AIDAperla destinata al Mediterraneo: le ultime foto dal cantiere

La seconda unità di classe Hyperion di AIDA Cruises, AIDAperla, sarà destinata al Mediterraneo Occidentale dal 2017: o almeno questi sono i piani della Compagnia che con questa nuova classe di navi in costruzione nei cantieri giapponesi di Mitsubishi ha già avuto parecchi problemi.

AIDAperla destinata al Mediterraneo: le ultime foto dal cantiere

AIDAperla destinata al Mediterraneo: le ultime foto dal cantiere

Come avevamo anticipato, bisognava aspettare il nuovo catalogo di AIDA per capire qualcosa in più di questa nave del mistero, di cui ancora si hanno poche immagini (solo un blog giapponese è riuscito a fotografarla ad una distanza di circa 2.5 km): forse per una sorta di scaramanzia dopo i guai e gli enormi ritardi della prima sorella della serie.

Ritardi che in ogni caso alla Compagnia hanno fruttato decisamente due navi praticamente a costo zero: il cantiere si ritrova infatti a sborsare  ben 187.2bn di yen, corrispondenti a circa 1,7 miliardi di dollari, come penale per i ritardi, un costo ben superiore al valore delle due navi.

Ecco come appare la seconda unità di AIDA Cruises in una foto scattata solo pochi giorni fa: i lavori paiono già molto avanti.

Nel nuovo catalogo di AIDA sono illustrate le crociere nel periodo compreso tra ottobre 2016 e ottobre 2017 con una piccola parentesi anche su alcuni itinerari selezionati fino ad aprile 2018: le prenotazioni possono essere effettuate a partire dal 23 marzo 2016.

Nel sito ufficiale si legge che AIDA Cruises introdurrà la seconda delle sue navi ‘giapponesi’ con un giro del Mediterraneo Occidentale, come detto, con homeport Palma di Maiorca, a partire dal 2017.

AIDAperla destinata al Mediterraneo: le ultime foto dal cantiere

©hoshinabedon

Da Palma, AIDAperla salperà ogni sabato per un itinerario che toccherà anche la Corsica, Civitavecchia (per Roma), Livorno (per Firenze) e Barcellona: da quest’ultimo porto ci si potrà imbarcare.

Le prenotazioni si apriranno ufficialmente il 1 luglio 2016: anche per la prima unità le prenotazioni furono aperte seguendo il programma originale, tranne poi costringere la Compagnia a correre per ben 3 volte ai ripari per rifondere chi aveva già prenotato con itinerari alternativi o spostando la data con le nuove partenze programmate. Il tutto non senza creare malumori tra i clienti.

La sua sorella AIDAprima è intanto sempre più vicino al suo debutto ufficiale, che avverrà ad Amburgo il 7 maggio di quest’anno.

AIDAperla destinata al Mediterraneo: le ultime foto dal cantiere

AIDAprima

Hai trovato interessante questo articolo? Lascia il tuo mi piace o un tuo commento o una tua condivisione per aiutarmi a crescere: a te non costa nulla, a me aiuta tantissimo 🙂

01/01/2016 ore 19.00
“Articolo di Crazy Cruises in riproduzione riservata” protetto da licenza Creative Commons International: Devi attribuire adeguatamente la paternità sul materiale, fornire un link e indicare se sono state effettuate modifiche.
Daniela Pisano
Daniela Pisano

Blogger e cruise addict, viaggiare è sempre stato il mio chiodo fisso, insieme alla passione innata per l’archeologia e l’Egitto, per il mare e per i paesi orientali. Amo fotografare i particolari più strani, le cosiddette prospettive insolite. Sono sarda e son dello Scorpione, amo la mia terra perché mi ha insegnato a capire il mare in tutte le sue sfumature!

More Posts - Website - Twitter - Facebook - LinkedIn - Pinterest - Google Plus

Pubblicità

Pubblicità