Baby onboard: tutto quello che dovete sapere

Portare i neonati a bordo si o no? E’ una delle domande più comuni e le risposte possono differire notevolmente, a seconda delle compagnie scelte e dell’età dei bambini.

Baby onboard: tutto quello che dovete sapere

Baby onboard: tutto quello che dovete sapere

Ne abbiamo parlato in alcuni aspetti già in un altro post, ma stavolta ho deciso di specificare, una per una,  come le maggiori Compagnie si comportano con minori sotto i 3 anni.

Ci sono infatti delle regole ben precise, con diversità a seconda della Compagnia di crociera prevista, che riguarda in particolar modo il limite d’età per poter portare a bordo un bambino.

Ci sono anche Compagnie che non prevedono la presenza di minori e Compagnie che limitano anche la presenza a bordo di donne incinte oltre una certa settimana: il motivo è molto semplice in realtà; a bordo non esistono strutture attrezzate per assistere bambini sotto una certa settimana di vita, e in generale non ci sono pediatri a bordo, questo deve esser chiaro nel momento in cui si prenota una crociera.

Baby onboard: tutto quello che dovete sapere

Per cui se il bimbo dovesse avere un piccolo problema sarà visitato dal medico di bordo di turno, che (a meno di una coincidenza) non è un pediatra. Quindi nel caso ci siano problemi ritenuti particolarmente gravi o non curabili dal medico di bordo, può esser chiesto di trasportare il piccolo in una struttura a terra (e se non siete assicurati a dovere vi costerà un patrimonio!).

In linea generale comunque tutte le Compagnie sono attrezzate per ospitare i piccoli passeggeri, alcune addirittura hanno previsto un programma di baby-sitting anche per bambini sotto i 2 anni (mentre la maggior parte invece non accettano nei baby-club bambini sotto i 3) e altre prevedono anche baby-sitter private, che vi si sostituiscono quando siete in escursione o per qualsiasi altro motivo, direttamente in cabina.

Baby onboard: tutto quello che dovete sapere

 

Son tante le domande che sorgono spontanee quando si portano a bordo i bimbi, specie quelli piccoli:

  • ci sarà la possibilità di comprare pannolini a bordo o dovrò portarmi una  valigia solo per loro?
  • Ci sarà cibo adatto anche a loro oppure mi devo portare dietro tutto?
  • Avranno la minestrina, potrò scaldare il biberon oppure no?

Son domande normalissime per chi affronta per le prime volte una crociera coi propri piccoli ed è per questo che ho pensato di raccogliere più info possibili e le ho raccolte in tre tabelle.

Nella prima tabella: l’età minima per essere accolti a bordo; mai prima dei 6 mesi, perchè a bordo non si è attrezzati per accudire bimbi sotto questa età. Alcune Compagnie suddividono ulteriormente l’accettazione, e su alcune crociere, come quelle del giro del mondo e alcune molto lunghe o per le transatlantiche, prevede di accettare solo bimbi sopra i 12 mesi, per ovvii motivi di sicurezza. Se si affrontano tratte lunghe in mare, senza terra nelle vicinanze, sarebbe molto pericoloso per un neonato stare a bordo.

Aida Cruises: su Aidaprima anche una pista di pattinaggio sul ghiaccio

 

Fate attenzione anche al lato alimentazione: alcuni di voi sicuramente obietteranno che in alcune Compagnie (anche se non indicato in tabella) è stato possibile avere omogeneizzati. Non è così sempre, è raro trovarli a bordo: più semplice trovare brodini per minestrine, puree di verdure (a volte il Maitre è gentile e vi può fare il favore di far frullare ogni cosa, ma è una sua decisione personale il più delle volte), scalda biberon (ma il latte apposito difficilmente lo troverete a bordo). In alcune Compagnie è previsto un menù apposito disponibile però solo su prenotazione anticipata (la cucina si deve attrezzare ovviamente). Spesso (dove trovate scritto su preavviso) dovete comunicare al Maitre che avete un bambino sotto i 12 mesi e nel limite del possibile vi proporrà un menù leggero adatto ai bambini (minestre, brodini, puree, yogurth).

Non dimenticate di avvertire il Maitre se il vostro bambino soffre di allergie: fatelo già al momento della prenotazione e il primo giorno che siete a bordo ricordatelo sempre!!

