Regent Seven Seas: 125 mln di dollari per il refit della flotta!

Tutti noi vogliamo sognare e nel caso di questa notizia credo proprio che per tanti di noi, il sogno non potrà trasformarsi in realtà ma tant’è: non sarà questo a farmi smettere di farlo, no?

Regent Seven Seas: 125 mln di dollari per il refit della flotta!

Regent Seven Seas: 125 mln di dollari per il refit della flotta!

La news del giorno è che Regent Seven Seas Cruises investirà ben 125 milioni di dollari per ristrutturare la sua flotta, la stessa della nave più lussuosa del mondo, l’attesissima

la stessa Explorer che ancora prima di essere battezzata, ha già battuto ogni record di prenotazione (ma si sa, nel regno del lusso non esiste crisi)!

Il motivo è decisamente unico: qualsiasi sia la nave della flotta con cui si viaggerà, l’ospite dovrà sentirsi sempre circondato dall’eleganza e dall’attenzione maniacale ai dettagli sinonimo di lusso e delle crociere firmate Regent.

Regent Seven Seas: 125 mln di dollari per il refit della flotta!

La prima nave della flotta che dovrà sottoporsi al refit sarà la Seven Seas Navigator, la nave considerata la più intima della flotta, coi suoi soli 490 ospiti: il 31 Marzo nei cantieri di Marsiglia, si interverrà sugli spazi pubblici e le suite ma non solo.

Una volta che uscirà dal cantiere (la data prevista è il 13 aprile), sarà decisamente una nuova nave, grazie agli interventi su tutte le tipologie di suite, tutte le lounge, la biblioteca, il casinò, le boutique, la reception e i ristoranti Compass Rose e La Veranda.

Regent Seven Seas: 125 mln di dollari per il refit della flotta!

A seguire, ad entrare in cantiere sarà la Seven Seas Voyager, intorno alla fine dell’anno, mentre per Seven Seas Mariner il refit si svolgerà nella primavera del 2017.

Seven Seas Navigator è una delle nostre navi più amate, quindi è giusto che sia lei la prima a sottoporsi a questo straordinario rinnovamento” ha dichiarato Jason Montague, Presidente e chief operating officer per Regent Seven Seas Cruises.

“Questi lavori di ristrutturazione porteranno la flotta Regent Seven Seas Cruises ad un nuovo livello di eleganza, rafforzando la nostra posizione di leader indiscussi con le navi più lussuose in mare”.

Regent Seven Seas: 125 mln di dollari per il refit della flotta!

Seven Seas Navigator una volta terminati i lavori trascorrerà l’estate nel Mediterraneo per poi raggiungere il Sudafrica: ma sarà il 2017 il suo anno, con la prima crociera giro del mondo Regent Seven Seas Cruises.

Tra i dettagli rilasciati sino ad ora, il giro del mondo iniziarà e terminerà a Miami: si tratterà di 128 giorni all’insegna della scoperta di 6 continenti, 31 paesi, 62 diversi porti toccati e 29 siti Patrimonio Mondiale dell’UNESCO visitati! Niente male per chi potrà permetterselo!

Hai trovato interessante questo articolo? Lascia il tuo mi piace o un tuo commento o una tua condivisione per aiutarmi a crescere: a te non costa nulla, a me aiuta tantissimo 🙂

21/01/2016 ore 15.00
“Articolo di Crazy Cruises in riproduzione riservata” protetto da licenza Creative Commons International: Devi attribuire adeguatamente la paternità sul materiale, fornire un link e indicare se sono state effettuate modifiche.
Daniela Pisano
Daniela Pisano

Blogger e cruise addict, viaggiare è sempre stato il mio chiodo fisso, insieme alla passione innata per l’archeologia e l’Egitto, per il mare e per i paesi orientali. Amo fotografare i particolari più strani, le cosiddette prospettive insolite. Sono sarda e son dello Scorpione, amo la mia terra perché mi ha insegnato a capire il mare in tutte le sue sfumature!

More Posts - Website - Twitter - Facebook - LinkedIn - Pinterest - Google Plus

Pubblicità

Pubblicità