CroisiEurope: la Elbe Princesse lascia i cantieri di St.Nazaire

L’Elbe Princesse, la seconda unità da crociera fluviale flotta CroisiEurope ha lasciato i cantieri navali di St. Nazaire per dirigersi verso la Germania, da dove offrirà crociera sull’Elba.

CroisiEurope: la Elbe Princesse lascia i cantieri di St.Nazaire

CroisiEurope: la Elbe Princesse lascia i cantieri di St.Nazaire – ©

La nuova unità CroisiEurope verrà poi completata con gli arredi in terra tedesca, dove poi riceverà, a Berlino il 14 aprile, il suo battesimo e da dove affronterà la sua prima crociera cinque giorni più tardi: successivamente la Elbe Princesse sarà impegnata in crociere di 9 giorni tra la capitale tedesca e Praga, nella Repubblica Ceca.

La particolarità di questa nave fluviale sono le ruote a pale che sono alimentate da due motori idraulici da 300kW, posizionate non sui fianchi, in maniera tradizionale, ma a poppa: inoltre ha in dotazione anche 2 eliche pump-jet che le donano buona manovrabilità a bassa velocità.

CroisiEurope: la Elbe Princesse lascia i cantieri di St.Nazaire

©

Sono proprie queste due ruote di poppa particolari e il sistema di zavorra che le permetteranno di passare senza difficoltà sotto i ponti e di superare le chiuse che incontrerà nel percorso sino a Praga, punti di navigazione abbastanza delicati e che diventano impossibili con imbarcazioni tradizionali, in presenza soprattutto di determinate condizioni di altezza delle acque: la sua carena molto bassa, infatti, le permetterà, di navigare anche in presenza di acque basse.

La scorsa estate infatti, le Compagnie di crociera fluviale, hanno incontrato non poche difficoltà a cause dell’altezza minima delle acque dei fiumi che, con unità fluviali tradizionali, non possono essere solcate, con conseguenti cancellazioni di crociere: ecco perchè l’introduzione del nuovo sistema a pale viene guardato da vicino da tutte le concorrenti, perchè potrebbe essere il punto di svolta che permetterebbe una migliore gestione in ogni situazione.

CroisiEurope: la Elbe Princesse lascia i cantieri di St.Nazaire

©

La nave è stata progettata dallo studio di architettura Stirling Design International e la sua costruzione è durata 11 mesi, con occupazione di circa 60 lavoratori.

I numeri di Elbe Princesse

  • Lunghezza: 95,37 metri
  • Larghezza: 10,5 metri
  • Pescaggio: 1,3 metri zavorrati
  • Passeggeri: 80
  • Cabine: 40 di 15 mq tutte esterne, così suddivise 

Ponte superiore: 24 cabine (23 cabine doppie, 1 cabina per persone con mobilità ridotta)

Ponte principale : 16 cabine doppie

  • Ristorante: 110 mq con sala panoramica
  • Terrazza sul ponte: 145 mq

Durante la visita ai cantieri per assistere alla coin ceremony di MSC Meraviglia, abbiamo potuto osservare le due unità in costruzione e le foto che trovate sul questo post, ritraggono la Elbe Princesse pochi giorni prima che lasciasse il cantiere (image credit ©).

Hai trovato interessante questo articolo? Lascia il tuo mi piace o un tuo commento o una tua condivisione per aiutarmi a crescere: a te non costa nulla, a me aiuta tantissimo 🙂

10/02/2016 ore 12.00
“Articolo di Crazy Cruises in riproduzione riservata” protetto da licenza Creative Commons International: Devi attribuire adeguatamente la paternità sul materiale, fornire un link e indicare se sono state effettuate modifiche.
Daniela Pisano
Daniela Pisano

Blogger e cruise addict, viaggiare è sempre stato il mio chiodo fisso, insieme alla passione innata per l’archeologia e l’Egitto, per il mare e per i paesi orientali. Amo fotografare i particolari più strani, le cosiddette prospettive insolite. Sono sarda e son dello Scorpione, amo la mia terra perché mi ha insegnato a capire il mare in tutte le sue sfumature!

More Posts - Website - Twitter - Facebook - LinkedIn - Pinterest - Google Plus

Pubblicità

Pubblicità