7 cose da sapere su Le Lyrial di Ponant

Una calda ed afosa giornata di luglio nella magica città di Venezia ha accolto il nostro Gian Franco che, grazie ad un graditissimo invito della Gioco Viaggi*, ci ha rappresentati a bordo di Le Lyrial, flotta Ponant.

7 cose da sapere su Le Lyrial

7 cose da sapere su Le Lyrial

Le Lyrial incarna perfettamente un mix di lusso, intimità e benessere: l’eleganza delle sue linee, sia negli interni che negli esterni, e le sue dimensioni, la rendono una nave da crociera intima ed accogliente

7 cose da sapere su Le Lyrial di Ponant

Ponant è l’unica compagnia di crociera francese ed è leader mondiale nelle destinazioni “polari”, regalando ai suoi ospiti itinerari assolutamente dal fascino unico, il tutto confezionato in un viaggio che unisce l’intimità data dalle sue misure alla curiosità dei luoghi particolari in cui una nave di tali dimensioni può attraccare, il lusso che si respira in ogni suo dettaglio all’autenticità.

7 cose da sapere su Le Lyrial di Ponant

Dei suoi interni colpisce la sottile variazione intorno ad una tavolozza di blu e bianchi, come fossero sfumature del mare ripreso in tutti i suoi movimenti, sino al colore dei ghiacci, in tutte le loro declinazioni di colore.

Ad ispirarli le destinazioni straordinarie offerte da questa nave: così i luminosi grigio-blu del ghiaccio polare si sposano a meraviglia con gli spruzzi di blu turchese vivace delle baie del Mediterraneo.

Costruita negli stabilimenti di Fincantieri ad Ancona, ha dunque un’anima italiana ed è dotata delle più moderne tecnologie ecologiche, come il sistema di illuminazione LED a risparmio energetico.

Inoltre Le Lyrial vanta bassi livelli di vibrazioni e di rumore, classificato e certificato da Bureau Veritas come “Comfort Class”.

Il suo nome così affascinante, Le Lyrial, si riferisce alla costellazione della Lira nell’emisfero settentrionale.

7 cose da sapere su Le Lyrial di Ponant

#1. Itinerari affascinanti ed esotici

Ciò che contraddistingue questa nave spedizione antighiaccio di lusso sono i suoi itinerari verso destinazioni lontane, nelle regioni e nei porti meno trafficati del mondo: come ad esempio l’affascinante tratta in Antartide, o nelle Falkland, in Madagascar ma anche nelle Seychelles.

Sono tutti luoghi assolutamente al di fuori delle rotte più conosciute, dei veri e propri viaggi alla scoperta di nuove culture e degli incredibili spettacoli della natura!

7 cose da sapere su Le Lyrial di Ponant

Le dimensioni di questa nave da crociera le permettono di attraccare nei piccoli porti, spesso così affascinanti e che offrono escursioni nell’entroterra indimenticabili.

Si va dalle destinazioni tipicamente esotiche, agli attracchi nelle baie più affascinanti del Mediterraneo, dalle avventure a bordo di moderni zodiac fra i maestosi ghiacciai antartici, agli avvistamenti incredibili dei grandi cetacei.

Antartide, Madagascar, Groenlandia, India, Maldive, Seychelles, Islanda, Spitzbergen e fiordi norvegesi, sono le mete più ambite.

7 cose da sapere su Le Lyrial di Ponant

#2. Cabine eleganti e raffinate

Gli interni, così come il resto della nave, sono stati elegantemente ideati da Jean-Philippe Nuel, noto per aver progettato gli interni per Sofitel e Taj Hotels.

Qui i grigi e le sfumature di bianco prendono quasi vita con l blu ispirato dai colori dei ghiacci polari e del Mar Mediterraneo.

Tutte le cabine, ad eccezione di 8 con oblò, hanno un balcone privato, e le dimensioni variano da 19 a 21 mq, fino ai 27 mq riservati alle suite.

Il servizio a bordo si rifà alla tradizione dello yachting di lusso, elegante e discreto. Per i clienti più esigenti che alloggiano in una delle suite, a disposizione anche il Butler Service, il maggiordomo pronto a regalare una crociera davvero su misura.

Nelle cabine a disposizione degli ospiti:

  • aria condizionata regolabile individualmente
  • 2 letti convertibili in matrimoniale (cabine comunicanti su richiesta)

7 cose da sapere su Le Lyrial di Ponant

  • bagno privato con prodotti Hermés

7 cose da sapere su Le Lyrial di Ponant

Bagno

  • phon
  • accappatoi
  • cassetta di sicurezza
  • minibar

7 cose da sapere su Le Lyrial di Ponant

  • telefono con linea diretta via satellite
  • DVD, CD, stazione Ipod (video su richiesta)
7 cose da sapere su Le Lyrial di Ponant

Stazione i-pod

  • servizio in cabina 24 ore su 24
  • accesso internet wifi
  • prese con voltaggio 110/220 volts

7 cose da sapere su Le Lyrial di Ponant

  • TV a schermo piatto con canali satellitari.

