Seabourn firma lettera intenti con Mariotti-Damen per 2 nuove navi da spedizione

Seabourn firma lettera intenti con Mariotti-Damen per 2 nuove navi da spedizione

Seabourn firma lettera intenti con Mariotti-Damen per 2 nuove navi da spedizione

La Compagnia di crociere di lusso Seabourn ha annunciato la firma di una lettera d’intenti per la costruzione di due nuove navi da spedizione ultra lusso: avranno un design nuovo ed innovativo, con caratteristiche create appositamente per attrarre il mercato delle spedizioni ultra-lusso.

La partnership tra i costruttori navali T. Mariotti e Damen, che collaboreranno alla costruzione con il nome Mariotti Damen Cruise, porterà alla costruzione di due unità da 23.000 tonnellate, capace di trasportare fino a 264 passeggeri.

La prima consegna è prevista per giugno 2021 e la seconda per maggio 2022.

Fincantieri consegna Seabourn Ovation

L’ordine è un passo avanti nel settore delle crociere per Damen, cantieri navali con 90 anni di storia: T. Mariotti ha una relazione forte con Seabourn, avendo costruito Seabourn Odyssey (2009), Seabourn Sojourn (2010) e Seabourn Quest (2011).

Ognuna delle nuove unità sarà più piccola delle altre navi della flotta Seabourn, con solo 132 lussuose suite a disposizione degli ospiti, ma potrà offrire tutti i comfort di lusso per cui Seabourn è famosa.

Poiché saranno costruite esclusivamente per le crociere di spedizione, queste navi offriranno agli ospiti un accesso impareggiabile ad alcune delle aree più remote del mondo, in Antartide, nell’Artico e in altre destinazioni esotiche in tutto il mondo, rispettando gli standard Polar Class 6.

Lunghe 170 metri, saranno dotate di kayak e di 24 zodiac che permetteranno agli ospiti di arrivare in maniera sicura e veloce nelle aree selvagge visitate. Offriranno inoltre alcune esperienze completamente nuove grazie alla presenza di due sottomarini che regaleranno scorci indimenticabili dell’ambiente sottomarino.

Fincantieri consegna Seabourn Ovation

L’annuncio di Seabourn oggi non è del tutto inaspettato e si allinea alla crescente domanda del pubblico e quindi del mercato, in gran parte lasciato a concorrenti come Silversea e Ponant, entrambi con flotte di spedizioni dedicate.

Richard Meadows, presidente di Seabourn, ha dichiarato:

“Questo è un momento rivoluzionario per Seabourn e per i viaggi di lusso, che ora troveranno un nuovo standard di avventure di spedizione autentiche ma lussuose in destinazioni nuove e incredibili che poche persone vedranno mai”.

Seabourn annuncerà i dettagli di progettazione delle nuove navi entro la fine dell’anno, mentre per quanto riguarda itinerari e disponibilità delle prenotazioni, si dovrà attendere agli inizi del 2019. La prima unità si prevede possa navigare verso l’Artico verso la fine dell’estate del 2021, seguita da un’intera stagione invernale in Antartide.

Hai trovato interessante questo articolo? Lascia il tuo mi piace o un tuo commento o una tua condivisione per aiutarmi a crescere: a te non costa nulla, a me aiuta tantissimo 🙂

02/07/2018 ore 16.40 – “Post protetto da Licenza Creative Commons International CC BY-ND 4.0″
Licenza Creative Commons

Daniela Pisano
Daniela Pisano

Blogger e cruise addict, viaggiare è sempre stato il mio chiodo fisso, insieme alla passione innata per l’archeologia e l’Egitto, per il mare e per i paesi orientali. Amo fotografare i particolari più strani, le cosiddette prospettive insolite. Sono sarda e son dello Scorpione, amo la mia terra perché mi ha insegnato a capire il mare in tutte le sue sfumature!

More Posts - Website

Follow Me:
TwitterFacebookLinkedInPinterestYouTube

Pubblicità

Pubblicità