Mykonos: sole, natura e tanto divertimento assicurato!

Si sa, l’estate è fatta di viaggi, vacanze, sole, mare e soprattutto divertimento, tutti elementi che un vacanziere si augura di trovare in un’unica località quando si sceglie una destinazione.

Mykonos: sole, natura e tanto divertimento assicurato!

Mykonos: sole, natura e tanto divertimento assicurato!

Durante la mia crociera estiva con MSC Crociere, che mi ha portato a visitare alcune isole greche, si fa tappa pomeridiana a Mykonos o Micono, incantevole lingua di terra che è possibile raggiungere anche con voli che partono dall’Italia durante il periodo estivo e che atterrano all’aeroporto isolano.

Molti la definiscono l’Ibiza della Grecia, io preferisco definirla alla moda, molto ventilata, con spiagge di sabbia bianca e dall’animata vita notturna.

Non essendo attirati molto dalle spiagge e dalla vita notturna (lo so che mi state dando della pazza, visto che siamo nell’isola della movida più frequentata dell’Egeo ;P ) la nostra visita si è concentrata principalmente alla scoperta della città e dei suoi colori; è stato veramente piacevole girare l’intero pomeriggio per la città di Micono, scoprire le numerose chiese e cappelle,  passeggiare per le vie affollate di turisti dove parola d’ordine è fare shopping.

Mykonos: sole, natura e tanto divertimento assicurato!

Scesi dalla nave, si hanno varie alternative e se non si è prenotato un’escursione si opta per il fai da te:

  • al porto trovate i bus navetta messi a disposizione dalla compagnia (li ho trovati esosi per il tratto di strada da fare, si parla di 20 euro a capoccia!);
  • bus locali posti all’uscita del porto che con 2 euro fanno ogni 30 min spola tra il porto ed il centro, fino ad arrivare alle spiaggette meno affollate;
  • se preferite motorizzarvi, prendete a noleggio motorini, quad o auto;
  • altrimenti una bella passeggiata: io e mio marito  siamo entrambi dell’opinione che le città vanno vissute a piedi, vabbè diciamola tutta … avevamo bisogno di smaltire tutto il ben di dio che si mangia a pranzo/cena/merenda, 20h su 24h a bordo, per questo muniti di scarpette, cappellino e bottiglietta di acqua, ci siamo incamminati.

Mykonos: sole, natura e tanto divertimento assicurato!

Micono si presenta come la vediamo nelle cartoline: case a forma di cubo dai tetti piatti tipiche dell’architettura cicladica, mulini a vento, meravigliosi ristoranti e caffè che si affacciano sul mare.

Il paesino è un luogo veramente piacevole da esplorare, le strade più vive sono via Enoplon Dynameon e via Adrianu (altro che Via del Condotti a Roma, le migliori firme hanno preso residenza qui!); è bello addentrarsi nelle stradine interne, sicuramente anche voi verrete sedotti dall’impressionante contrasto delle case bianche e porte blu dipinte a mano ed i fiori dai colori accesi ai balconi e finestre.

Mykonos: sole, natura e tanto divertimento assicurato!

La piazza principale poi è un tripudio di verde con eucalyptus e palme, qui troverete tutti i souvenir, ma non solo, cappelli, abiti, gioielli in perfetto stile greco, e volendo anche l’ufficio postale da dove poter spedire le cartoline ai vostri cari (giusto per farli rosicare un pò!).

Fatevi accarezzare anche voi i capelli dal vento che soffia dal mare (è impressionante il vento che tira in quest’isola ideale per chi pratica windsurf o kitesurf!), durante il giorno è molto piacevole perché alla fine non sentirete la calura, la sera meglio portare con sé un golfino.

Mykonos: sole, natura e tanto divertimento assicurato!

Ma dove sono i mulini che si vedono in ogni catalogo di vacanze che si rispetti?

Andando verso ovest potrete raggiungere l’altopiano dei mulini a vento dove anticamente venivano portati orzo e grano per essere trasformati in farina.

Appena sotto i mulini a vento  ecco il quartiere Alefkandra, ovvero la “Lavanderia” meglio noto anche come “La piccola Venezia“: qui si racconta che un tempo le donne venivano a lavare i panni, oggi è un luogo di ritrovo per i giovanissimi.

Mykonos: sole, natura e tanto divertimento assicurato!

In fondo al porto, nel quartiere del Kastro visitate la caratteristica chiesa Paraportiani – sicuramente la più fotografata – molto particolare in quanto è formata da 5 chiese costruite tutte in un unico complesso dai colori (indovinate un po’) del bianco.

La nostra nave, attraccando di pomeriggio e ripartendo in tarda serata, ci ha permesso di bere un’aperitivo al tramonto in uno dei tanti locali eleganti che si trovano vicino alla piazza principale e che affacciano sul mare, permettendoci di godere dell’attimo in cui il sole sembra quasi dare la buona notte alle piccole case colorandole dei colori più caldi.

Sicuramente è l’isola più chic e più mondana delle Cicladi, molto carina da visitare e dove trascorrere delle spensierate vacanze; consigliatissima per i giovani vista la quantità di divertimento e locali che offre, la trovo invece più appropriata per le famigliole nei mesi di maggio/ settembre dove meno caos e anche meno caldo la renderanno vivibile anche per i  più piccoli.

Mykonos: sole, natura e tanto divertimento assicurato!

Mi sento di darvi un consiglio: attenti ai prezzi!  La vita qui è molto cara e si rischia di esserne travolti!

Alla prossima avventura.

PS Ho inserito un po di foto miste del mio itinerario, tra Santorini e Mykonos, dove i colori del cielo sono così brillanti e lasciano senza fiato!

Image by ©RosaMaria Caputo and ©Cinzia Francesca Marchisio (copertina)  

Hai trovato interessante questo articolo? Lascia il tuo mi piace o un tuo commento o una tua condivisione per aiutarmi a crescere: a te non costa nulla, a me aiuta tantissimo 🙂

20/07/2016 ore 14.00 – “Post protetto da Licenza Creative Commons International CC BY-ND 4.0″

Rosamaria Caputo
Rosamaria Caputo

Mi è bastata una sola crociera per essere colpita da crocierite acuta. Dallo spirito attivo e intraprendere, sono sempre a caccia di promo e pronta a fare la valigia! Adoro viaggiare e scoprire posti nuovi

More Posts - Facebook

Pubblicità

Pubblicità

  • Arianna Meraviglia

    Bell’articolo, complimenti! Spero di poter organizzare presto un viaggio in crociera per conoscere Mykonos. I tuoi consigli sono molto utili per poter scoprire le meraviglie dell’isola. Non vedo l’ora di visitare il quartiere Alefkandra e anche la via Adrianu per fare shopping!!!!

  • Fabio Perrone

    Vien voglia di viaggiare!!!!!

  • Matilde Ripetti Pacchini

    Bellissimo articolo, vorrei poter partire domani per visitare tutti i luoghi che hai descritto!

  • Andrea Baratella

    I mulini,una spiaggia li nelle vicinanze e la zona vicino al centro.

    Ci sono appena stato in crociera,davvero stupenda Mykonos (anche Santorini non è da meno)

    • crazycruisesit

      Grazie mille Andrea! foto meravigliose!

  • Pingback: Casablanca e Rabat in 10 ore()