La Sardegna alla Seatrade Cruise Global in Florida

La Sardegna parteciperà alla Seatrade Cruise Global, la più importante fiera del turismo crocieristico al mondo, e per la prima volta si presenterà con uno stand unitario.

La Sardegna alla Seatrade Cruise Global in FloridaLa Sardegna alla Seatrade Cruise Global in Florida

La Sardegna alla Seatrade Cruise Global in Florida

Ad annunciarlo in conferenza stampa ieri, è stato l’assessore al Turismo della Regione Sardegna, Francesco Morandi: le due autorità portuali di Cagliari e Olbia-Golfo Aranci-Porto Torres, si unsicono per promuovere un territorio eccezionale all’appuntamento internazionale di Fort Lauderdale, in Florida, dal 14 al 17 marzo.

Essere all’interno dei cataloghi delle grandi Compagnie di navigazione è un’opportunità unica e un grande ritorno d’immagine a livello globale per tutta l’isola, ha sostenuto Morandi perchè “puntare sul mondo crocieristico significa investire su un bacino straordinario di potenziali turisti”

Ecco perchè l’assessorato ha, poi, stipulato un protocollo di intesa triennale con le autorità portuali, nel quale si impegna alla promozione del comparto crocieristico “e allo sviluppo dell’economia del mare, anche attraverso la partecipazione agli importanti appuntamenti nazionali e internazionali”, a eventi collegati, all’attività di animazione e di comunicazione.

Questo documento rappresenta il sigillo istituzionale ad un settore fondamentale per il turismo della Sardegna, perchè integrato con i comparti della nautica, delle produzioni artigianali tipiche e dell’agroalimentare.

Un settore che è in forte crescita a livello mondiale ma anche locale: in Sardegna la previsione è il superamento dei 500mila passeggeri, con un aumento rispetto agli anni precedenti, nell’ordine del 13,7% per il 2016.

L’anno scorso Cagliari ha registrato un’affluenza di 287mila turisti in crociera per un totale di 94 navi, mentre nell’anno in corso sono previsti 300.000 passeggeri per 100 toccate navi.

MSC Preziosa: a Cagliari visita nave per il blog

© Ideaslab

Ma i numeri crescono con l’aggiunta dei dati dei porti di Olbia, Porto Torres e Golfo Aranci, che hanno contato 240mila passeggeri con 149 navi nel 2015 e prevedono 133 navi nel 2016.

E forti di questi numeri lusinghieri ci si presenta ai crocieristi di tutto il mondo: “partecipiamo alla fiera della Florida per vendere il nostro prodotto, consapevoli di avere un territorio straordinariamente attrattivo, dei porti attrezzati, delle città e delle comunità preparate per l’accoglienza: si tratta di un appuntamento importante perché il comparto rappresenta uno strumento fondamentale per la destagionalizzazione, la stagione 2016 è iniziata a gennaio e finirà a dicembre”.

Presentarsi in maniera unitaria inoltre, in maniera coordinata con tutti gli attori del settore, autorità portuali, terminalisti, operatori commerciali, e Comuni, permetterà di lanciare sul mercato il prodotto territoriale Sardegna in forma organizzata e sempre più competitiva.

MSC Preziosa: a Cagliari visita nave per il blog

© Ideaslab

All’incontro con i giornalisti hanno preso parte l’assessore del Turismo del Comune di Cagliari, Barbara Argiolas, i commissari delle autorità portuali sarde, Roberto Isidori e Pietro Preziosi, e quello della Camera di Commercio cittadina, Paola Piras.

Hai trovato interessante questo articolo? Lascia il tuo mi piace o un tuo commento o una tua condivisione per aiutarmi a crescere: a te non costa nulla, a me aiuta tantissimo 🙂

10/03/2016 ore 17.00
“Articolo di Crazy Cruises in riproduzione riservata” protetto da licenza Creative Commons International: Devi attribuire adeguatamente la paternità sul materiale, fornire un link e indicare se sono state effettuate modifiche.
Daniela Pisano
Daniela Pisano

Blogger e cruise addict, viaggiare è sempre stato il mio chiodo fisso, insieme alla passione innata per l’archeologia e l’Egitto, per il mare e per i paesi orientali. Amo fotografare i particolari più strani, le cosiddette prospettive insolite. Sono sarda e son dello Scorpione, amo la mia terra perché mi ha insegnato a capire il mare in tutte le sue sfumature!

More Posts - Website - Twitter - Facebook - LinkedIn - Pinterest - Google Plus

Pubblicità

Pubblicità