115 milioni di dollari di novità per Navigator of the Seas

115 milioni di dollari di novità per Navigator of the Seas

Royal Caribbean International, nell’ambito del programma di ammodernamento della flotta denominato Royal Amplified, annuncia il refit da 115 milioni di dollari per Navigator of the Seas che andrà ad arricchire l’offerta per i Caraibi, offrendo ai suoi ospiti crociere brevi da 3 a 4 notti.

Il piano di modernizzazione di Navigator OTS prevede l’aggiunta, tra l’altro, di due fantastici acquascivoli, il primo Blow Dry Bar in mare (un hair salon dove si entra, ci si siede e si riceve una piega lampo) e attività da brivido adatte all’intera famiglia. 

115 milioni di dollari di novità per Navigator of the Seas
The Blow Dry Bar

Dal 24 febbraio 2019, quando la nave sarà pronta a salpare per la sua prima crociera da Miami, i crocieristi potranno toccare con mano tutte le novità di bordo e, a partire da maggio 2019, sarà possibile usufruire dei brevi itinerari caraibici che vi porteranno a visitare l’attesissima isola privata della Compagnia nelle Bahamas, Perfect Day a CocoCay.

“Dopo aver lanciato il nostro programma di ammodernamento Royal Amplified con Independence of the Seas e ridefinito le crociere brevi con Mariner of the Seas, stiamo arrivando ad un livello successivo.

“Ogni dettaglio è importante e abbiamo tracciato una combinazione ineguagliata di funzionalità ed esperienze innovative per questa trasformazione da cima a fondo di Navigator of the Seas” ha affermato Michael Bayley, presidente e CEO di Royal Caribbean International.

115 milioni di dollari di novità per Navigator of the Seas
La nuova zona piscina

Più piscina, un nuovo bar, Johnny Rockets Express

Tutti i ponti superiori avranno nuovi elementi, da prua a poppa.

The Perfect Storm, un duo di acquascivoli, il Riptide coi suoi tubi trasparenti e il The Blaster, il primo aqua coaster di Royal Caribbean che si candida come lo scivolo più lungo in mare, sono pronti a divertire gli amanti dell’adrenalina: nel The Blaster a bordo di un gommone bi-posto, gli avventurieri dovranno affrontare più di 240 metri di scivolata, tra salite e discese sino a spingersi oltre il bordo della nave.

Ovviamente non mancheranno i divertimenti a firma Royal Caribbean come il simulatore di surf FlowRider e la parete per l’arrampicata.

115 milioni di dollari di novità per Navigator of the Seas

Il ponte piscina è completamente reinventato e si presenta in stile resort con più piscine per tutti, incluso uno Splash Pad per i bimbi. La novità è rappresentata anche dal The Lime and Coconut, un bar a due livelli per gustare ottimi cocktail al tramonto mentre la piscina si trasformerà per le serate, con orari prolungati, musica dal vivo e visuali incantevoli. 

Tra le offerte gastronomiche veloci, su questo ponte sarà possibile gustare i piatti messicani da strada da El Loco oppure i ‘classici americani’ al primo Johnny Rockets Express.

115 milioni di dollari di novità per Navigator of the Seas

The Lime and Coconut

To Dry For, Bamboo Room, Playmakers e Starbucks

La Royal Promenade rivisitata, accoglierà nuovi ristoranti, negozi e locali notturni:

  • il To Dry For diventa il primo blow hair bar in mare: ai suoi ospiti offre pieghe, acconciature e un servizio di manicure per mani sempre perfette e smaltate, oltre a una selezione di vini e champagne;
  • la Bamboo Room, presentata per la prima volta su Mariner of the Seas, è un bar a tema polinesiano che offre cocktail kitschy e decorazioni tiki-chic;
  • il Playmakers Sports Bar & Arcade offre 50 televisori a grande schermo, giochi da tavolo, tornei, curiosità, una nuova
    Owner’s Box VIP room e un menu di piatti classici da bar e birre.
  • una steak house Chops Grille;
  • Jamie’s Italian che offre piatti rustici italiani e le paste fatte in casa del celebre chef Jamie Oliver;
  • Hooked Seafood, che ha debuttato su Symphony of the Seas , che delizia il palato dei suoi avventori con aragoste, chele di granchio, pesce locale e ostriche appena sgusciate;
  • Starbucks, con un ampio menù di bevande e pasticcini.
115 milioni di dollari di novità per Navigator of the Seas
115 milioni di dollari di novità per Navigator of the Seas
Riptide

Attività dedicate a grandi e piccini

Una vacanza a bordo di Navigator of the Seas significa anche tempo libero per genitori e figli, con attività ed esperienze dedicate ad ogni membro della famiglia. 

Di sicuro non ci si può annoiare con il glow-in-the-dark laser tag con Battle for Planet Z allo Studio B, il mini-golf e la Royal Escape Room: The Observatorium, in cui famiglia, amici e nemici si uniscono per risolvere nuovi enigmi prima che scada il tempo.

I ragazzi potranno godere della nuova versione del programma Adventure Ocean in uno spazio di gioco aperto e libero, di nuova progettazione. Le aree per ragazzi offriranno anche un Living Room ridisegnato, il ritrovo esclusivamente per adolescenti, oltre a un nuovo ingresso “nascosto” e uno spazio all’aperto che regalerà nuove ‘vibrazioni’.

115 milioni di dollari di novità per Navigator of the Seas
Living Room

Da PortMiami, Navigator offrirà, nei primi mesi di rientro in servizio, una serie di crociere caraibiche della durata variabile tra le cinque e le nove notti prima di passare a maggio all’offerta di crociere brevi, da tre notti e quattro giorni alle Bahamas.

Questa sarà la prima nave a visitare Perfect Day a CocoCay, con il suo:

  • Thrill Waterpark che include lo scivolo più alto del Nord America; 
  • Oasis Lagoon, la più grande piscina d’acqua dolce dei Caraibi; 
  • Up, Up and Away, un pallone di elio che galleggia in aria ad oltre 135 metri dove osservare il punto panoramico più alto delle Bahamas; 
  • Chill Island;
  • South Beach con la sua offerta di attrezzatura per lo sport, paddle boarding, kayak a fondo di vetro e altro ancora.

Il programma Royal Amplified

L’investimento di Royal Caribbean di oltre 1 miliardo di dollari destinato all’ammodernamento della flotta e denominato Royal Amplified – in aumento rispetto ai 900 milioni di dollari originariamente annunciati – prevede il refit di 10 navi in ​​quattro anni.

Se desiderate ulteriori informazioni o per effettuare prenotazioni, contattate il vostro agente di viaggi di fiducia oppure visitate il sito ufficiale.

Hai trovato interessante questo articolo? Lascia il tuo mi piace o un tuo commento o una tua condivisione per aiutarmi a crescere: a te non costa nulla, a me aiuta tantissimo 🙂

Licenza Creative Commons

02/11/2018 ore 19.00 – “Post protetto da Licenza Creative Commons International CC BY-ND 4.0″

Daniela Pisano
Daniela Pisano

Blogger e cruise addict, viaggiare è sempre stato il mio chiodo fisso, insieme alla passione innata per l’archeologia e l’Egitto, per il mare e per i paesi orientali. Amo fotografare i particolari più strani, le cosiddette prospettive insolite. Sono sarda e son dello Scorpione, amo la mia terra perché mi ha insegnato a capire il mare in tutte le sue sfumature!

More Posts - Website

Follow Me:
TwitterFacebookLinkedInPinterestGoogle PlusYouTube

Pubblicità

Pubblicità