Crociera perfetta? Ci pensa l’agente di viaggio

Crociera perfetta? Ci pensa l'agente di viaggio

Crociera perfetta? Ci pensa l’agente di viaggio

Il periodo delle vacanze estive si avvicina e sa di profumi fruttati e nuovi tormentoni: il collega d’ufficio ti agita sotto il naso i fogli della prenotazione e tu sei ancora immerso tra mille offerte, tutte appetibili ma a cui non riesci nemmeno a dare una minima priorità. Ci sono mille variabili da tenere in conto, a cominciare dal prezzo per finire con la sistemazione, per non parlare di quale nave e Compagnia scegliere! Insomma, un oceano – per rimanere in tema – di problematiche a cui non volete o potete, semplicemente per mancanza di tempo, dare attenzione.

L’offerta online è immensa, in agenzia fisica non hai nemmeno il tempo di passare, non sai da dove iniziare e a chi dare credito e la domanda spontanea che sorge sempre e solo una: ‘mi posso fidare?’. Trovare l’agente di viaggio perfetto non è una chimera ma, a volte, richiede una scelta certosina tra le mille proposte che ti cadono ai piedi, non ultima quella dei gruppi Facebook specializzati (a volte si fa per dire) nell’argomento crociere. Tra lotte intestine a cui non hai proprio voglia di partecipare, problematiche varie e ancora quella vocina che ti dice ‘non ti fidare’ la scelta diventa davvero ardua.

Crociera perfetta? Ci pensa l'agente di viaggio

Partiamo dal principio: un agente di viaggio non è una persona che si improvvisa, ha un compito non indifferente per cui deve avere la totale fiducia del proprio cliente. Vende quella che si definisce un’esperienza che il cliente si aspetta sia quantomeno perfetta, perché la si attende tutto l’anno, perché costa soldi e dunque fatica, perché regala un sogno. NON sbagliare una virgola diventa imperativo!

Un agente di viaggi ha una formazione continua, fatta di corsi di aggiornamento che consentono non solo di conoscere perfettamente il prodotto che si va a proporre, la stagionalità, le destinazioni più particolari, ma anche tutto ciò che è lo strumento lavoro, come ad esempio un nuovo sistema di prenotazione o i contratti di viaggio stessi.

In alcuni casi ci si specializza in un’unica nicchia, il che consente di offrire dei prodotti davvero unici e straordinari, studiati nei minimi dettagli e con cognizione di causa.

Negli ultimi anni il prodotto crociera si è sempre più imposto nell’universo vacanze, con conseguente crescita di una miriade di offerte a cui è difficile star dietro: tutte destinazioni incredibili ma quale scegliere?

Crociera perfetta? Ci pensa l'agente di viaggio

Meglio una nei nostri mari oppure dall’altra parte del mondo? Quanto mi costerà? Cosa è compreso nel prezzo? Le cabine sono tutte uguali? Cosa si mangia a bordo considerando che io ho problemi di allergie alimentari e seguo un’alimentazione particolare? Se ho problemi di mobilità posso salire a bordo? Meglio una nave piccola e datata oppure un nuovo, enorme ‘mostro’ dei mari? Mi sentirò sola se viaggio in solitaria?

Vi sembreranno domande banali ma non lo sono affatto, fanno parte della quotidiana giornata lavorativa di un agente di viaggio.

Una delle domande che sorgono spontanee è se un agente di viaggio può accedere ad offerte migliori rispetto a ciò che si trova su Internet o sui siti delle stesse Compagnie: la risposta è sì, spesso e volentieri hanno diritto a tariffe scontate, ad esempio nei casi dei gruppi; alcune volte possono ‘omaggiare’ il proprio cliente più affezionato con coccole uniche, come ad esempio una bottiglia di vino da far trovare in cabina con un piccolo messaggio di benvenuto, oppure uno sconto alla Spa, oppure un piccolo credito di bordo e così via.

L’agente si occuperà inoltre di tutto l’iter di prenotazione: penserà alla cabina perfetta, alla prenotazione del volo se lo richiedi e se necessario, a consigliarti l’aggiunta di un’assicurazione di viaggio più in linea con il tuo viaggio e di fornirti l’elenco dei documenti necessari (in alcuni casi si occupa anche dei visti per conto del cliente) da presentare per tempo, a raccogliere per tuo conto il pagamento della crociera (deposito e versamento dell’intero importo oppure rateizzazione per venire incontro a tutte le esigenze).

