Dream Cruises annuncia una nuova unità Global-class ipertecnologica, in arrivo nel 2020

Dream Cruises annuncia una nuova unità Global-class ipertecnologica, in arrivo nel 2020

Dream Cruises annuncia una nuova unità Global-class ipertecnologica, in arrivo nel 2020

Genting Hong Kong ha annunciato questa mattina l’arrivo nella flotta Dream Cruises di una nuova unità di classe Global, precedentemente assegnata a Star Cruises.

La nave da 5.000 passeggeri, 204.000 tonnellate di stazza lorda, entrerà a far parte della flotta Dream Cruises a partire dal 2020: in previsione anche una nave gemella, con consegna nel 2021, anche lei pronta ad unirsi alla flotta premium asiatica. 

“Dopo aver progettato le navi della Global-class negli ultimi tre anni e aver investito oltre 210 milioni di euro per rendere MV Werften il meglio della cantieristica per le crociere negli ultimi due anni, siamo molto lieti oggi di iniziare finalmente la costruzione la prima nave da crociera globale” ha dichiarato Tan Sri Kok Thay, presidente e CEO di Genting.

“Queste navi non sono solo le più grandi navi da crociera costruite in Germania; sono anche le più tecnologicamente avanzate, con intelligenza artificiale. Le navi Global Class seguiranno l’abbraccio degli asiatici all’intelligenza artificiale nella loro vita quotidiana, con riconoscimento facciale e vocale per la maggior parte dei servizi a bordo e robot per eseguire compiti banali, consentendo così all’equipaggio di concentrarsi sulla fornitura del servizio”.

Dream Cruises annuncia una nuova unità Global-class ipertecnologica, in arrivo nel 2020

Le navi saranno costruite dai cantieri MV Werften, che hanno iniziato  ufficialmente la produzione stamattina, con la cerimonia ufficiale del taglio dell’acciaio: alla cerimonia erano presenti il Primo Ministro del Meclemburgo-Pomerania Anteriore, Manuela Schwesig, e il Presidente e CEO di Genting Hong Kong, Tan Sri Lim Kok Thay.

Per la costruzione di questa nave da 204.000 tonnellate, verrà utilizzata la capacità di produzione di entrambi i cantieri navali di Wismar e Rostock: la nuova unità sarà la più grande nave passeggeri mai costruita in Germania. In totale, saranno circa 600 le aziende coinvolte nella costruzione.

Dream Cruises annuncia una nuova unità Global-class ipertecnologica, in arrivo nel 2020

I numeri della nuova unità Global-class

  • Stazza lorda: 204.000 GT
  • Lunghezza: 342 metri
  • Larghezza: 46,40 metri
  • Passeggeri: circa 5.000
  • Cabina: circa 2.500
  • Ascensori: 28
  • Scale mobili: 8
  • Cineplex – cinema multisala
  • parco a tema
  • spa asiatica
  • autentiche esperienze culinarie asiatiche
  • negozi a prezzi accessibili oltre a negozi di lusso.

Le cabine sono progettate appositamente per le famiglie asiatiche e possono ospitare due, tre o quattro persone con bagni condivisi (due). Inoltre questa classe permetterà di far fronte alla domanda estremamente elevata durante i periodi di vacanza in Asia.

Dream Cruises annuncia una nuova unità Global-class ipertecnologica, in arrivo nel 2020

La nave salperà dalla Cina durante la stagione estiva e si trasferirà in Australia o negli Stati Uniti durante la stagione invernale.

Pics ©MV Werften

Hai trovato interessante questo articolo? Lascia il tuo mi piace o un tuo commento o una tua condivisione per aiutarmi a crescere: a te non costa nulla, a me aiuta tantissimo 🙂

08/03/2018 ore 17.10 – “Post protetto da Licenza Creative Commons International CC BY-ND 4.0″
Licenza Creative Commons

Daniela Pisano
Daniela Pisano

Blogger e cruise addict, viaggiare è sempre stato il mio chiodo fisso, insieme alla passione innata per l’archeologia e l’Egitto, per il mare e per i paesi orientali. Amo fotografare i particolari più strani, le cosiddette prospettive insolite. Sono sarda e son dello Scorpione, amo la mia terra perché mi ha insegnato a capire il mare in tutte le sue sfumature!

More Posts - Website

Follow Me:
TwitterFacebookLinkedInPinterestGoogle PlusYouTube

Pubblicità

Pubblicità