Sarà Eduardo Arranz-Bravo a decorare lo scafo di Norwegian Encore

Sarà l’artista spagnolo Eduardo Arranz-Bravo l’autore della decorazione artistica dello scafo di Norwegian Encore, quarta e ultima nave della classe Breakaway-Plus class, che farà il suo debutto a Miami a novembre 2019.

Come per tutte le navi della Compagnia, che si distinguono proprio per i coloratissimi scafi, anche per Encore si aspettava, con curiosità, di conoscerne il nuovo decoro, che sarà caratterizzato da un labirinto di colori ispirato alla vita a contatto con il mare. Renderà omaggio alla vibrante esperienza offerta agli ospiti per cui il marchio Norwegian è celebre.

Norwegian Cruise Line è una compagnia dinamica e all’avanguardia nota per le sue esperienze innovative e la sua flotta di navi dal design esteticamente accattivante.

Mi ritengo onorato non solo per avere la possibilità di mettere ulteriormente in luce il dinamismo della Norwegian Encore, ma anche di mostrare il mio amore per l’oceano e per la mia città natale, Barcellona”, ha affermato Arranz-Bravo.

È stata la forte passione per l’arte di Frank Del Rio, presidente e amministratore delegato di Norwegian Cruise Line Holdings, a giocare un ruolo chiave nella scelta di Arranz-Bravo per la decorazione dello scafo della Norwegian Encore, un artista dalle cui opere trae ispirazione da anni.

Del Rio ha negli anni contribuito a migliorare l’esperienza a bordo delle navi Norwegian, recentemente con la collezione d’arte dal valore di milioni di dollari allestita per la Norwegian Bliss.

“Siamo noti per il design iconico degli scafi e sappiamo che lo stile brillante di Arranz-Bravo sarà il complemento perfetto per i colori delle destinazioni caraibiche che la Norwegian Encore visiterà quando debutterà il prossimo anno”, ha affermato Del Rio.

Con un approccio fantasioso e umanistico all’arte astratta, l’opera di ArranzBravo è esposta in tutto il mondo e rappresenta un’evoluzione costante che alcuni definiscono futuristica.

Oltre ad aver ricevuto innumerevoli premi e riconoscimenti, è inoltre stato uno dei tre artisti prescelti per rappresentare le Olimpiadi di Barcellona del 1992.

“L’opera di Eduardo si integrerà perfettamente con la collezione di decorazioni artistiche degli scafi all’interno della nostra flotta e testimonia l’esperienza dinamica che i nostri ospiti vivranno a bordo. Siamo fieri di accoglierlo nella famiglia di Norwegian Cruise Line”, ha affermato Andy Stuart, presidente e amministratore delegato di Norwegian Cruise Line.


Norwegian Encore, stazza lorda di circa 167.800 tonnellate e la possibilità di accogliere fino a 4.000 ospiti, completerà la linea Breakaway Plus, la classe di maggior successo nella storia del marchio.

È attualmente è in costruzione presso il cantiere navale Meyer Werft a Papenburg, in Germania.

A bordo ospiterà molti ristoranti e opzioni di intrattenimento all’insegna di quella innovazione che gli ospiti si aspettano dal marchio leader del settore.

Taglio della prima lamiera per Norwegian Encore
Taglio della prima lamiera per Norwegian Encore

Dopo la sua inaugurazione, salperà da Miami ogni domenica e proporrà crociere di sette giorni nei Caraibi orientali, dal 17 novembre 2019, giorno del suo viaggio inaugurale, al 12 aprile 2020.

Maggiori dettagli su design, sistemazioni, ristoranti e offerte a bordo della nave saranno disponibili a breve.

Se desiderate maggiori informazioni oppure volete prenotare una crociera Norwegian Cruise Line, contattate il vostro agente di viaggio di fiducia oppure chiamate il numero 010 897 65 19 o, ancora, date un’occhiata al sito ufficiale.

Follow @CrazyCruises

Hai trovato interessante questo articolo? Lascia il tuo mi piace o un tuo commento o una tua condivisione per aiutarmi a crescere: a te non costa nulla, a me aiuta tantissimo 🙂

Licenza Creative Commons

12/09/2018 ore 12.30 – “Post protetto da Licenza Creative Commons International CC BY-ND 4.0″

Daniela Pisano
Daniela Pisano

Blogger e cruise addict, viaggiare è sempre stato il mio chiodo fisso, insieme alla passione innata per l’archeologia e l’Egitto, per il mare e per i paesi orientali. Amo fotografare i particolari più strani, le cosiddette prospettive insolite. Sono sarda e son dello Scorpione, amo la mia terra perché mi ha insegnato a capire il mare in tutte le sue sfumature!

More Posts - Website

Follow Me:
TwitterFacebookLinkedInPinterestGoogle PlusYouTube

Pubblicità

Pubblicità