Per Dubai nuovo record nelle crociere

A Dubai sono attesi più di 381.000 crocieristi in questa stagione, fino a giugno 2015.

Per Dubai nuovo record nelle crociere

Per Dubai nuovo record nelle crociere

Un aumento del flusso di passeggeri aumentato del 19% rispetto alla passata stagione: in più ci sono 60.000 viaggiatori, che o si imbarcano o sbarcano o sono in transito al porto, secondo una dichiarazione del Dubai Tourism Cruise, che fa parte del Dubai’s Department of Tourism and Commerce Marketing (DTCM).

Le previsioni sono buone: si prevedono ben 110 toccate in questa stagione, con 6 navi che utilizzano Dubai come home port; più di 39.954 passeggeri più equipaggi saranno attesi a Mina Rashid tra il 15 novembre e la fine del mese. Nove delle 11 navi inoltre sosteranno durante la notte a Dubai.

Per Dubai nuovo record nelle crociere

L’industria crocieristica è in crescita. Vediamo arrivare navi sempre più piene. Molte più compagnie di crociera utilizzano Dubai per le operazioni di hub. Inoltre Dubai è una meta invernale ideale“, ha dichiarato Jyoti Panchmatia, direttore generale per il Golfo.

Le compagnie di crociera attualmente presenti sono Costa Crociere, Aida, MSC Crociere e TUI Cruises mentre Royal Caribbean International, che aveva tolto dalle sue destinazioni dubai a causa dello scarso interesse dei clienti, a marzo tornerà, per la prossima stagione (2015/2016).

Non solo stiamo attivamente cercando di aumentare il volume dei croieristi che provengono dai mercati tradizionali di origine Nord Americana e dell’Europa occidentale, ma stiamo anche cercando di attirare per la prima volta anche i passeggeri Cinesi e dell’Estremo Oriente, senza tralasciare India e il subcontinente” ha dichiarato Hamad Bin Mejren, direttore esecutivo del turismo d’affari al DTCM.

Per Dubai nuovo record nelle crociere

DTCM si attende molto dal settore crocieristico, soprattutto dopo l’apertura del nuovo terminal da 27.000 mq a Mina Rashid, prevista entro la fine dell’anno, che potrebbe consentire di gestire fino a cinque navi da crociera contemporaneamente.

Una ulteriore spinta potrebbe essere il visto multiplo per i crocieristi, che dimezzerebbe i controlli, rendendoli molto più fluidi e veloci oltre che permettere di entrare negli Emirati Arabi Uniti, poterne uscire e rientrare utilizzando lo stesso visto, con una validità di 60 giorni dalla data del rilascio per il primo ingresso, al costo di DH200; le volte successive alla prima, il visto avrà validità di 30 giorni.

Per Dubai nuovo record nelle crociere

Bin Mejren si aspetta che Dubai attiri circa 450.000 turisti da crociera ogni anno, rispetto alle cifre, 386.000, del 2013, e di avere una “continua crescita sostenibile nel 2020 e oltre“, perchè l’obiettivo è che si possa arrivare al milione di turisti da crociera entro il 2020.

Daniela Pisano
Daniela Pisano

Blogger e cruise addict, viaggiare è sempre stato il mio chiodo fisso, insieme alla passione innata per l’archeologia e l’Egitto, per il mare e per i paesi orientali. Amo fotografare i particolari più strani, le cosiddette prospettive insolite. Sono sarda e son dello Scorpione, amo la mia terra perché mi ha insegnato a capire il mare in tutte le sue sfumature!

More Posts - Website

Follow Me:
TwitterFacebookLinkedInPinterestGoogle PlusYouTube

Pubblicità

Pubblicità