Michele Parisi, Dreamlines: un country head con la crocierite acuta!

Nel mercato delle crociere online italiane, la tedesca Dreamlines Crociere è ormai anche in Italia una realtà consolidata.

Michele Parisi, Dreamlines: un country head con la crocierite acuta!

Michele Parisi, Country Head Dreamlines Italia

Il suo Country Head italiano si chiama Michele Parisi, un ragazzo di origine lucana di 41 anni che, da circa 12 anni, presta la sua opera professionale per il comparto delle crociere: ha lavorato sia in maniera diretta con Costa Crociere che in Royal Caribbean, ma anche, come con Dreamlines appunto, nella distribuzione.

Una relazione con il comparto crocieristico, se così possiamo chiamarla, presa di petto in maniera assolutamente personale: forse perché proprio a bordo di una nave da crociera ha conosciuto la sua dolce metà, tanto che ormai le vacanze, in casa Parisi, sono per lo più a bordo di una nave da crociera!

Insomma, un vero e proprio malato di crocierite non solo nella vita ma anche nel lavoro: più Crazy Cruises di così 😉

Viaggiare in maniera personale, per chi svolge comunque un lavoro in questo ambito, si trasforma praticamente sempre da vacanza a lavoro: a bordo infatti si pongono molto spesso le basi per future collaborazioni, si partecipa a meeting, si conoscono nuovi brand e si stringono nuove ‘alleanze’. E nello stesso momento si scoprono nuove tappe, si testa di persona il servizio escursione, oppure il funzionamento della Spa o ancora la professionalità e l’eccellenza di ogni compagnia.

Insomma, come nel mio caso, gioie e dolori dell’amare in maniera sviscerata questo mondo: certamente la nostra è una prospettiva decisamente esclusiva e avvantaggiata, poiché non c’è dubbio che, sebbene poi tutto rimanga sempre e solo un parere personale, si può informare il proprio cliente al meglio conoscendo sin nel profondo questo mondo.

Tutto ciò non toglie tuttavia il fascino intrigante che permette al viaggiatore a bordo di una nave, di scoprire una specifica destinazione da uno scenario assolutamente diverso da qualsiasi modo altro modo di viaggiare.

Una cosa che mi incuriosiva e che è venuta fuori nell’intervista, è la relazione tra Dreamlines ed il cliente: in che modo ci si può differenziare nella giungla del web?

Michele mi risponde che in Dreamlines il cliente è come un compagno di viaggio: si instaura un rapporto che non appare assolutamente unidirezionale ma che, al contrario, ti affianca nella programmazione del viaggio che sarà sempre vissuto a quattro mani.

E’ solo in questo modo che si può pensare di fidelizzare un cliente, stabilendo cioè una solida relazione con il crocierista, ancora prima che la sua ricerca di una determinata vacanza sul mare abbia inizio.

Un paio di esempi concreti, realmente tangibili, che hanno coinvolto gli utenti? Michele mi parla dell’iniziativa editoriale Storie di Prestigio ed il format #TuttiaBordo, il viaggio inizia da qui.

Nel primo caso si tratta di un’iniziativa che mira al consolidamento del Brand in termini di “notorietà” ed “apprezzamento”, anche avvalendosi di figure di spicco del comparto crocieristico.

A questa iniziativa hanno preso parte professionisti del comparto crocieristico di assoluto spessore internazionale come, solo per citarne qualcuno:

  • Niel Palomba(Direttore Generale di Costa Crociere)
  • Leonardo Massa(Country Manager Italia MSC Crociere)
  • Gianni Rotondo(Direttore Generale Royal Caribbean)
  • Mario Martini(Senior Strategic Consultant per MSC Crociere)
  • Carlo Schiavon(Direttore Sales & Marketing Costa Crociere)
  • Francesco Paradisi(Senior Business Development Norwegian Cruise Line)
  • Gigi Torre(Presidente e Fondatore di GiocoViaggi)
  • noti blogger ed amministratori di Forum di settore.

