Oneocean Expeditions introduce per il 2019 nuovi itinerari alla scoperta di terre remote

La Oneocean Expeditions, compagnia di crociera specializzata in crociere di spedizione nelle regioni polari, ha annunciato che nel 2019 arricchirà il  proprio catalogo con nuove destinazioni remote.

Quest’anno la compagnia ha festeggiato il suo decimo anniversario con il varo della nuova unità, la RCGS Resolute, una nave da spedizione costruita appositamente per solcare i mari alla volta di regioni ai confini del mondo e di luoghi ricchi non solo di paesaggi naturalistici, ma anche di storia.

Oneocean Expeditions introduce per il 2019 nuovi itinerari alla scoperta di terre remote

Oneocean Expeditions introduce per il 2019 nuovi itinerari alla scoperta di terre remote

Vediamo nel dettaglio quali saranno le nuove rotte che arricchiranno il catalogo della compagnia:

Prima crociera della RCGS Resolute ai Fiordi Cileni

Il 31 marzo 2019 la nuova unità della flotta partirà alla volta dei fiordi cileni, con un itinerario di 13 giorni in partenza da Ushuaia, Argentina e con tappa finale Valparaiso, in Cile.

Questo tratto di costa è una delle ultime grandi regioni selvagge del nostro pianeta, e permette di visitare la Patagonia, terza maggiore massa di ghiaccio della terra.

Oneocean Expeditions introduce per il 2019 nuovi itinerari alla scoperta di terre remote

America Centrale

In un territorio che comprende il 7% dell’intera biodiversità a livello mondiale, la OOE offrirà itinerari nelle tiepide acque del Centro America, privilegiando il fattore scoperta attiva, tramite la perfetta combinazione di osservazione della fauna e flora selvatica, con l’ausilio di esperte guide. A questo saranno abbinate numerose attività, oltre alla possibilità di rilassarsi in un ambiente raffinato, il tutto incluso nella tariffa del viaggio.

Oneocean Expeditions introduce per il 2019 nuovi itinerari alla scoperta di terre remote

Avventura in Centro America, Costarica e Canale di Panama

Questo itinerario sarà previsto dal 23 aprile al 2 maggio 2019 e toccherà paesi come il Costarica, con le sue oltre 840 specie di uccelli e un territorio che è protetto per più di un quarto della sua estensione.

Questa crociera di 9 notti è dedicata agli eco-turisti e a chi ama la natura in tutte le sue sfumature.

Si potranno visitare foreste pluviali, esotiche spiagge di sabbia bianca, incontaminate barriere coralline, senza dimenticare specie animali endemiche come le scimmie urlatrici e gli ara rossi. Il viaggio avrà il suo culmine con l’attraversamento del Canale di Panama, una delle moderne meraviglie del mondo.

Oneocean Expeditions introduce per il 2019 nuovi itinerari alla scoperta di terre remote

Esplorando l’America Centrale, da Panama al Messico

Nove giorni alla scoperta di 6 differenti paesi e di una pletora di isole esotiche nel corso di 10 giorni. La crociera partirà da Colon, Panama, il 2 maggio per arrivare a Cozumel, Messico.

Durante questo itinerario sarà possibile visitare le Isole di San Blas a Panama, il sito di Cartagena, patrimonio dell’umanità e le incontaminate isole nicaraguensi di Miskito Cays e Punta Sal National Park in Honduras, oltre a Turneffe, il più grande atollo del Belize e riserva marina naturale.

Oneocean Expeditions introduce per il 2019 nuovi itinerari alla scoperta di terre remote

Isole dell’Atlantico del Nord

Questo itinerario abbina l’osservazione naturalistica di terre remote ed estreme con la possibilità di visitare siti storici di interesse mondiale. Si potranno seguire le orme dei Vichinghi e dei Celti esplorando le coste scozzesi, l’Islanda e le isole Faroe.

La crociera partirà il 12 giugno 2019 da Edimburgo, durerà 11 giorni e terminerà a Reykjavik.

Un itinerario consigliano soprattutto agli ornitologi e agli amanti della fauna selvatica; si potranno infatti ammirare le aquile reali e i migliaia di uccelli marini che popolano queste terre

Sarà inoltre possibile effettuare una crociera con gli zodiac lungo le rocciose isole vulcaniche delle Faroe, che vantano la più grande colonia mondiale di procellarie e sono famose per le spettacolari cascate e le tipiche case con i tetti di torba.

Oneocean Expeditions introduce per il 2019 nuovi itinerari alla scoperta di terre remote

I più avventurosi potranno utilizzare i kayak e vedere da vicino balene, foche e delfini nelle acque poco profonde dei fiordi dell’Islanda, oppure partire in trekking alla scoperta di ghiacciai, vulcani, sorgenti termali e geyser, nel corso di interminabili giornate, dato che a giugno le ore di sole superano le 20 giornaliere.

Siete pronti per l’avventura e per scoprire angoli incontaminati del nostro paese? Volete più informazioni su questo genere di crociere, sicuramente differenti da quelle classiche? Non vi resta che visitare il sito ufficiale della compagnia e iniziare a sognare.

Hai trovato interessante questo articolo? Lascia il tuo mi piace o un tuo commento o una tua condivisione per aiutarmi a crescere: a te non costa nulla, a me aiuta tantissimo 🙂

10/04/2018 ore 16.30 – “Post protetto da Licenza Creative Commons International CC BY-ND 4.0″Licenza Creative Commons.

Cinzia Francesca Marchisio
Cinzia Francesca Marchisio

Cruise addict convinta, con la bellezza di 490 giorni di crociera alle spalle, in passato ha collaborato per otto anni con il portale di ItalianSubs, utente molto attiva in Cruise Critic, è inoltre admin di Croceristi per la vita

More Posts - Facebook

Pubblicità

Pubblicità