Crociere: negli ultimi anni crescita esponenziale

La crescita esponenziale per il prodotto vacanza in crociera è da tempo nota: sempre più persone scelgono una crociera come tipologia di vacanza, perchè principalente permette di visitare un porto nuovo ogni giorno, senza dover fare e disfare le valigie, comodomanete coccolati a bordo, con ormai ogni tipo di attività possibile ed immanginabile da svolgere a bordo.

Allure of the Seas: photogallery

Crociere: negli ultimi anni crescita esponenziale

Il target a cui le Compagnie si rivolgono è ormai vario: dalle famiglie con bambini, anche neonati, al seguito, ai singles, alle coppie in viaggio di nozze, ai gruppi di amici, ormai non è più solo un prodotto adatto alle persone in età da pensione: esistono pacchetti adatti a tutti e le Compagnie tendono sempre di più a specializzarsi in target precisi.

Ci sono Compagnie che ad esempio privilegiano gli adulti (alcune navi di P&O), con crociere costruite ad hoc, o quelle che invece hanno investito proprio nei più piccoli creando spazi adatti alle varie fascie d’età e Club dedicati (MSC crociere, Disney); o ancora crociere dedicate ad eventi particolari, come ad esempio le crociere Metal (AIDA), o Rock (NCL), o ancora dei tatuaggi (Royal Caribbean) o dei nudisti.

Norwegian Cruise Line: crociere musicali, anche i Kiss e Kid Rock tra gli ospiti

Un target variegato e adattato alla domanda: attualmente il settore crocieristico vale il 5% del totale della spesa turistica mondiale ed è destinato a crescere: come si suol dire “avanti c’è posto per tutti” e chi non si farà sicuramente sfuggire l’occasione è il colosso Virgin, che ha deciso di entrare a gamba tesa nel settore affidando la costruzione di tre navi da crociera all’italiana Fincantieri.

Maggiori saranno gli attori presenti sul mercato, maggiore saturazione dello stesso e di conseguenza crociere costruite ad arte, con l’accento su una maggiore attenzione alla clientela, con la creazione di pacchetti personalizzabili, persino con aggiunta di giorni pre o post crociera, per raggiungere con tutta calma il porto d’imbarco e nello stesso momento cominciare a godere della vacanza.

Ma anche nuove partnership delle Compagnie di crociera con i vettori aerei, che faciliteranno gli spostamenti dei propri clienti: recentemente sono state rese note le partnership di Costa con Alitalia e di MSC Con Ethiad-Alitalia.

Tutte le nuove navi da crociera del 2015!

Inoltre non pare fermarsi la corsa verso la costruzione di nuove navi, con Carnival che ha annunciato il nuovo mega ordine di ben 9 nuove navi, che saranno divise tra le le varie flotte che si riuniscono sotto il marchio Carnival Corporation, un nuovo ordine dal valore di quattro miliardi di euro. Ma anche le altre non stanno a guardare: MSC Crociere con il progetto Seaside e Vista di navi ne ha in ordine ben 7, Norwegian Cruise Line con le navi di classe Breakaway-Plus, Viking Ocean e Virgin Cruises, con le loro nuove unità.

Tenta di non rimanere indietro neanche Royal Caribbean, che di nuove navi ne ha ordinate sei, due per il brand controllato Celebrity, quattro per il proprio marchio e che vanta le navi più grandi al mondo nelle prime 4 posizioni e altre 3 nella Top 10.

Un panorama di offerte davvero variegato: basta solo scegliere quello più adatto alle proprie esigenze e si è sicuri di trascorrere una vacanza in crociera davvero senza eguali.

 

Hai trovato interessante questo articolo? Lascia il tuo mi piace o un tuo commento o una tua condivisione per aiutarmi a crescere: a te non costa nulla, a me aiuta tantissimo 🙂

E ricorda di inserire la tua mail per rimanere sempre connesso con il mondo Crazy, con notizie sempre aggiornate!

31/07/2015  ore 14.00
“Articolo di Crazy Cruises in riproduzione riservata” protetto da licenza Creative Commons International: Devi attribuire adeguatamente la paternità sul materiale, fornire un link e indicare se sono state effettuate modifiche.

 

Daniela Pisano
Daniela Pisano

Blogger e cruise addict, viaggiare è sempre stato il mio chiodo fisso, insieme alla passione innata per l’archeologia e l’Egitto, per il mare e per i paesi orientali. Amo fotografare i particolari più strani, le cosiddette prospettive insolite. Sono sarda e son dello Scorpione, amo la mia terra perché mi ha insegnato a capire il mare in tutte le sue sfumature!

More Posts - Website - Twitter - Facebook - LinkedIn - Pinterest - Google Plus

Pubblicità

Pubblicità