia-Genova, una sorta di charter che non trova però spiegazioni ufficiali..

Intanto proprio nei giorni scorsi aveva fatto capolino a Genova il nuovo fumaiolo, coi colori Costa: è quindi con sorpresa che, già da ieri sera per la verità, giravano le voci di una sua possibile vendita, ma come ho scritto erano solo voci incontrollate senza fonti scritte certe e per questo motivo non son state riportate.

unnamed

Ma adesso è ufficiale: a partire dalla Spagna sino a d arrivare in Italia abbiamo ricevuto la comunicazione ufficiale di Costa Crociere in merito alla vendita che vi giriamo:

Costa Crociere informa che la Costa Celebration non sarà più parte della sua flotta. Tutti i passeggeri che hanno già prenotato una crociera invernale in partenza dal 22 novembre saranno riprotetti in una qualsiasi delle altre 15 navi della flotta Costa. Costa Crociere manterrà l’itinerario della Celebration per la prossima estate 2015, ma lo stesso sarà eseguito da una delle altre navi Costa“.

Costa Crociere, in collaborazione con le agenzie di viaggio partner, sta contattando tutti gli Ospiti prenotati per formalizzare le proposte alternative. A breve (i contatti seguiranno un ordine cronologico in base all’imminenza della partenza), se avete pratiche su questa nave, verrete contattati dal nostro Contact Center per la gestione delle pratiche ex-Celebration“.

Sempre voci, ma stavolta di persone che avevano prenotato proprio la crociera del 22 Novembre, cioè la prima ufficiale: queste persone si son viste riprotette su un altra nave della flotta con uno sconto pari al 20% (su questo però non possiamo garantire che sia ufficale o un escamotage dell’agenzia per non perdere il cliente).

Intanto nel sito ufficiale Costa Crociere la nave è ancora prenotabile da Aprile 2015 mentre le crociere fino a Febbraio sono invece “chiuse”.

Potrebbe far pensare forse ad un diritto di “ripensamento”o è solo un errore del sistema?

I primi a ricevere la notizia gli spagnoli che dalla loro commentano sarcasticamente che il mercato spagnolo da subito è stato negativo sul passaggio di consegne, visto che hanno sempre considerato Ibero Cruceros la loro Compagnia di crociere nazionale.

Per il momento l’unica cosa che appare certa è che navigherà nelle Bahamas sotto l’insegna di un’altra compagnia che a breve scopriremo dato che sarebbe già stato dato l’incarico di cambiare i colori del fumaiolo (sempre voci di corridoio…).

Rimane il mistero di una vendita così repentina e senza spiegazioni ufficiali..

Notizia in aggiornamento…

ore 14.50 da Twitter gira la voce che anche Costa Classica debba seguire lo stesso destino..anche in questo caso si tratta solo di voci di corridoio. Nel caso fosse vero che diamine succede in casa Costa? Forse vende due unità in vista di una nuova nave? Rimangono tutti i dubbi che avevamo anzi..crescono!

ore 22.45 notizia di Cruise Industry News: la Costa neo Classica dal 2015 prenderà il posto di Celebration. Sino ad allora gli ospiti saranno riprotetti su altri navi della flotta, come specificato già stamattina.

Hai trovato interessante questo articolo? Lascia il tuo mi piace o un tuo commento o una tua condivisione per aiutarmi a crescere: a te non costa nulla, a me aiuta tantissimo 🙂

E ricorda di inserire la tua mail per rimanere sempre connesso con il mondo Crazy, con notizie sempre aggiornate!

 

20/11/2014  ore 13.02

“Articolo di Crazy Cruises in riproduzione riservata” protetto da licenza Creative Commons International: Devi attribuire adeguatamente la paternità sul materiale, fornire un link e indicare se sono state effettuate modifiche”.

Daniela Pisano
Daniela Pisano

Blogger e cruise addict, viaggiare è sempre stato il mio chiodo fisso, insieme alla passione innata per l’archeologia e l’Egitto, per il mare e per i paesi orientali. Amo fotografare i particolari più strani, le cosiddette prospettive insolite. Sono sarda e son dello Scorpione, amo la mia terra perché mi ha insegnato a capire il mare in tutte le sue sfumature!

More Posts - Website

Follow Me:
TwitterFacebookLinkedInPinterestGoogle PlusYouTube

Pubblicità

Pubblicità