Compagnie Età minima A BORDO Alimentazione Scalda-biberon
Azamara +6 mesi +12 mesi in alcune partenze Su richiesta
Carnival +2 anni  Su richiesta
Celebrity Cruises +6 mesi +12 mesi  in alcune partenze  Su richiesta
Costa +6 mesi  Su preavviso SI
Crystal +6 mesi  Su preavviso  Su richiesta
Cunard  +6 mesi +12 mesi  in alcune partenze  Al ristorante Kings Court sarà possibile fare richiesta di cibo frullato Su richiesta
Disney +6 mesi  Su preavviso SI
Holland America +6 mesi  +12 mesi  in alcune partenze  Possibilità di ordinare prima della crociera il menù apposito per i bimbi Su richiesta
MSC 0-6 mesi solo con certificato medico Il cibo può essere frullato ma il cibo specifico (come l’omogeneizzato) non è disponibile Su richiesta
NCL +6 mesi  +12 mesi  in alcune partenze I genitori / tutori devono pensare da soli al cibo Su richiesta
Oceania +12 mesi  Su richiesta
P & O +6 mesi  +12 mesi  n alcune partenze Latte per bambini e alcuni alimenti specifici sono disponibili a bordo Su richiesta
Princess + 6 mesi +12 mesi in alcune partenze Su richiesta
Royal Caribbean +6 mesi   +12 mesi in alcune partenze Su richiesta
Seabourn +6 mesi+12 mesi in alcune partenze Su richiesta
Silversea +6 mesi o +12 mesi a seconda della nave Su richiesta

Per quanto riguarda la presenza a bordo di pannolini ad esempio, ci sono diverse Compagnie che offrono la possibilità di pre-ordinarli ancora prima di affrontare la crociera, altri invece prevedono l’acquisto a bordo; per alcune Compagnie è possibile anche acquistare traverse impermeabili usa e getta, molto utili per la notte.

Tra le attrezzature più richieste a bordo, seggiolini per i tavoli, passeggini e culle (da campeggio) per le cabine. Attenzione perchè non tutte le compagnie le prevedono, informatevi prima.

Varie invece le attività di bordo: ci son Compagnie che prevedono l’uso di baby-club solo se accompagnati dai genitori o da tutor adulti (ricordatevi di iscrivere i vostri bimbi al momento in cui vi imbarcate, perchè spesso i posti son limitati). In poche si prendono la responsabilità di accudire i vostri bimbi sotto i 3 anni senza che sia presente un genitore o un tutor adulto.

Compagnie Pannolini Attrezzatura Attività
Azamara Seggioloni lettini
Carnival Seggioloni  lettini Passeggini e sedie gonfiabili possono essere affittati Moltissima scelte di attività per bimbi
Celebrity Seggioloni lettini Giochi e giocattoli disponibili alla Fun Factory
Costa Culla seggioloni vaschette per il bagnetto Uso dei giochi fuori dalla sala giochi solo se assistiti da un adulto
Crystal Culle L’uso della sala giochi è consentito solo se accompagnati da un adulto
Cunard Seggioloni lettini Nursery Fisher-Price Toys & Little Tikes
Disney Pannolini fodere impermeabili per il lettocrema e crema solare possono essere acquistati Seggioloni lettinipasseggini

sterilizzatori biberon

Possibilità di baby-sitter a pagamento per un massimo di 15 ore
Holland America Si possono ordinare pacchetti per pannolini e potrete trovarli direttamente in cabina Seggioloni seggiolini

culle

Si possono utilizzare le sale apposite ma solo sotto supervisione di un adulto
MSC Seggioloni lettini Disponibilità limitata per bimbi 1-3 anni al Baby-care. Bisogna iscriversi appena saliti a bordo. Disponibile solo nelle ore  13:00-14:00 e 18:00-19:00 e solo in navigazione. Giochi Chicco
NCL Acquistabili a bordo salviette e pannolini Seggioloni lettini Club per bimbi disponibile con giochi specifici per la loro età, è richiesta la presenza dei genitori per i bimbi sotto i 3 anni
Oceania Seggioloni lettini
P & O Seggioloni culle,

sterilizzatori

Tante attività e giochi per i più piccoli, accompagnati dai genitori
Princess Seggioloni lettini L’accesso alla sala giochi è consentito solo con la presenza di persone adulte
Royal Caribbean I pannolini possono essere pre-ordinati e li potete trovare in cabina Seggioloni lettini Giochi Fisher-Price e tanto altro dedicato ai bimbi
Seabourn Seggioloni e lettini
Silversea Seggioloni e lettini

Altro capitolo a parte l’utilizzo del servizio di baby-sitter a bordo: alcune Compagnie prevedono il servizio solo a pagamento, altre invece lo inseriscono nel prezzo della crociera ma ci sono orari ben precisi (e in genere solo quando la nave è in navigazione non quando è in porto- a differenza dei servizi per bambini sopra ai 3 anni) oltre i quali il servizio non è disponibile.