Tutte queste figure hanno in qualche modo portato un pezzo di loro e della Compagnia che rappresentano, un modo molto intelligente di conoscerne ogni aspetto.

Con Dreamlines Crociere #Tuttiabordo di Harmony of the Seas

L’altro evento che ha ottenuto un successo strepitoso è stato il format #TuttiaBordo, il viaggio inizia da qui:in questo caso la figura di riferimento per l’azienda è stata la bravissima Ilaria Ciavarella, Online Marketing Manager Dreamlines Italia, con la collaborazione delle compagnie di crociere partner.

L’evento itinerante, su 3 tratte consecutive, si è svolto a bordo delle navi da crociera piú innovative: questo permette di far conoscere dal vivo, di toccare con mano, la realtà di un prodotto vacanza sul mare e di generare interesse anche nei confronti di chi a questo tipo di vacanza non ha mai avuto nemmeno l’idea di farla!

Il tutto non è una semplice visita nave ma una vera e propria esperienza di viaggio: insomma, come al solito, il cuore pulsante è sempre il cliente, coccolato e gestito in ogni sua esigenza specifica.

A fronte di un impegno ‘dietro le quinte’ che noi non vediamo, che vede in campo molteplici ed impegnative azioni volte a preparare a 360° il tutto affinché funzioni perfettamente, l’esperienza di bordo offerta al viaggiatore riveste il ruolo di protagonista fin dall’imbarco:

  • si inizia con un cocktail di benvenuto per dare vita ad un vero e proprio story-telling della compagnia di navigazione ospitante e dell’azienda;
  • viene offerto un kit gadget co-branded a ricordo dell’esperienza;
  • viene fatta conoscere la nave nel suo complesso;
  • si gusta l’offerta eno-gastronomica di bordo
  • si confeziona un’offerta commerciale esclusiva dedicata a chi desideri pianificare una vacanza a bordo di una delle navi della compagnia che ha supportato l’evento.

Il tutto trasmesso in diretta streaming Facebook/Periscope per amplificare ulteriormente la portata virale dell’evento e creare ulteriore curiosità: un vero e proprio format di cui tutti, in Dreamlines, sono particolarmente orgogliosi!

Due righe su Dreamlines

Nasce in Germania da un’innovativa idea imprenditoriale che affonda le proprie radici in tre principi:

  • l’eccellenza dei servizi erogati nei confronti della nostra affezionata clientela
  • l’utilizzo dei più elevati standard tecnologici, grazie ai quali si è in grado di offrire un’esperienza di acquisto sempre più esclusiva
  • l’entusiasmo del patrimonio umano impiegato quotidianamente in questo progetto, ormai diventato una consolidata realtà da oltre 4 anni.

Un Team internazionale formato da oltre 350 dipendenti che ogni giorno pone al centro del proprio lavoro il cliente. E qui sta il reale valore aggiunto di questa azienda!

Ringrazio Michele Parisi per la gentile concessione di questa intervista a cuore aperto.

Un buon lavoro a tutto il team e buon inizio Anno, in attesa delle prossime date dei vostri tour 😉

Hai trovato interessante questo articolo? Lascia il tuo mi piace o un tuo commento o una tua condivisione per aiutarmi a crescere: a te non costa nulla, a me aiuta tantissimo 🙂

11/01/2017 ore 11.00 – “Post protetto da Licenza Creative Commons International CC BY-ND 4.0″

Daniela Pisano
Daniela Pisano

Blogger e cruise addict, viaggiare è sempre stato il mio chiodo fisso, insieme alla passione innata per l’archeologia e l’Egitto, per il mare e per i paesi orientali. Amo fotografare i particolari più strani, le cosiddette prospettive insolite. Sono sarda e son dello Scorpione, amo la mia terra perché mi ha insegnato a capire il mare in tutte le sue sfumature!

More Posts - Website

Follow Me:
TwitterFacebookLinkedInPinterestGoogle PlusYouTube

Pubblicità

Pubblicità