Hanseatic Nature e Hanseatic Inspiration: Hapag-Lloyd svela i nomi delle nuove unità

Hapag-Lloyd Cruises ha svelato oggi i nomi delle sue due nuove navi, Hanseatic NatureHanseatic Inspiration, le nuove unità che verranno consegnate nel mese di aprile e ottobre del 2019.

Hanseatic Nature e Hanseatic Inspiration: Hapag-Lloyd svela i nomi delle nuove unità

Costruite nei cantieri norvegesi di Vard, saranno navi da spedizione che potranno navigare in acque polari, grazie al loro scafo rinforzato ice-class PC6, la classe più alta per navi passeggeri, e che saranno ispirate nel design interno alla natura.

Destinate in maniera prevalente al mercato crocieristico tedesco ed inglese, saranno unità in grado di trasportare 230 passeggeri (o fino a 199 passeggeri nelle spedizioni in Antartide): ogni nave avrà tre ristoranti e un ampio centro benessere, oltre a un grande piattaforma a poppa per gli sport acquatici.

Hanseatic Nature e Hanseatic Inspiration: Hapag-Lloyd svela i nomi delle nuove unità

Caratteristiche

Le due navi sono:

  • di piccole dimensioni, identiche, innovative navi da spedizione ice class PC6, la più alta di questa classe
  • Hanseatic Nature sarà dedicata ai mercati di lingua tedesca
  • Hanseatic Inspiration sarà dedicata al mercato tedesco ed internazionale
  • design ispirato alla natura
  • una marina per gli sport acquatici

Hanseatic Nature e Hanseatic Inspiration: Hapag-Lloyd svela i nomi delle nuove unità

  • E-Zodiacs 

Hapag-Lloyd Cruises ha rilasciato i dettagli durante una conferenza stampa tenuta oggi all’ITB di Berlino: le nuove navi da spedizione sono un investimento da parte del Gruppo TUI per conto della propria controllata con sede ad Amburgo.

Hanseatic Nature e Hanseatic Inspiration: Hapag-Lloyd svela i nomi delle nuove unità

Karl J. Pojer, CEO di Hapag-Lloyd Cruises, ha dichiarato:

“Il potenziale nel segmento nave da spedizione è più di tre volte superiore all’offerta.

In virtù del comfort e sontuosità, le nostre nuove navi innovative richiameranno ancora più clienti nel segmento di lusso.

Con la nostra scelta dei nomi, stiamo continuando il successo riscontrato da Hanseatic – l’unica nave da spedizione a 5 stelle – mantenendo il marchio popolare e fortificando una classe nuova e distinta all’interno della nostra flotta”.

Il design ispirato alla natura si riflette nella scelta di materiali, colori e forme, nonché nei contorni e nelle linee di pareti e superfici, un’interazione tra gli interni e il mondo esterno.

A bordo saranno presenti due balconi di vetro estensibili da dove i passeggeri potranno sperimentare la sensazione unica di galleggiare sopra l’oceano.

Un ponte ‘tutto tondo‘ nel ponte superiore a prua, assicura di provare tutte le emozioni che ci si aspetta da una nave da spedizione, sperimentando l’azione da vicino, particolarmente emozionante in ambienti come l’Artico, l’Antartico e l’Amazzonia.

Hanseatic Nature e Hanseatic Inspiration: Hapag-Lloyd svela i nomi delle nuove unità

Grazie ad un processo molto complesso, gli scafi delle due navi sono stati ottimizzati per ottenere la massima riduzione dei consumi e delle emissioni: saranno dotate inoltre di un convertitore catalitico SCR, che riduce le emissioni di ossido di azoto di circa il 95%.

Anche il timone aiuterà a ridurre il consumo di carburante e le emissione, grazie all’elica speciale: inoltre saranno dotate di rivelatori di ghiaccio IR, con una telecamera ad infrarossi che permetterà di individuare il ghiaccio di notte e nella nebbia.

Hanseatic Nature e Hanseatic Inspiration: Hapag-Lloyd svela i nomi delle nuove unità

Costruite dalla norvegese Vard Holdings Limited, ha un po’ di Italia, dato che questo cantiere è una filiale del gruppo Fincantieri Marine.

Hai trovato interessante questo articolo? Lascia il tuo mi piace o un tuo commento o una tua condivisione per aiutarmi a crescere: a te non costa nulla, a me aiuta tantissimo 🙂

04/07/2017 ore 14.00 – “Post protetto da Licenza Creative Commons International CC BY-ND 4.0″

Daniela Pisano
Daniela Pisano

Blogger e cruise addict, viaggiare è sempre stato il mio chiodo fisso, insieme alla passione innata per l’archeologia e l’Egitto, per il mare e per i paesi orientali. Amo fotografare i particolari più strani, le cosiddette prospettive insolite. Sono sarda e son dello Scorpione, amo la mia terra perché mi ha insegnato a capire il mare in tutte le sue sfumature!

More Posts - Website

Follow Me:
TwitterFacebookLinkedInPinterestGoogle PlusYouTube

Pubblicità

Pubblicità