Grand Princess: dopo l’incendio, torna direttamente a San Francisco

La Grand Princess, dopo l‘incendio di due giorni fa, continua ad avere problemi di propulsione e per questo motivo salterà alcune tappe e raggiungerà direttamente il suo homeport, San Francisco: lo riferisce la Compagnia.

Grand Princess: dopo l'incendio, torna direttamente a San Francisco

Grand Princess: dopo l’incendio, torna direttamente a San Francisco

La Grand Princess partirà questa sera da Honolulu, procedendo a velocità ridotta e proprio per questo motivo salterà le tappe previste a Nawiliwili, Kauai e Lahaina, Maui, per dirigersi direttamente verso San Francisco.

Di fronte a questi problemi e a queste cancellazioni forzate, la Princess Cruises si è attivata per offrire ai passeggeri coivolti, un rimborso completo del prezzo della crociera. Inoltre, ai passeggeri che desiderano partire da Honolulu e non terminare la crociera a bordo fino a San Francisco, verrà fornito un volo pagato dalla Compagnia.

Grand Princess: dopo l'incendio, torna direttamente a San Francisco

Di seguito la dichiarazione ufficiale:

Grand Princess è attualmente ad Honolulu, dopo aver subito un guasto alla centralina il 30 novembre, che ha causato la perdita di potenza e la riduzione della velocità.

Ieri i nostri tecnici hanno ispezionato tutti gli impianti e fatto tutte le verifiche sulla sicurezza della nave. Anche il Loyd Register e la US Coast Guard sono state coinvolte nel processo, autorizzando di nuovo la navigazione.

Mentre non vi è alcun impatto per la manovrabilità e la sicurezza, la nave non può tuttavia raggiungere la velocità massima, quindi dobbiamo alterarne il percorso. Purtroppo gli scali a Nawiliwili (Kaui) e Lahaina (Maui) saranno annullati al fine di tornare a San Francisco, come previsto, il 10 dicembre. La nave resterà a Honolulu un altro giorno e partirà questa sera.

Ci dispiace che questa situazione abbia inficiato la crociera e l’esperienza stessa di crociera.

Stiamo offrendo ai nostri ospiti un indennizzo, un rimborso totale. Inoltre, agli ospiti che desiderano partire da Honolulu, forniremo un biglietto aereo per tornare a casa”.

Grand Princess in questa crociera di 15 giorni, stava trasportando 2.592 ospiti e 1.095 membri dell’equipaggio, da San Francisco alle Hawaii.

Grand Princess: piccolo incendio causa black-out e perdita di propulsione

Grand Princess lunedì era al largo della costa di Hilo, nelle Hawaii, quando è scoppiato l’incendio, che ha causato la temporanea assenza di corrente e dell’aria condizionata.

Hai trovato interessante questo articolo? Lascia il tuo mi piace o un tuo commento o una tua condivisione per aiutarmi a crescere: a te non costa nulla, a me aiuta tantissimo 🙂

02/12/2015 ore 23.30
“Articolo di Crazy Cruises in riproduzione riservata” protetto da licenza Creative Commons International: Devi attribuire adeguatamente la paternità sul materiale, fornire un link e indicare se sono state effettuate modifiche.

Inserisci il tuo indirizzo e-mail e sarai sempre aggiornato sul mondo delle crociere!

Daniela Pisano
Daniela Pisano

Blogger e cruise addict, viaggiare è sempre stato il mio chiodo fisso, insieme alla passione innata per l’archeologia e l’Egitto, per il mare e per i paesi orientali. Amo fotografare i particolari più strani, le cosiddette prospettive insolite. Sono sarda e son dello Scorpione, amo la mia terra perché mi ha insegnato a capire il mare in tutte le sue sfumature!

More Posts - Website - Twitter - Facebook - LinkedIn - Pinterest - Google Plus

Pubblicità

Pubblicità