Un esclusivo giro del mondo a bordo di Regent Seven Seas Mariner

Un giro del mondo davvero esclusivo quello a bordo di Seven Seas Mariner, che partirà il 24 gennaio 2020 da San Francisco e avrà una durata di 131 notti.

La nave, appartenente a Regent Seven Seas Cruises subirà un rinnovamento totale nell’aprile del 2018, come programmato nel piano globale della RSSC, che prevede un investimento di 125 milioni di dollari destinato allo svecchiamento della flotta.

Un esclusivo giro del mondo a bordo di Regent Seven Seas Mariner

Un esclusivo giro del mondo a bordo di Regent Seven Seas Mariner

Seven Seas Mariner è una nave di lusso e tutte le sue 350 cabine sono suite con balcone ed è in grado di offrire una crociera esclusiva e sofisticata in ambienti studiati per garantire all’ospite il massimo del comfort.

Il giro del mondo partirà dal porto statunitense di San Francisco dove farà ritorno dopo aver visitato 66 porti in 30 paesi diversi appartenenti a sei continenti.

Il viaggio percorrerà 33.870 miglia nautiche e toccherà destinazioni da sogno come le isole del Pacifico del sud, l’India subcontinente, la Penisola Arabica, il Mediterraneo, i Caraibi e il Sud America. Sono inoltre previsti ben 13 overnight.

Un esclusivo giro del mondo a bordo di Regent Seven Seas Mariner

La crociera sarà preceduta da una cena di gala al ristorante 1909 del Ritz-Carlton di San Francisco e sarà il primo degli eventi memorabili che avranno luogo per la gioia dei fortunati ospiti.

Tra i principali:

  • Una cena a tema dedicata al Signore degli Anelli che si svolgerà ad Auckland in Nuova Zelanda all’interno del War Museum.
  • Una cena privata e uno spettacolo culturale al Garden’s by Marina Bay di Singapore.
  • Un pomeriggio e serata alla tenuta del Borro, una villa toscana del 13esimo secolo dove gli ospiti potranno degustare i vini di produzione locale e godere di una cena in un raffinato ambiente rinascimentale, accompagnata da uno spettacolo che si terrà nell’anfiteatro della villa.

Comprese nel prezzo anche le escursioni che gli ospiti potranno scegliere in una rosa di 330 diverse possibilità che includeranno la visita di ben 36 siti dichiarati patrimonio dell’umanità dall’UNESCO.

Possibili anche programmi a terra di più giorni, come il viaggio da Bali alla Cambogia, dove sarà possibile visitare il tempio di Angkor Wat o quello che permetterà da Cochin in India di esplorare uno dei monumenti più belli al mondo, il Taj Mahal, per finire con posti leggendari come Luxor e le piramidi del Cairo.

Gli ospiti che salperanno per questo giro del mondo avranno anche una serie di benefit inclusi:

  • Voli in business class per raggiungere il porto di imbarco e per il ritorno.
  • Servizio lavanderia illimitato.
  • Servizio bagaglio porta a porta.
  • Tutti i visti necessari per il viaggio.
  • Assistenza medica gratuita a bordo.

Una crociera che pochi fortunati potranno permettersi, visti i costi di una simile sistemazione di lusso, ma noi possiamo perlomeno sognarla e chissà che a forza di sognare un giorno non si trasformi in realtà.

Hai trovato interessante questo articolo? Lascia il tuo mi piace o un tuo commento o una tua condivisione per aiutarmi a crescere: a te non costa nulla, a me aiuta tantissimo 🙂

21/07/2017 ore 12.30 – “Post protetto da Licenza Creative Commons International CC BY-ND 4.0″Licenza Creative Commons.

Cinzia Francesca Marchisio
Cinzia Francesca Marchisio

Cruise addict convinta, con la bellezza di 490 giorni di crociera alle spalle, in passato ha collaborato per otto anni con il portale di ItalianSubs, utente molto attiva in Cruise Critic, è inoltre admin di Croceristi per la vita

More Posts

Follow Me:
Facebook

Pubblicità

Pubblicità