La vacanza in crociera? Sempre più la scelta dei giovani italiani!

La vacanza in crociera? Sempre più la scelta dei giovani italiani!

La vacanza in crociera? Sempre più la scelta dei giovani italiani!

Che l’industria delle crociere stia vivendo un momento molto fortunato non è un mistero: a supporto arrivano anche i dati diffusi da CLIA (Cruise Lines International Association), l’organizzazione internazionale delle compagnie da crociera, secondo cui il numero di questa tipologia di viaggi è in costante aumento, tanto che si prevedono nel 2018 circa 27,2 milioni di passeggeri in partenza, contro i 25,8 del 2017 e i 24,7 milioni del 2016.

Un trend che riguarda anche l’Italia: nel 2017 il Mediterraneo si è collocato al secondo posto tra le preferenze dei turisti di tutto il mondo, solo dietro ai Caraibi, con quasi il 20% delle prenotazioni, e cinque porti italiani sono risultati tra i dieci più frequentati dai viaggiatori internazionali (Civitavecchia, Venezia, Napoli, Genova e Savona).

Tuttavia emergono moltissimi dati interessanti secondo www.crocierissime.it, il primo sito italiano interamente dedicato al mondo delle crociere, che ha realizzato un studio relativo alle vacanze sulle navi nel 2017.

La vacanza in crociera? Sempre più la scelta dei giovani italiani!

Ad esempio, al contrario del pensiero comune, la crociera non è una vacanza scelta solo dai passeggeri più anziani ma sono sempre più i giovani crocieristi italiani che la sperimentano.

Una tendenza che, rispetto al passato, è sempre più orientata verso i ragazzi grazie anche ai prezzi applicati dalle compagnie di crociera, più sensibili alle esigenze delle famiglie.

Interessante è anche la percentuale in crescita della fascia tra i 25 e 30 anni, prima più affascinati da altre tipologie di vacanza; in questo caso l’offerta di spettacoli sempre più cool e dedicati ad un pubblico più giovane ha certamente giocato un ruolo importate.

Rimane stabile la percentuale di crocieristi che fanno parte delle fasce più alte di età, gli affezionati sanno già quello che significa lasciarsi coccolare in crociera e non vogliono rinunciarvi. La distribuzione tra i generi è molto simile, anche se le donne sono in leggero vantaggio.

La vacanza in crociera? Sempre più la scelta dei giovani crocieristi italiani!

Per quanto riguarda invece i porti più amati, lo studio rivela che Venezia è stato il porto di partenza più richiesto dagli italiani, e in generale, le crociere nel Mediterraneo Occidentale sono risultate le preferite. Anche i porti di Savona, Genova e Civitavecchia hanno comunque ben figurato durante l’anno che si è appena concluso.

Porto di partenza preferito/più prenotato

1. Venezia
2. Savona
3. Genova
4. Civitavecchia
5. Bari

Le crociere più richieste

1. Mediterraneo Occidentale
2. Mediterraneo Orientale
3. Nord Europa
4. Caraibi
5. Dubai

Andando a analizzare le grandi compagnie, la maggior parte dei crocieristi italiani ha privilegiato MSC Crociere e Costa Crociere:

Compagnie di crociera più ricercate/prenotate

1. MSC Crociere
2. Costa Crociere
3. Royal Caribbean
4. Norwegian Cruise Line
5. Holland America

La vacanza in crociera? Sempre più la scelta dei giovani crocieristi italiani!

Alcuni dati curiosi, sempre secondo Crocierissime:

  • gli italiani prenotano le loro crociere in media 123 giorni prima della data di partenza;
  • la vacanza preferita è quella di una settimana, più di quella di 3-5 giorni o di oltre 7 giorni;
  • i servizi offerti a bordo maggiormente richiesti dai passeggeri sono risultati i pacchetti con le bevande incluse, sia per i pasti che per il resto del soggiorno, e le escursioni dai porti di scalo;
  • tra le dotazioni sulle navi si preferiscono più le piscine riscaldate, la palestra e la spa.

Francesco Manna, Direttore Commerciale di Crocierissime, ha dichiarato: 

“Non ci sorprende che gli italiani, come altri crocieristi europei, scelgano Venezia come porto d’imbarco. La Serenissima ha così tante attrazioni che è perfetta per trascorrervi qualche giorno in più e ammirare i suoi canali, i palazzi e le chiese prima di imbarcarsi. Inoltre, sono tante le città affascinanti che si affacciano sull’Adriatico, come Ancona, Bari, Brindisi, Dubrovnik, Spalato, un motivo in più che spinge a fare una crociera sulle sue acque.

“Da Crocierissime non possiamo che continuare a incoraggiare tutti gli italiani a scegliere questo tipo di vacanza per tutto il 2018 con i propri amici e familiari”.

Hai trovato interessante questo articolo? Lascia il tuo mi piace o un tuo commento o una tua condivisione per aiutarmi a crescere: a te non costa nulla, a me aiuta tantissimo 🙂

31/01/2018 ore 11.50 – “Post protetto da Licenza Creative Commons International CC BY-ND 4.0″
Licenza Creative Commons

Daniela Pisano
Daniela Pisano

Blogger e cruise addict, viaggiare è sempre stato il mio chiodo fisso, insieme alla passione innata per l’archeologia e l’Egitto, per il mare e per i paesi orientali. Amo fotografare i particolari più strani, le cosiddette prospettive insolite. Sono sarda e son dello Scorpione, amo la mia terra perché mi ha insegnato a capire il mare in tutte le sue sfumature!

More Posts - Website

Follow Me:
TwitterFacebookLinkedInPinterestGoogle PlusYouTube

Pubblicità

Pubblicità