L’uso della piscina invece nella maggior parte dei casi, è possibile: parlo della piscina principale. Ma per questioni di igiene, è consentito solo ai bambini che abbiano già acquisito l’uso del vasino e possano avvisare per i bisogni. Non è consentito l’utilizzo del pannolone in acqua, sempre per questione di igiene. Qualcuno potrà obiettare che invece li ha utilizzati: molto spesso, soprattutto quando la nave è a pieno carico, non sempre il personale riesce a tener d’occhio tutto. La famosa pipì santa è santa certamente per i genitori un pò meno per il resto degli utilizzatori della piscina! Questione d’igiene!

Altro capitolo a parte le settimane di gravidanze entro le quali si può salire a bordo: sono quasi tutte sotto il limite delle 24, tranne per NCL e MSC che le fissano a 23 settimane e a Costa che fissa l’asticella alle 25 settimane. Sta ovviamente allo stato di salute di ciascuna di noi stabilire se si è in grado di viaggiare o meno: se ci sono difficoltà di base, ricordate che una nave da crociera non è attrezzata per i parti prematuri e si deve per forza di cose esser elitrasportate al più vicino ospedale (senza assicurazione vi assicuro che la cifra è altissima, negli USA arriva ai 30.000 dollari!). Non rischiate oltre il necessario, affrontate una crociera solo se state realmente benissimo.

Compagnie Baby Sitter Uso piscina Settimana di gravidanza limite per accettazione a bordo
Azamara Solo se è in grado di usare da solo il vasino 24
Carnival Babysitting di gruppo disponibile ore 10:00-3:00 Solo se è in grado di usare da solo il vasino 24
Celebrity Babysitting di gruppo e babysitting privato  Solo se è in grado di usare da solo il vasino 24
Costa Solo piscina per bambini 25
Crystal Babysitting privato a disposizione Solo se è in grado di usare da solo il vasino 24
Cunard Babysitting di gruppo gratuito dalle 6 pm alla mezzanotte  Solo se è in grado di usare da solo il vasino 24
Disney Solo per crociere oltre le 12 settimane a pagamento Area di gioco per piccini vicina alla piscina di Topolino 24
Holland America Solo se è in grado di usare da solo il vasino 24
MSC Solo se è in grado di usare da solo il vasino 23
NCL Solo se è in grado di usare da solo il vasino 23
Oceania Solo se è in grado di usare da solo il vasino 24
P & O Babysitting di gruppo disponibile ore 06:00-02:00  Uso della piscina per bambini 24
Princess Solo se è in grado di usare da solo il vasino 24
Royal Caribbean Babysitting di gruppo disponibile 08:00-02:00 a pagamento Solo se è in grado di usare da solo il vasino 24
Seabourn Solo se è in grado di usare da solo il vasino 24
Silversea Solo se è in grado di usare da solo il vasino 24

Le tabelle sono indicative in base alle indicazioni rilasciate nei siti delle Compagnie di crociera: vi consiglio sempre di chiedere al vostro agente di viaggio le specifiche domande, perchè nel frattempo alcune cose possono essere cambiate.

Le tabelle fanno riferimento a servizi per i bambini sotto i 3 anni.

 

 

Hai trovato interessante questo articolo? Lascia il tuo mi piace o un tuo commento o una tua condivisione per aiutarmi a crescere: a te non costa nulla, a me aiuta tantissimo 🙂

E ricorda di inserire la tua mail per rimanere sempre connesso con il mondo Crazy, con notizie sempre aggiornate!

02/02/2015  ore 01.00
Articolo di Crazy Cruises in riproduzione riservata” protetto da licenza Creative Commons International: Devi attribuire adeguatamente la paternità sul materiale, fornire un link e indicare se sono state effettuate modifiche”.

Daniela Pisano
Daniela Pisano

Blogger e cruise addict, viaggiare è sempre stato il mio chiodo fisso, insieme alla passione innata per l’archeologia e l’Egitto, per il mare e per i paesi orientali. Amo fotografare i particolari più strani, le cosiddette prospettive insolite. Sono sarda e son dello Scorpione, amo la mia terra perché mi ha insegnato a capire il mare in tutte le sue sfumature!

More Posts - Website

Follow Me:
TwitterFacebookLinkedInPinterestGoogle PlusYouTube

Pubblicità

Pubblicità