6 miti sulle crociere da sfatare!

Parrà strano a noi ‘drogati di crociere‘ ma malgrado il numero di coloro che scelgono di crociera continui ad aumentare di anno in anno, c’è sempre una grande maggioranza di persone che semplicemente si rifiuta di provare questo modo di viaggiare e adduce motivi tra i più fantasiosi e praticamente inesistenti che io abbia mai sentito!

8 buone ragioni per iniziare a sognare l'estate 2018 con MSC Crociere

Chi di noi non ha dovuto in qualche modo ‘difendersi’ dagli attacchi di persone che non capiscono il nostro fascino e la nostra fissa per la vita in nave? Ecco 8 miti sulle crociere da sfatare!

#1. Si soffre il mal di mare!

Questo è il primo dei problemi che gli amici tirano fuori durante le conversazioni: come puoi resistere al mal di mare?

Tante persone sono convinte di soffrirne anche se non sono in pratica mai salite su una nave, quasi il solo pensiero le infastidisse! Ma la realtà ci dice che solo in caso di mare davvero molto agitato la nave può creare qualche disagio! La maggior parte delle grandi navi ha le pinne stabilizzatrici che vengono estratte in caso di condizioni avverse e che aiutano a smorzare il rollio che comunque, nella maggior parte dei casi, è davvero minimo!

Un consiglio pratico è quello di preferire cabine a centro nave e nei piani più bassi per sentire meno rollio e beccheggio: e se proprio non resistete in alcun modo, basta una pillola che però fa il suo effetto migliore se presa con il giusto anticipo.

Come nasce Ultimate Abyss, lo scivolo di Harmony of the Seas

#2. Troppa folla

Tanto dipende da periodo a perido ed anche da nave a nave: in genere anche sulle mega navi c’è sempre il modo di trovare qualche angolo tranquillo ed appartato in cui rilassarsi a leggere un buon libro o semplicemente ad osservare il mare.

Pensate ad esempio il teatro quando non ci sono spettacoli, oppure tutte quelle zone lontane dalla piscina centrale o dalla galleria dei negozi! Impossibile non trovare affatto angolini tranquilli, basta non seguire la massa!

Harmony of the Seas: le nostre impressioni a caldo!

#3. Una crociera è un ospizio per anziani

Altra obiezione folle che mi viene perennemente messa davanti: è semplicemente assurdo anche solo pensarlo! Come per tutte le cose, dipende da tanti fattori; in generale le navi sono un concentrato di coppie con figli, giovani coppie in viaggio di nozze, gruppi di amici, anziani che adorano spendere in questo modo i propri risparmi (e diciamola tutta, che invidia)!

Una nave media, con i suoi 2.000/3.000 passeggeri è come un piccolo paese, si trova di tutto ma asserire che una crociera sia un ospizio è semplicemente una strepitosa bugia!

#4. Per carità, è pericoloso

Il tragico incidente del Costa Concordia ha indubbiamente colpito un po’ tutti ma ciò non significa che una crociera in sè sia pericolosa!

Le probabilità di avere un incidente automobilistico sono decisamente e di gran lunga superiori alla possibilità che qualsiasi cosa possa accadere a bordo.

#5. Odio stare al solito tavolo

E’ vero che determinate Compagnie usino ancora il classico sistema di turni cena ma esistono talmente tante possibilità che davvero è assurdo anche solo attaccarsi a questa scusante: a parte che si può sempre scegliere un buffet e sedersi ovunque si preferisca ma in tante Compagnie esiste la possibilità di scegliere turni di cena flessibili nel ristorante principale ma anche una scelta di oltre 20 proposte ristorative, tra opzionali a pagamento e comprese nel prezzo. E come direbbe un amico ‘no excuses‘.

Harmony of the Seas: guida ai ristoranti

#6. Una crociera? Che noia!

Credo che se una persona parte con lo spirito sbagliato si possa annoiare anche a EuroDisney!

E’ più probabile che avrete difficoltà a scegliere tra tutte le attività disponibili, sia a bordo che durante le escursioni a terra!

E quando scende la notte il grande problema sarà scegliere dove mangiare, cosa fare dopo cena, tra teatro, lounge bar, casinò, sale da ballo etc.

Se questi falsi miti non vi bastano, eccone altri 10 di cui avevamo parlato tempo fa

10 miti da sfatare sulle vacanze in crociera

Hai trovato interessante questo articolo? Lascia il tuo mi piace o un tuo commento o una tua condivisione per aiutarmi a crescere: a te non costa nulla, a me aiuta tantissimo 🙂

22/09/2017 ore 16.40 – “Post protetto da Licenza Creative Commons International CC BY-ND 4.0″
Licenza Creative Commons

Daniela Pisano
Daniela Pisano

Blogger e cruise addict, viaggiare è sempre stato il mio chiodo fisso, insieme alla passione innata per l’archeologia e l’Egitto, per il mare e per i paesi orientali. Amo fotografare i particolari più strani, le cosiddette prospettive insolite. Sono sarda e son dello Scorpione, amo la mia terra perché mi ha insegnato a capire il mare in tutte le sue sfumature!

More Posts - Website

Follow Me:
TwitterFacebookLinkedInPinterestGoogle PlusYouTube

Pubblicità

Pubblicità