Virgin Voyages svela i rendering della nave solo adulti

Virgin Voyages svela i rendering della nave solo adulti

Virgin Voyages svela i rendering della nave solo adulti

Virgin Voyages, la nuova Compagnia di crociere per soli adulti del miliardario e imprenditore Richard Branson, ha svelato i rendering della prima di tre unità che prenderà il mare nel 2020, potrà ospitare 2.860 ospiti e offrirà crociere da PortMiami.

I rendering sono stati svelati durante una conferenza stampa in cui il presidente e CEO di Virgin VoyagesTom McAlpin – ha presentato parte del team dietro il progetto della nave.

I tre designer – definiti “Creative Collective” – ​​sono:

  • Tom Dixon
  • Roman e Williams
  • Concrete Amsterdam.
Virgin Voyages svela i rendering della nave solo adulti

The Dock

Altri designer del Creative Collective sono Softroom of London e WorkAC:  nessuno di loro ha mai progettato per il settore delle crociere in passato, un fattore indispensabile per Virgin Voyages.

“Il fulcro del nostro Epic Sea Change For All è garantire che gli spazi sulle nostre navi siano ben strutturati, distinti e riflettenti dell’esperienza dinamica che vogliamo portare ai nostri sailors” ha affermato Tom McAlpin, Presidente e CEO di Virgin Voyages.

“Il nostro team di progettazione e i designer nostri partner, hanno immaginato spazi accattivanti, intimi e affascinanti che non vediamo l’ora prendano vita”.

Athletic Club

Virgin Voyages svela i rendering della nave solo adulti

The Athletic Club

L’Athletic Club si estende a poppa ed è stato ispirato dalla cultura nautica: ha una pista da jogging rialzata che sembra galleggiare sopra la nave, in una tonalità accattivante di rosso, firma distintiva del marchio Virgin.

Questa zona, progettata da Concrete Amsterdam, avrà anche il più grande daybed in mare, uno splendido lettino a semicerchio a strisce bianche e rosse, luogo ideale per prendere il sole o guardare le stelle: adiacente si estende un’area  in cui i sailors (come vengono chiamati i passeggeri Virgin) possono sdraiarsi e affacciarsi sui ponti sottostanti, come se stessero sdraiati su un catamarano.

Nell’Athletic Club si trovano anche 10 cabine con vista sull’oceano e un bar.

Test Kitchen

Virgin Voyages svela i rendering della nave solo adulti

Test Kitchen

Il Test Kitchen, progettato da Concrete Amsterdam, è un ristorante che incoraggia i commensali a pensare al proprio cibo da una nuova prospettiva.

L’ingresso è decorato in modo da imitare la tavola periodica, affinché le persone pensino immediatamente ad un laboratorio, con elementi di design che includono mobili metallici, beaker e provette.

Richard’s Rooftop

Virgin Voyages svela i rendering della nave solo adulti

Vip deck

Questa area, progettata per gli ospiti delle suite, sarà arricchita con salotti circolari dall’aspetto fantascientifico, ombrelloni giganti ed un bar completamente attrezzato.

Il Richard’s Rooftop è stato progettato dal Design Research Studio di Tom Dixon, sarà un elegante salotto all’aperto, una sorta di club privato dall’estetica futuristica: i vetri dicroici dall’aspetto cangiante, proietteranno ombre di riflessi arcobaleno verso la sala all’aperto, dove i VIP possono prendere il sole e socializzare.

Pink Agave

Virgin Voyages svela i rendering della nave solo adulti

Il raffinato ristorante messicano si chiama Pink Agave e la sua caratteristica sono i lampadari metallici blu, tavoli di grandi dimensioni e finestre ad oblò che permettono di far entrare la luce naturale.

L’illuminazione a sospensione blu è un tratto caratteristico del designer Tom Dixon: cadranno a cascata dai soffitti sopra i divanetti sovradimensionati che fiancheggiano gli oblò della sala da pranzo. Un lettino curvo allungato è completato da tavoli rotondi per due. Questo ristorante offrirà anche un’area bar nel foyer e una sala da pranzo privata per gruppi più grandi.

Virgin Voyages svela i rendering della nave solo adulti

Mexican Restaurant – ingresso

The Dock

Virgin Voyages svela i rendering della nave solo adulti

The Dock

È un’area per chi desidera semplicemente rilassarsi, leggere un libro o godersi la vista sull’oceano: ispirato ai beach club degli Hamptons e di Ibiza, è completo di letti realizzati in legno, con grandi  cuscini bianchi.

Progettato da Roman & Williams, The Dock è uno spazio di vita all’aperto con particolare attenzione al comfort, alla vita sociale e all’apprezzamento per le meravigliose vedute della nave.

The Manor

Virgin Voyages svela i rendering della nave solo adulti

Manor

The Manor è una discoteca in stile cabaret che ospiterà principalmente feste da ballo: ispirato alla storia di Richard Branson nell’industria musicale e al suo primo studio di musica Virgin con lo stesso nome, il club sarà decorato con tonalità di smeraldo, melanzana e oro e allestito con piattaforme da ballo.

A realizzare questi rendering è lo studio di designRoman e Williams,conosciuti per il loro lavoro presso residenze di celebrità e hotel accattivanti comeThe Standard Highline a New York City.

Questo spazio prende spunto anche dal mitico Studio 54 ed è stato attrezzato con dettagli, piattaforme e angoli che lo rendono un posto da vedere ed essere visto, che porterà sfarzo e glamour in mare.

Virgin Voyages svela i rendering della nave solo adulti

The Manor

Ulteriori dettagli, come le cabine, della prima nave Virgin Voyages verranno rivelati durante tutto l’anno, aumentando l’attesa.

La prima unità sarà seguita da due in consegna rispettivamente nel 2021 e nel 2022.

Tutte le navi da crociera Virgin Voyages saranno Adult by Design, il che significa che solo le persone di età pari o superiore a 18 anni potranno salire a bordo.

Hai trovato interessante questo articolo? Lascia il tuo mi piace o un tuo commento o una tua condivisione per aiutarmi a crescere: a te non costa nulla, a me aiuta tantissimo 🙂

17/05/2018 ore 11.40 – “Post protetto da Licenza Creative Commons International CC BY-ND 4.0″
Licenza Creative Commons

Daniela Pisano
Daniela Pisano

Blogger e cruise addict, viaggiare è sempre stato il mio chiodo fisso, insieme alla passione innata per l’archeologia e l’Egitto, per il mare e per i paesi orientali. Amo fotografare i particolari più strani, le cosiddette prospettive insolite. Sono sarda e son dello Scorpione, amo la mia terra perché mi ha insegnato a capire il mare in tutte le sue sfumature!

More Posts - Website

Follow Me:
TwitterFacebookLinkedInPinterestGoogle PlusYouTube

Pubblicità

Pubblicità