Si chiamerà Carnival Horizon la seconda nave di classe Vista

La seconda nave di classe Vista di Carnival Cruise line da 133.500 tonnellate si chiamerà Carnival Horizon.

Si chiamerà Carnival Horizon la seconda nave di classe Vista

Entrerà in servizio nella primavera del 2018, esattamente a marzo, e sarà in grado di trasportare 3.934 passeggeri.

L’annuncio è stato dato dalla stessa Carnival Cruise line: attualmente in costruzione al cantiere navale di Fincantieri di Marghera, la nave sarà la gemella di Carnival Vista, entrata in servizio nel maggio di questo anno.

Carnival Horizon offrirà molte delle attrazioni che sono già presenti su Vista, come ad esempio l’innovativo skyride, il teatro imax, l’aqua park, e tutte le attività del Dr. Seuss, ma potrà offrire anche delle novità assolute.

Si chiamerà Carnival Horizon la seconda nave di classe Vista

Tutto ciò che saranno le novità, l’itinerario e i futuri homeport saranno annunciati successivamente.

Carnival ha inoltre organizzato un contest che riguarda la seconda nave di classe Vista: la Horizon, come dice il suo nome e il suo layout progettato per scoprire panorami straordinari e nuove prospettive e fantastiche esperienze, sarà la protagonista di un divertente social media contest su Instagram che assegnerà una cabina per un massimo di 4 persone, quando la nave debutterà nel 2018. Per nostra sfortuna il contest è rivolto solo agli americani.

Basta inserire la tua foto di un orizzonte nella pagina ufficiale, usando l’hashtag  #‎carnivalhorizonsweepstakes‬. Il concorso avrà inizio il 29 luglio e terminerà il 31 luglio alle ore 11:59. Per nostra sfortuna il contest è rivolto solo agli americani.

Christine Duffy, presidente di Carnival Cruise line:

“Il nome Carnival Horizon non solo riflette la nave e il suo legame con il mare e con tanti spettacolari spazi interni ed esterni, ma anche l’infinita gamma di opzioni di cui gli ospiti di tutte le età potranno godere”.

E’ proprio per fare onore alla fama della Compagnia per il divertimento e il coinvolgimento che Carnival ha creato questo contest in cui l’orizzonte è il protagonista principale: gli ultimi rumors vedono la Horizon già destinata (sebbene non ci sia l’ufficialità, ripeto si tratta di rumors nell’ambiente) ai mari americani, senza nessuna stagione europea e mediterranea, come precedentemente annunciato, al contrario della Carnival Vista. Vedremo nelle prossime settimane se sarà così oppure no: d’altronde, come riportato da diverse testate del settore, i problemi legati all’instabilità del Mediterraneo, stanno cambiando i programmi di tante Compagnie.

Si chiamerà Carnival Horizon la seconda nave di classe Vista

Per quanto riguarda Carnival Corporation, la posizione della Compagnia è di attesa sì, ma con una previsione ‘studiata‘ di ‘riduzione di capacità del 10% nel Mediterraneo dal prossimo anno e conseguente aumento del 5% sui Caraibi‘, come annunciato dal ceo di Carnival Arnold Donald: al momento si pensa ai cambiamenti ma senza indicazioni precise. Ecco perché il sospetto che la Carnival Horizon non rimanga in Europa almeno per la stagione inaugurale ma vada direttamente dal cantiere in America, è più che fondato se la situazione geopolitica non cambia.

I numeri di Carnival Vista 2

  • Stazza: 133.500 GT
  • Lunghezza: 324 mt
  • Larghezza: 37 mt – 48 mt tf
  • Ponti: 15
  • Velocità: 23 nodi – 43 km/h
  • Capacità: 3.954 passeggeri
  • Equipaggio: 1.450
  • Cabine: 1.967 cabine
  • Cabine crew: 785
  • Consegna: primavera (marzo) 2018

Carnival Cruise Lines è rappresentata in Italia da Gioco Viaggi, Tour & Cruise Operator.

Per le foto si ringrazia la pagina fan della Compagnia, Carnival Cruise line Italia.

Hai trovato interessante questo articolo? Lascia il tuo mi piace o un tuo commento o una tua condivisione per aiutarmi a crescere: a te non costa nulla, a me aiuta tantissimo 🙂

29/07/2016 ore 17.00 – “Post protetto da Licenza Creative Commons International CC BY-ND 4.0″

Daniela Pisano
Daniela Pisano

Blogger e cruise addict, viaggiare è sempre stato il mio chiodo fisso, insieme alla passione innata per l’archeologia e l’Egitto, per il mare e per i paesi orientali. Amo fotografare i particolari più strani, le cosiddette prospettive insolite. Sono sarda e son dello Scorpione, amo la mia terra perché mi ha insegnato a capire il mare in tutte le sue sfumature!

More Posts - Website - Twitter - Facebook - LinkedIn - Pinterest - Google Plus

Pubblicità

Pubblicità