Crociera perfetta? Ci pensa l'agente di viaggio

Tutto questo ovviamente non viene da sé ma è frutto di un’attenta conversazione con il cliente, per conoscerne gusti ed attitudini che possano poi tradursi nella prenotazione giusta per il cliente finale. Più si è esperti nella propria nicchia, più risposte mirate di otterranno. Solo per fare un piccolo esempio, immagini un viaggio di nozze senza nemmeno un’attenzione nei confronti degli sposi oppure un anniversario da celebrare a bordo senza un minimo di pianificazione?

Una sorta di intervista conoscitiva, trasformata spesso in una conversazione minuziosa e curata, ad inizio percorso è il modo migliore per conoscere abitudini, budget (elemento da non sottovalutare mai), desideri ed esigenze speciali.

Insomma, l’agente di viaggi perfetto è il tuo tramite con la Compagnia, il tuo ‘amico’ a cui rivolgersi con fiducia, che risponde a tutte le tue domande e perplessità, che appena ha un’offerta che fa al caso tuo ti avvisa via mail o al telefono, sempre a disposizione per qualsivoglia viaggio folle vi frulli in testa.

Crociera perfetta? Ci pensa l'agente di viaggio

È colui che vedi a bordo spesso, per testare continuamente le novità di un prodotto in continua evoluzione e non solamente per divertimento personale, che propone con una certa regolarità anche visite navi ai propri clienti, magari per orientarli nella scelta di una nuova Compagnia mai provata (le visite navi non sono una gita scolastica come in tanti pensano, o un modo per passare una mezza giornata sognando ad occhi aperti, ma sono un valido strumento orientato poi alla prenotazione futura N.d.A.).

Ha in vetrina, che sia fisica o virtuale non fa differenza, offerte e vantaggi ma per te ha sempre in serbo la soluzione perfetta, al di fuori della pubblicità esposta e magari riesce anche a migliorare un preventivo fatto altrove (certamente se diventa un’abitudine costante, può infastidire e non poco, perché indica una mancanza di fiducia).

Questo significa che prenotare in maniera indipendente su Internet sia totalmente sconsigliato? Se si è onesti con sé stessi e con le proprie conoscenze del prodotto crociera, la risposta è certamente no, ma se si desidera un prodotto costruito su misura per le proprie esigenze, se si desidera non sobbarcarsi tutto l’iter di prenotazione, specie in caso di viaggi non usuali, se si desidera una persona sempre disponibile in caso di problemi sorti in viaggio, un agente di viaggi qualificato è la persona che fa per voi. Pensateci, sicuramente troverete anche un nuovo amico.

Crociera perfetta? Ci pensa l'agente di viaggio

Piccolo vademecum sempre valido per noi clienti

1) Sarebbe sempre bene ricordarsi quando si chiede un preventivo, di essere il più precisi possibile: indicare quindi dove vogliamo andare, quando vogliamo partire, in quanti vogliamo partire e quanto desideriamo spendere. Eviterà inutili perdite di tempo da ambo le parti.

2) Se si ha paura di volare, arrivare sino in Patagonia diventa praticamente impossibile. Se si hanno allergie alimentari o qualsiasi altra esigenza medica, è bene sempre precisarlo in sede di prenotazione, per arrivare a bordo e trovare tutto predisposto, senza pensieri ulteriori. Cercate di essere sempre i più accurati possibile, stornando già alla richiesta di preventivo le possibili mete da scartare.

3) Il last-minute si applica per viaggi a ridosso delle partenze: non esiste proprio chiederlo per richieste di gennaio per agosto.

Siete pronti per richiedere l’ultimo preventivo? Buone vacanze allora, ovunque voi desideriate andare!

Hai trovato interessante questo articolo? Lascia il tuo mi piace o un tuo commento o una tua condivisione per aiutarmi a crescere: a te non costa nulla, a me aiuta tantissimo 🙂

17/06/2018 ore 15.00 – “Post protetto da Licenza Creative Commons International CC BY-ND 4.0″
Licenza Creative Commons

Daniela Pisano
Daniela Pisano

Blogger e cruise addict, viaggiare è sempre stato il mio chiodo fisso, insieme alla passione innata per l’archeologia e l’Egitto, per il mare e per i paesi orientali. Amo fotografare i particolari più strani, le cosiddette prospettive insolite. Sono sarda e son dello Scorpione, amo la mia terra perché mi ha insegnato a capire il mare in tutte le sue sfumature!

More Posts - Website

Follow Me:
TwitterFacebookLinkedInPinterestGoogle PlusYouTube

Pubblicità

Pubblicità