#3. La cucina è francese

Si tratta di una nave francese e il menu ne riflette le sfumature: la maggior parte dei passeggeri cena nel Gastronomique, godendo di specialità come le capesante in Vichyssoise o l’arrosto di filetto di manzo argentino servito con una riduzione di vino Merlot e cioccolato al latte. Qui si può consumare prima colazione, pranzo e cena.

7 cose da sapere su Le Lyrial di Ponant

Il menu cambia ogni sera e nelle serate in cui il tempo lo permette, si può cenare, su prenotazione, anche al Grill, ristorante casual dove mangiare, a buffet, sotto le stelle.

Il Grill è un ristorante di 235 mq con 130 posti all’interno e 80 all’aperto, per prima colazione, pranzo a buffet e cene a tema.

La cucina offre sempre specialità della tradizione culinaria dei porti toccati in navigazione, preparati con ingredienti freschi e di qualità, ad opera di un team di chef d’altissimo livello.

#4. C’è una Marina a poppa

A bordo di Le Lyrial è presente – a poppa – una Marina, che permette un’uscita agevole per accedere alle attrezzature di divertimento acquatico, come ad esempio i kayak, ma anche per accedere a bordo degli zodiac che provvedono al trasferimento a terra degli ospiti in luoghi altrimenti non possibili da raggiungere.

#5. Spa in collaborazione con Sothys Paris

E’ una partnership vincente quella tra Ponant e la casa di bellezza francese Sothys Paris.

7 cose da sapere su Le Lyrial di Ponant

Ingresso Spa

La Spa della Le Lyrial offre un centro termale completo, comprensivo di trattamenti per il viso e anti-aging.

Presente anche un hammam e un’area di balneoterapia, insieme a una piccola sala fitness con vista sul mare e completa delle più moderne attrezzature ed affiancato da un salone di bellezza che offre trattamenti estetici personalizzati.

#6. Area kids

Nelle navi Ponant i bambini sono i benvenuti, poiché non si è mai troppo giovani per scoprire le meraviglie della vita in mare e rimanerne affascinati!

Esistono programmi studiati ad hoc per i piccoli ospiti, comprensivi di menu baby, party a tema, lezioni di piano e tanto altro.

I bambini a bordo viaggiano gratis da 8 a 12 anni in cabina con due adulti (valido solo per il prezzo della crociera).

#7. Con viaggi green

Tutto in Ponant pone l’accento su una crociera green: dagli itinerari studiati nei minimi dettagli, al rispetto delle culture locali e alla politica di sensibilizzazione nel ridurre al massimo l’impatto con l’ambiente.

Le procedure adottate anche in questa unità comprendono:

  • dinamic positioning
  • sistema ottico di rilevamento subacqueo
  • sistema di propulsione elettrico
  • motori che utilizzano diesel marino
  • ridotta emissione gas di scarico
  • illuminazione a basso consumo.

CARATTERISTICHE PRINCIPALI

  • Stazza lorda: 10.950 tsl
  • Lunghezza complessiva: 142.1 metri
  • Larghezza: 18 metri
  • Velocità di servizio: 16 nodi
  • Classificazione sociale: Bureau Veritas

CABINE PASSEGGERI

  • Cabine passeggeri: 132 di cui

-Penthouse Suite: 1

– Balcone Suite: 123

-Windows Suite: 8

  • cabine equipaggio: 74
  • numero di persone a bordo: 400 max.

Particolari

*In Italia Ponant è operato da Gioco Viaggi, cruise & tour operator dal 1987, che ringraziamo per questa fantastica opportunità.

Un ringraziamento enorme al nostro Gian Franco Meloni per la disponibilità nel rappresentarci fisicamente.

Pic ©Gian Franco Meloni per crazycruises.it

Hai trovato interessante questo articolo? Lascia il tuo mi piace o un tuo commento o una tua condivisione per aiutarmi a crescere: a te non costa nulla, a me aiuta tantissimo 🙂

12/07/2017 ore 11.00 – “Post protetto da Licenza Creative Commons International CC BY-ND 4.0″
Licenza Creative Commons

Daniela Pisano
Daniela Pisano

Blogger e cruise addict, viaggiare è sempre stato il mio chiodo fisso, insieme alla passione innata per l’archeologia e l’Egitto, per il mare e per i paesi orientali. Amo fotografare i particolari più strani, le cosiddette prospettive insolite.
Sono sarda e son dello Scorpione, amo la mia terra perché mi ha insegnato a capire il mare in tutte le sue sfumature!

More Posts - Website - Twitter - Facebook - LinkedIn - Pinterest - Google Plus

Pubblicità

Pubblicità